lunedì 3 settembre 2012

Una nuova partenza.

Quello che ho fatto durante le settimane di vacanza, oltre a qualche giretto di qua e di là, è stato fare ordine nelle mie creazioni. La cosa sembra banale, ma vi assicuro che tra foto da ritoccare e da riordinare, e le creazioni da eliminare e riciclare, rifotografare e a cui dare un senso... beh ecco, tre settimane non sono state sufficienti.

Ma parto da principio.
Ho una zia che ha avuto un laboratorio orafo per una vita, poi è andata in pensione, lasciando tutto al socio, lei però conosce veramente il mondo e da un periodo di tempo a questa parte, non fa che intimarmi di farle vedere le mie creazioni, che lei, tra le amiche della Vicenza bene e le conoscenze in campo professionale, sicuramente riuscirebbe a piazzare qualcosa.
Il fatto è che io lo conosco quell'ambiente e non ci si può presentare con un'accozzaglia di cose nei sacchettini di plastica senza prezzi o riferimenti, quindi le mie creature erano tutte da codificare anche.

Avevo pensato a varie soluzioni a dire il vero, nomi di donna, nomi di città, codici alfa-numerici, alla fine però ho optato per la cosa più ovvia, il numero della foto!!! Codificato ovviamente, ma almeno sono sicura di non fare casino con i codici.

Logicamente non potevo attaccare un'etichetta sul sacchettino o addirittura scrivere i codici su di esso, pensate cosa succede quando tre quattro donne si trovano a guardare le creazioni, tirano fuori dai sacchettini e poi ce le reinfilano a caso e addio ordine.
Così ho pensato di prendere degli impersonalissimi bigliettini, quelli bianchi col laccetto, ma non mi davano nessuna soddisfazione.

Poi una mattina che non riuscivo a dormire ho avuto la folgorazione. Perchè non sfruttare il marito grafico?
Detto fatto, in tre quattro giorni e continuando ad insistere e a spronare il ragazzo, è nato questo....


Qualcuna di voi lo ha già visto su Facebook, dove la pagina di Preziosi Bijoux, ha come foto principale proprio il logo, altre lo avranno notato nelle ultime foto postate qui, si perchè ho dovuto fare anche questo.... tutte le foto (oltre 300) sono state modificate inserendo il logo, un lavoraccio che sto ancora facendo, a onor del vero.



Poi, man mano che sono state codificate e modificate le foto, ho dovuto stampare tutte le etichettine, in due misure, forarle e applicarle ai bijoux, nonchè riportarvi sul retro il codice e il prezzo.
Ovviamente per i prezzi ho dovuto riesumare le fatture degli acquisti e fare calcoli scientifici degni della Nasa.
Insomma un lavoro che mi sta portando via un sacco di tempo e che spero metterà ordine una volta per tutte.
Poi procederò con altre creazioni in vista del Natale (scusa Lisa... :-)).

In questo modo, mi auguro tutto venga fatto con ordine e senza confusione, certo non immaginavo sarebbe stato tanto complicato e dispendioso in termini di tempo questo riordinare.

Per correttezza ci tengo a dire che la matrice del logo, ossia la base del disegno, l'abbiamo scovata sul web e poi marito ne ha modificato sostanzialmente alcune parti. Ergo, se qualcuno avesse da obiettare e si sentisse depredato di una sua creatura, non ha che da dirlo!!!!

Sto scrivendo questo post di domenica e sono già diverse ore che sono qui a bigliettare le creazioni... mi chiedo... ma quanta cavolo di roba ho fatto?????

Baci belle bimbe.

Vs Libby

26 commenti:

  1. sarà anche un lavoraccio ma io vedo delle possibilità future! Vai Libby! Il logo mi piace molto tra l'altro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non poteva che essere un gatto!!! Vanitoso, elegante, superbo e che se la tira un po'.... mah guarda io spero solo di arrotondare un pochino, che qui marca male eh!

      Elimina
  2. Magari è un lavoraccio ora però cavolo fa la sua porca figura e sicuramente dà un impatto diverso anche alle creazioni, che si sa per quanto meravigliosa sia una cosa anche l'occhio al dettaglio vuole la sua parte!! Bravissima Libbuccia mia come si vede che hai spirito di imprenditrice eppoi è bellissimo il logo mi piace tantissimo!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mere, in effetti c'era bisogno ed era un po' che ci pensavo. Avevo improvvisato un logo con una foto, carino per carità, ma non potevo inserirlo nelle foto delle creazioni. IO non mi ritengo un fenomeno, ma purtroppo mi è capitato di vedere mie foto nei profili altrui, che facevano passare un bijoux come loro... e non va bene. Così spero che con il logo nelle foto (che può comunque essere cancellato...) uno ci pensi bene prima di scopiazzare!

