venerdì 2 novembre 2012

Ricordi fotografici

Quando ci si innamora, la vita prende un gusto e un profumo tutti nuovi. Ci si sente leggeri e completi, si ha paura e si è curiosi di scoprire ogni cosa della persona che è entrata nel nostro cuore.
Se si è davvero fortunati, si è ricambiati dello stesso amore folle e si vivono momenti indelebili, che negli anni a venire fanno fare un sorriso, che ci rende complici e sempre più vicini.

Capita a volte che la nostra chitarra sia scordata e che nella melodia dei giorni passati insieme, ci siano note stonate, che non sempre riusciamo ad individuare e a sistemare.

Ultimamente sono stata male, negli ultimi mesi specialmente. Quando si sta male ci si dimentica di tutto il resto, della vita, dell'amore, degli amici. Ci si dimentica addirittura della persona che abbiamo a fianco, anche se con premura ci accoglie tra le sue braccia nei momenti di tristezza, anche se ci massaggia la pancia dolorante. Ci si concentra su se stessi e sul dolore che si prova, ignorando che magari anche l'altro sta male, pensando che solo noi, in quel momento stiamo soffrendo e ci sentiamo soli al mondo.

Decidere di stare insieme è un impegno enorme, una delle cose più difficili da fare, perchè si devono mettere insieme due mondi a volte talmente diversi da essere intollerabili a vicenda.

Ieri ho trascorso una giornata per certi versi strana, partita con una "discussione" col mio ermetico marito (provate voi a capire una persona che non parla e non manifesta il suo disappunto!) e finita con quasi 4 ore di foto che scorrevano in tv, commentate, a volte da lui a volte da me.
Senza accorgerci s'è fatta mezzanotte e 20 e sul video scorrevano le foto del "poco-prima" di noi due. Ogni foto mi ricordava un momento, ogni momento un'emozione, ogni emozione mi ha ricordato perchè mi sono innamorata di lui.
Mi sono resa conto di averlo relegato in un posticino lontano, continuando a vederlo girarmi attorno come un satellite e non più come parte del mio mondo.
Mi sono resa conto che lui mi sarebbe piaciuto anche a 18 anni e a 20, che lui mi piace proprio tanto, da sempre e anche più di quando l'ho conosciuto. Che non c'entra solo il mistero che l'ha sempre avvolto, ma che mi piace come.... la meringata alla frutta!!! Non mi stancherei mai!

Ci siamo ritrovati, coccolati, amati guardandoci negli occhi, ricordandomi le emozioni dei primi tempi, quando il suo profumo delizioso era nuovo e io ne ero avida e golosa, come dei suoi baci spettacolari (che ancora lo sono).
Forse ritrovandolo ho ritrovato un pezzo di me che se n'era andato.

E poi una scoperta.... tre anni fa ero davvero gnocca!!! Ahahahah! Scherzi a parte, ci sono foto di noi due davvero meravigliose. Io magra, biondissima, abbronzata e felice. Gli occhi scintillanti di vita e di luce.... foto recenti mi ritraggono sorridente, ma triste, quasi svuotata, cambiata nell'animo e nel cuore.
Questa cosa mi ha messo tristezza, che io sono invecchiata si, ma non è questo il cambiamento, il cambiamento vero l'ho visto nei tratti, nel viso tirato, nella ruga sulla fronte, negli occhi persi.....



Dove sarà finita quella biondissima pischella che viveva di sorrisi e di speranza?

Vs Libby

22 commenti:

  1. 'MAZZA!!!!!!!! Gnocca veramente........ ma non è che io ti veda poi tanto diversa, almeno fisicamente.....è che dobbiamo renderci conto che la vita che scorre ci porta momenti belli (pochi), momenti tristi (troppi), momenti bui (sempre di più di quello che ci sembra di poter sopportare), e alla fine non è tanto il trascorrere del tempo quello che si vede sui nostri visi, ma le esperienze di vita vissuta, di vita vera......... io mi ritrovo tutte le mattine a combattere con una ruga che dalla bocca arriva al mento... per il momento si distende ancora, ma presto me la ritroverò perennemente stazionata......e non è una ruga di età.........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si so di cosa parli... io ne ho una che mi staziona ormai perennemente in mezzo agli occhi, sulla fronte. Ruga d'espressione corrucciata. Ormai ha messo radici e da lì non me la toglie più nessuno.
      Si si ero caruccia in effetti e no, non sono come allora, proprio per niente... fidati, le foto ingannano.
      Nel periodo in cui è stata scattata sta foto, ero stata mollata dal moroso da un paio di mesi credo e avevo parecchi fan... solo che io ovviamente ero interessata all'unico che non mi si filava per niente!!! :-P

      Elimina
  2. anche io guardando le foto dei primi tempi penso: minchia com'ero magra! ahahahah! Cmq, quella bionda pischella c'è ancora, è solo un attimo in disparte ma non se n'è mica andata via per sempre

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :-D speriamo sia vero... che poi, il dentro, non è tanto diverso da allora. Solo più stanco!
      E' il fuori che mi preoccupa ahahahah!

