martedì 18 dicembre 2012

Progressi cucitivi...

Sono in ritardo... sono in ritardo... sono in ritardo...

Da qualche giorno mi pare di essere il Bianconiglio. Al 18 dicembre, vergognosamente, non ho ancora fatto il mio alberello e non ho minimamente pensato ai regali di Natale, colpevole anche la quasi totale mancanza di soldi.

A proposito... il Messia mi ha fatto un regalo per Natale.... mi ha pagato luglio! Un vero miracolo natalizio. Magari adesso vedrò la tredicesima a metà giugno!!!!

Comunque sono parecchio in ritardo, niente albero e niente regali, anche se quest'anno davvero sono poverissima e i regali saranno dei piccoli pensieri.
Oddio, non che io debba farne tanti. Mio marito e i miei genitori. STOP!

Il fatto è che non so cosa regalare a nessuno dei tre..... il che al 18 dicembre è un bel problema.
A mia mamma volevo fare una tovaglia per la sua bella tavola, ma non è che io sia già così brava da potermi cimentare. Si è vero ho fatto due gonne e due abiti (uno lo sto facendo ora) ma credetemi, sono tutt'altro che in grado.... Devo allenarmi su cose mie prima di proporre un regalo con le cuciture storte ahahahah!

Ieri sera sono stata dalla Giselda, una signora che vende tessuti. Il posto è un po' spartano, ma ho trovato tutto quello di cui avevo bisogno. Ho cambiato la cerniera ad un paio di pantaloni e non so come ho piegato l'ago della Bice. Poverina! Nessun problema, l'ho cambiato.
Ho anche rattoppato una felpa di mio marito, che lui porta spesso ma era scucita in un paio di punti.
Ho visto dei cuscini... 3.10 € l'uno e dovrei cambiare quelli del divano che sono distrutti ormai, ma devo fargli la federa, magari al prossimo giro vedo di scegliere anche la stoffa che possa andare bene sul mio divano.
Poi ho guardato le stoffe per le tovaglie... magari parto con una tovaglia per me.... così vedo subito se riesco a farla decentemente.

Insomma sto corso di cucito mi ha dato diversi spunti, anche se il tempo è poco e per fare ogni cosa ci vogliono un minimo di soldi.
Ho ancora 4 o 5 lezioni, ho praticamente finito. Stasera facciamo i cappucci e poi dalla prossima settimana fino a fine gennaio, si va avanti solo a cucire.
Ieri sera ho pure trovato una stoffa in saldo, un jersei blu notte elasticizzato e felpatino da cui farò venir fuori una maglia con maniche a pipistrello da portare con i jeans.
Poi ho visto una stoffa molto carina, calda e morbida, pareva una specie di buclè ed ho pensato subito alla Pink, perchè era un rosa carico davvero molto bello. Ho pensato a cosa avrei potuto farci.... una giacca lunga forse, non elegante, ma da portare con i jeans ....quante cose ho in mente!!!!

Lo so vi ho promesso che vi faccio vedere tutto quello che ho fatto. Il vestito rosso lo metto il giorno di Natale, faccio le foto e le posto, promesso!

Poi a marzo inizierebbe il corso intermedio, dove per 4 mesi si va solo avanti a cucire, per prendere mano con la tecnica e con i disegni fatti nel corso base. Vorrei farlo, mi piacerebbe moltissimo. Imparerei a cucire bene e a farmi diverse cose, solo che il costo è un problema, visto il momento. Mia mamma mi suggerisce di farlo, che così imparerei bene, andando avanti solo a cucire per 4 mesi.... vedremo, da qui a marzo ho un po' di tempo.

Insomma... si avvicina Natale, io sto solo aspettando che arrivi venerdì per stare a casa qualche giorno, infatti riprendo il 2 gennaio, anche se penso che i miei colleghi siano a casa fino al 9! Il Messia non s'è mai interessato ai giorni di ferie che abbiamo, di fatto io ne ho solo 8 che sono abbastanza, visto che di solito io per Natale non ne ho proprio!!!! Ho fatto una settimana in meno ad agosto ed ora, a differenza degli altri anni, posso stare a casa senza rimetterci dei soldi.