      Elimina
  3. in bocca al lupo!

    e il gatto mi piace davvero tanto :)

    RispondiElimina
  4. il logo è davvero molto carino, ed anche se è un lavoraccio alla fine avrai tutto ordinato e sicuramente più facile da gestire...
    Forza zia di Libby!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho imparato a fare affidamento solo su me stessa, anche se sono poco propositiva e i risultati faticano a farsi vedere. Però spero di arrotondare qualcosa con l'aiuto di mia zia.. staremo a vedere! Grazie!

      Elimina
  5. Wow, bellissimo il logo... libby prima o poi ti verrò a cercare per vedere tutte queste creature :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E faresti bene, io ti aspetto! :-D

      Elimina
  6. assolutamente d'accordo la presentazione a volte vale più dell'oggetto stesso...costa fatica, ma ne vale la pena!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si sono d'accordo, anche se un oggetto è grazioso, non glielo si può piazzare così in mano... e poi ti chiedono cosa costa e tu li guardi come dire "Cosa???" e rispondi con un più o meno. No no, basta più o meno, bisogna essere precisi e sicuri di sé e la sicurezza viene dall'ordine e dall'organizzazione!

      Elimina
  7. Secondo me questa tua passione renderà tanto... Impegnati e aggiornati sempre che potrebbe essere un lavoro vero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh magari... ce ne sono troppe e tutte tanto brave, perchè io possa emergere. Nel mercato dei bijoux entrano tutti, cani e porci. Tra le persone che ci bazzicano ce ne sono di veramente meritevoli, ma ci sono anche quelle che scopiazzano, quelle che "regalano" la roba da quanto bassi tengono i prezzi e quelle che lo fanno così tanto per.... non è facile, ma si fa quel che si può!

      Elimina
  8. E' un lavoro necessario ma che porterà benefici... sai che il logo mi piace da impazzire???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah guarda, se ho la tua benedizione sono su una botte di ferro!! Non ti sto prendendo in giro eh! Tu hai l'occhio e il naso per queste cose e anche buon gusto... quindi sono contenta ecco!

      Elimina
  9. Bellissima questa ventata di novità e positività!!! Ottima idea quella di catalogare tutto (devo farlo anch'io a brevissimo che ho la pink che mi aspetta!!!) e non potrà che portarti bene questa iniziativa: alla faccia del messia che per fare le buste paga deve prima imparare a moltiplicare pani e pesci!!!
    Un grandissimo in bocca al lupo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie tesoro, un lavoro noioso, ma che spero metta ordine una volta per tutte. Io che sono disordinata cronica... eeheheh!

      Elimina
  10. che stordita che sono! Ti stavo per dire: guarda che io Preziosi Bijoux l'ho già visto da qualche parte, forse lo hanno già usato! Si, infatti è quello TUO di Facebook...Che comunque vuol dire che me lo ricordavo, quindi impatta ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahaha... meno male! Ci restavo male se qualcuno me l'aveva già copiato eh!

      Elimina
  11. guarda per me ti girerà talmente bene che molli il messia.
    No giuro perchè vedi io ho capito una cosa, per tente di noi che hanno una vita media (dio non mi lamento ma sta sera ho fatto la spesa alla solita coop e su 11 articoli acquistati 7 erano in sconto/offerta cercati apposta, tipo organizzo le cene in base alle offerte, un po' triste) c'è tanta ma tanta gente che i soldi li ha ancora. E saranno le tue clienti. baci ottimo lavoro

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti capisco molto bene...invitare gente a casa, anche solo per una cena veloce, devi fare un mutuo al supermercato. Ieri sera spesuccia perchè a casa mancavano i beni principali: latte, pane, frutta e verdura. Ho cercato di rispettare la mia lista per non spendere nulla di più del necessario. E' triste si, ma va bene, quando c'è la salute!!!!
      Grazie, spero tu abbia ragione... eheheheh!

      Elimina
  12. Sei in gamba, io è da tanto che lo dico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Speriamo che il vento cambi e giri a mio (nostro) favore!

      Elimina

Le vostre perle...