mercoledì 2 gennaio 2013

E' solo un numero.

Anno nuovo, vita nuova?

In realtà no, la vita è quella di sempre e l'anno nuovo altro non è che un numero diverso alla fine di una serie di numeri che sanciscono una data.
Se pensate poi, che tutti i giorni abbiamo un numero nuovo, addirittura ogni ora e ogni secondo.
E' vero che la vita può cambiare in un secondo, ma è solo un numero.

Cosa c'è di peggio di tornare a lavorare in un mercoledì di inizio gennaio? Un mercoledì di inizio gennaio grigio e piovoso. Addirittura triste.

Il cielo è di quel colore bianco lattiginoso, con sfumature di grigio perlato e scuro intenso. La pioggia battente e l'umidità ai massimi storici.

Rientro al lavoro in tema con il mio umore.
Purtroppo Babbo Natale non ha portato il regalo che speravo, quel famoso cratere, ve lo ricordate?
In compenso la posta elettronica non funziona, sicchè il messia è già isterico di prima mattina perchè aspetta mail di vitale importanza. Io non ci posso fare nulla, non funziona Virgilio, almeno da questo pc non va in nessun modo!
In più il furbo qui s'è perso un preventivo che io devo rifare, ma che non sa dove l'ha messo quindi non so cosa devo rifare.

Come potete vedere, nulla è cambiato. Una merda era prima e una merda è rimasto!

In compenso dovrei smettere di guardare il telegiornale al mattino. Ogni volta danno solo brutte notizie. Stamattina tre nuove tasse: la IVIE (tassa sui rifiuti), la TARES (mi pare si chiami così e tassa gli immobili all'estero, così se uno voleva fare il furbo e farsi la casa alle Maldive per non pagare l'IMU, si ritrova con una tassa che è quasi peggio) e la TOBIN TAX (se non ricordo male per le operazioni finanziarie) non che l'aumento dell'IVA di un punto percentuale (22%) dal 1° luglio!
Tutto questo porta la pressione fiscale a oltre il 45% dei redditi.

Vi ho messo un po' di ansia? Di tristezza? Eh lo so.... ma chi ben comincia è a metà dell'opera!

E comunque ecco, nulla è cambiato, nemmeno la mia inesistente voglia di lavorare. ZERO tondo proprio.

Beh, ben rientrate, per chi ha ripreso oggi il lavoro, ben ritrovate a chi in realtà non ha mai smesso....

Il 2013 sarà un anno bellissimo, solo che è come un diesel... ci vuol tempo perchè si scaldi e parta alla grande. Giusto?

Vs Libby

13 commenti:

  1. Consolati, virgilio non va manco a me. Quindi dì al capo di non rompere! Io ti auguro che sia davvero un buon anno, dobbiamo solo crederci...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo abbiano cambiato le impostazioni dal primo di gennaio, perchè fino a lunedì funzionava. Per fortuna sono riuscita ad entrare tramite Virgilio su internet, anche se onestamente non andava nemmeno quello stamattina. Scaricato la posta e sono solo cose da pagare e rogne.... cominciamo bene!

      Elimina
  2. Anche io sono in ufficio e il programma per lavorare non funziona...Era meglio se me ne restavo a letto...L'unica cosa che mi consola è che sono l'unica a lavorare e non c'è nessuno che rompe le scatole!!! Ti auguro un buon 2013...e lo auguro anche a me...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Auguriamocelo, perchè lavorativamente parlando mi par di capire che sono solo rogne. Del resto, non può essere diversamente. La cosa poi è che tutti sono a casa fino al 7, sicchè per ora non ho gli scocciatori che chiamano per gli insoluti, che tra l'altro ne ha fatti altri a fine dicembre..... mi chiedo come stia ancora in piedi!
      Buon anno cara.

      Elimina
  3. Cosa c'è di peggio di tornare a lavorare in un mercoledì di inizio gennaio?
    Non aver mai smesso di lavorare perchè quest'anno... niente vacanze Natalizei qui da me!!!
    Quindi dai... consolati!
    Quanto atasse , aumenti iva e simili... melgio non dire nulla... speriamo che con qualche strano miracolo si riesca ad uscire da sto baratro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si credo che non l'essersi mai fermati sia peggio in effetti, quindi, nonostante la pioggia mi consolo.
      Quanto a tasse, mi rompe le palle l'IVA e la tassa sui rifiuti, onestamente non ho case all'estero e non faccio operazioni finanziarie, per cui non m'interesso più di tanto del resto.
      Andrà tutto bene Sig.na!!!!

      Elimina
  4. Stamattina la posta elettronica che non funziona è un male comune:-( La cosa positiva è che in ufficio c'è calma, così riesco a lavorare:-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si anche qui, più che calma è un vero mortuorio.... molti dei nostri clienti/fornitori, aprono il 7, sicchè per 3 gg avrò calma e solo la fastidiosa voce del messia a farmi compagnia. Mi mancava proprio eh!!!!

      Elimina
  5. Tu sei la mia certezza ^_^
    Ben rientrata... abbiamo davanti un altro anno splendido insieme!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siii cara ragazza, hai detto bene. Sarà un anno pieno di novità e se non arrivano ce le creiamo noi!!! Tzè!!!

      Elimina
  6. Vedrai che questo sarà un grande anno, se non altro perché ci siamo! :)
    Un bacio e spero di vederti anche dal vivo, prima o poi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già... la salute prima di tutto! Senza quella dove vai?
      Speriamo di farcela ahahahah!

      Elimina
  7. Stamane per radio (io la tv non l'accendo al mattino, mi da sui nervi! preferisco la radio) dicevano 2013, duemilaCREDICI, per cui cerchiamo di vedere questo nuovo anno come migliore del suo predecessore... e se quel famoso cratere andasse anche in Parlamento, non sarebbe così malvagio, ma i Maya si sono sbagliati, vediamo cosa combiniamo noi a fine febbraio!! un bacio e buon anno.

    RispondiElimina

Le vostre perle...