venerdì 25 ottobre 2013

Il mondo è pieno di brutte persone!


Un covo di serpi.
Ecco dove lavoro, e oggi per la prima volta ho apprezzato il fatto di aver lavorato tanti anni senza colleghi.

Il fatto è molto semplice… sono una persona sostanzialmente buona, una rompi maroni magari, ma buona, remissiva e che se combina pasticci si prende le colpe e le parole, senza mai scaricare merda sugli altri per pararmi il culo.
Ingenuamente, e proprio per questa mia bontà e fiducia nel prossimo, pensavo (sbagliando) che anche gli altri avrebbero tenuto lo stesso onesto comportamento.
Ovvio che nel momento in cui sono al telefono col titolare che chiede spiegazioni ad una collega e sento questa scaricare le SUE mancanze su di me….. rimango molto molto male. M’incazzo pure.
Si da il caso però che questa persona sia la cocca del titolare e che quindi non sia MAI contestabile quel che dice.

Così sono arrabbiata, molto, moltissimo…. Senza la possibilità di difendermi perché tanto qui dentro nessuno ti ascolta e se lo fa non gliene frega un cazzo di quel che hai da dire!
Con un lavoro da fare di cui non so un cazzo perché non era MIO, ma di questa persona. E col fiato sul collo del boss perché è una cosa urgente.

Non solo mi metterei ad urlare e a lanciare roba ovunque, ma me ne andrei per non tornare mai più. Andrei a stare sotto i ponti piuttosto…..

Ma ovviamente io non ho scelta, non ce l’ho mai. Io devo lavorare, subire, soffrire e basta…. E detta tra noi ne ho due coglioni così!

Vs Libby

20 commenti:

  1. Ciao. Bentornata, scrivi ancora e stai con noi. Siamo tutti nella stessa situazione, almeno ci sfoghiamo. Sono Speranza. Io ho cambiato blog!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao cara, certo se ne avrò il tempo tornerò a tenervi aggiornate su questo posto incasinato... ogni giorno una di nuova!

      Elimina
  2. poco tempo fa leggevo di una blogger che si lamentava perché lavorando da casa non aveva alcun contatto umano...
    non avevo torto completo nel credere non fosse la cosa peggiore del mondo, e tu me lo confermi!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, io ho lavorato 5 anni senza colleghi, se non quelli in officina che però erano sempre fuori. Da tre mesi lavoro con diverse persone e mi sono accorta che se ci sono dei lati positivi, purtroppo ce ne sono una valanga di negativi. Mai fidarsi!!!

      Elimina
  3. Minc*** come ti capisco! E' una situazione insostenibile, così come la mia: ho una nuova che, come ho scritto da me, vuole farmi le scarpe! Ma non le lascerò campo libero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco vedi... anche queste che arrivano e vogliono fare le splendide... ma state calme santo cielo. Ma perché essere così cattivi da voler far le scarpe a chi come lei lavora??? Mah....

      Elimina
  4. Uffff...mamma mia:-/
    C'è da uscirne pazzi; ( un abbraccione grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ogni giorno una nuova.... a volte casco proprio dal pero!

      Elimina
  5. Mi spiace un sacco che da un covo di matti sei passata ad un altro...Posso solo dirti di cercare di resistere...Perchè avere un posto di lavoro oggi è un miracolo...

    RispondiElimina
  6. Ciao Libby!!!!! ben tornata, mi sei mancata!!!!
    detto ciò mi spiace per la situazione lavorativa, direi di m...a!!!
    della serie, caduta dalla padella alla brace..ma come hai detto tu, almeno qui ti pagano!
    resisti e speriamo in tempi migliori!
    un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Aspetto tempi migliori da tanto di quel tempo che ormai ho perso le speranze! Un bacione!

      Elimina
  7. ciao Libby!! mi fa piacere tu sia tornata a scrivere...un po' meno x la tua situazione lavorativa!! un bacio!:D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non me ne parlare, e si che ormai dovrei esserne abituata no? NO! :)

      Elimina
  8. Non c'è un posto di lavoro che sia piacevole e umano... sono tutti ipocriti e chi può non ci pensa due volte a pestarti i piedi... il brutto è doverci passare la maggior parte del nostro tempo in un posto del genere... sopporta Libby, sopporta per quei soldini che arrivano a fine mese e ti permettono ogni tanto di goderti la vita e campare tutto il mese.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ...che ti permettono ogni tanto di goderti la vita...? Io? Mai cara Gi, mai. Al momento non riesco nemmeno a fare la spesa, nonostante io lavori come un mulo, e forse è anche questo che mi rende molto meno sopportabile la situazione! Lavorare tanto per non poter nemmeno vivere dignitosamente. La mia paga arriva il 16/17 del mese, al 21 siamo già sotto col conto.... altro che campare tutto il mese. Se non ci fossero i miei che ogni tanto allungano.... saremo sotto i ponti!

      Elimina
  9. Ciao.
    Hai il carattere delle persone che sto cercando.
    Per favore mi scrivi il tuo indirizzo e-mail perchè vorrei farti una proposta di collaborazione?
    Il mio è: g.martini1953@gmail.com

    RispondiElimina
  10. purtroppo, e me lo ripeto spesso, i colleghi non te li puoi scegliere..

    http://nonsidicepiacere.blogspot.it/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho fatto un giretto da te... hai un blog luminoso e interessante... ehehehe! Piacere di fare la tua conoscenza!

      Elimina

Le vostre perle...