      Elimina
  3. "Mi sono resa conto di averlo relegato in un posticino lontano, continuando a vederlo girarmi attorno come un satellite e non più come parte del mio mondo." Non pensi che anche la bella gnocca della foto sia accucciata da qualche parte che aspetta un tuo cenno per rifiorire?!?!!?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uhm.... ma mi ci vorrebbe una sana dieta... non tanto per dimagrire, quanto per eliminare le scorie. Vorrei arrivare ai 40 come ai 35 ma mi sa che non ce la faccio eh!! :-)

      Elimina
    2. Devi solo eliminare i brutti prensieri, la negatività e lo stress ... solo questo :-p

      Elimina
  4. DIO BONO che fisicata!!!
    Libby passerà giuro. Forse non tornerai a essere quella di prima xke la vita ci cambia, ma sarai ancora felice e innamorata, TE LO PROMETTO!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie grazie grazie mille Sandra, so che posso sempre contare sulla tua pacca sulla spalla!!! E magari anche un calcetto in culo ogni tanto.
      Si beh in effetti ero informa.... e che io lo dica è strano dal momento che sono sempre molto critica!

      Elimina
  5. Ma che bella...Torna a sorridere anche dentro di te...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sii fino a farmi venire una paresi facciale dalla felicità! :-)

      Elimina
  6. Non ERI gnocca.... LO SEI ANCORA!!!!!La bellezza è dentro di te oltre che fuori... e in quello che scrive traspare tutta la tua bellezza...
    La bindissima pischella è li dentro, da qualche parte e aspetta di tornare fuori sorridere e ballare di gioia! Naturalmente , insieme a LUI!

    RispondiElimina
  7. Avere L'Amore al proprio fianco non è da tutti, te l'ho scritto tante volte :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero, solo che non si dovrebbe mai dare per scontato nulla. A volte invece capita, magari senza volerlo....

      Elimina
  8. Io sono stata una bella figheira quando mi ha lasciato il mio ex. Non mangiavo e pesavo niente. Bellissima, ma triste, svuotata e morta dentro. Conosco le emozioni di cui parli, gli occhi persi e le rughe che non sembrano le tue. Guardarsi e non riconoscersi.Hai passato un prova difficilissima, sii indulgente con te stessa e prenditi il tempo per tornare ad innamorarti di una vita che rimane bella anche se diversa da come si sognava. Ti immagino bellissima ma con una grande ferita. Datti tempo per ritrovarvi. Ci vuole tanto amore.
    Te neauguro tanto.
    Baci
    Raffaella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Raffaella, i tuoi sono sempre i commenti più belli! :-D

      Elimina
  9. Ciao carissima... non è facile credo... non posso parlare per esperienza, ma cerco di immedesimarmi il più possibile per capire... ed è difficile! Penso tu stia passando davvero un momento molto doloroso, per tanti motivi ti senti tesa e svuotata... vorresti che il mondo riuscisse a girare nel verso giusto, perchè tu te lo meriti! Non è una stupidaggine... hai ragione! Confermo e ammiro quello che ha scritto Raffaella, è stata lucida e sincera... mi piace!
    Devi ricordarti di volerti bene, di guardare te stessa negli occhi e di essere buona... non è facile, ma sono sicura che tu ci sappia fare!
    Un abbraccione grande grande.

    RispondiElimina
  10. Mi è capitata questa sensazione di rivedersi diversi nelle foto...avete fatto davvero bene a riguardarle assieme!:))) non sarai quella di prima ma tornerai felice se ci credi!! Abbraccio!!:)

    RispondiElimina
  11. So come ci si sente a rivedersi 'diverse' nelle foto e avete fatto strabenissimo a riguardarle assieme...bravi!:) Vedrai Libby, sarai diversa, ma se lo vuoi tornerai ad essere un po' una pischella più serena^_^

    RispondiElimina

Le vostre perle...