Non importa nulla a questo punto, a me interessa solo stare a casa con mio marito e la mia famiglia. il resto è noia!

Vs Libby



12 commenti:

  1. Che bello, ti ha pagato lo stipendio di luglio, sono proprio contenta!!! Magari è un segnale che qualcosa sta migliorando e presto ti pagherà anche la tredicesima, speriamo! E, visto che hai avuto dei soldi che non ti aspettavi, io lo interpreterei come un segno che devi iscriverti al corso intermedio! :-) Dai, comunque pensa solo che tra poco te ne starai un po' a casa!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A dire il vero lo stipendio di luglio va via tutto per pagare debiti arretrati, ma si è una buona cosa. Sono di nuovo senza soldi ma anche senza debiti vecchi. Per ora non penso mi iscriverò, ho tempo fino a marzo per vedere come vanno le cose. Adesso i soldi che riuscirò a raccimolare, mi servono per vivere... ma non escludo di cercare di metterne da parte un pochini, tanto il corso non lo devo pagare tutto subito, ma ho poi 4 mesi di tempo per saldare, quindi potrei farcela, chi lo sa!

      Elimina
  2. Io quest'anno ho deciso che farò regali solo ai miei genitori...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A dirla tutta è qualche anno che ho eliminato i regali di Natale. Ho mantenuto i miei genitori e mio marito ovviamente. A tutti gli altri un augurio di una felice festa.... tanto, basta il pensiero no? Eheheeh!

      Elimina
  3. e a te che cosa ti fanno gli altri? felice per luglio arrived!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah non ho idea sai. Magari anche nulla, visti i tempi! :-D
      Si diciamo che luglio è già in uso per pagare i debiti arretrati, ma alla fine l'importante è pagare quel che dovevo!

      Elimina
  4. Bene per la paga, meglio tardi che mai! :)
    Quest'anno natale magro anche per noi, non vedo l'ora di avere un lavoro...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non vedo l'ora di cambiarlo! :-)

      Elimina
  5. Suggerimenti per regali a costo zero, o quasi:lettere e lettere, d'amore, di gratitudine, di affetto. Dolcetti, qualcosa fatto con le tue mani. Biglietti portafortuna. Calendari, fatti da te. Con la pasta, con le foto, con quelo che ti viene in mente.
    Mi piace sentirti carica. Vai Libbyyyyyyy.
    Baci
    Raffaella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si non è che le idee mi mancano a dire il vero, il problema è il tempo, non ne ho! Ogni sera dopo lavoro tra corso, spesa, andare dai miei, coccole doverose al marito, stanchezza.... oh non mi riesce di fare un tubo!
      Comunque vedrò.... c'è tempo ancora ahahahaha!

      Elimina
  6. Libby cara, mi stai facendo venire la voglia di provarci anch'io con ago e filo... da come le racconti, sembra divertente, facile e di gran soddisfazione. Chissà poi perchè quando le incomincio io, non ho tutte queste emozioni!?!?!!? ahahah

    RispondiElimina
  7. Ciao Libby... certo che di impegni ne hai a bizzeffe... però sono senz'altro degli impegni "fruttuosi" e creativi.
    Non pensavo che un corso fosse così ben strutturato, magari pensavo che si arrivasse a saper fare qualche cosa di base... invece mi ricredo con felicità... e ci penserò davvero sul serio pure io! Bella prova mia cara, sicuramente saprai fare tantissime altre cose, ne sono sicura... la volontà non ti manca di certo! Speriamo pure che qualche cosa di meglio arrivi con il prossimo anno, anche solo un po' più di tranquillità (economica?).... perchè quando si è più tranquilli e rilassati, tutto... può diventare possibile!
    Un caro abbraccio a te, mia cara... un bacio da FEderica.

    RispondiElimina

Le vostre perle...