mercoledì 19 settembre 2012

Progetto Blogger: AUS (mia sorella!)

Quando nel lontano 2005, iniziai l'avventura blog, era per me un mondo alquanto sconosciuto, dove vagavo a tentoni, per cercare di capire non solo come funzionasse, ma anche quali altre creature popolassero questo strano e nuovo mondo.
E fu proprio alla fine di quell'anno che incontrai, forse attraverso la lettura di altri diari virtuali, una blogger che mi folgorò all'istante per la simpatia e l'ironia che metteva in tutti i suoi racconti: Ausdauer.
Ausdauer era una delle blogger più seguite in assoluto, con post che contavano centinaia di commenti, per cui alle volte (sempre) i miei si perdevano come una goccia nel mare. 
Per me, è sempre stata la blogger numero uno, i cui post non andavano assolutamente persi, a costo di connettersi dalla cima di un monte in Siberia.
Ironica, simpatica e poi diciamocelo, gliene succedevano di tutti i colori, del resto lavorando come stagionale in un albergo, non poteva che raccogliere aneddoti che potevano ammazzare tutti dalle risate.
Poi un giorno, non so nemmeno come, si è accorta della mia presenza, forse perchè aveva rallentato i ritmi serrati di scrittura, più probabilmente perchè si era fermata del tutto di scrivere, quindi, alla ripresa, io ero lì, fedele, pronta al commento selvaggio.
Come poi sia nata la nostra amicizia, mi rimane un po' nebulosa la cosa, forse potremmo chiederlo a lei.
So solamente che dal blog siamo passate a Facebook, dove facevamo lunghissime chiacchierate sulle nostre disgrazie lavorative e "coniugali".
Poi nel 2010 ero in vacanza in Romagna con Luna ed ho approfittato del viaggio di ritorno, per fermarmi a Ridente Cittadina, per incontrare per la prima volta, il mio unicorno personale, Ausdauer.
Ci siamo fermati poche ore, giusto lo scambio di due parole dal vivo, ho conosciuto un altra mitologica creatura il CdM, scoprendo che lui e il mio allora moroso (mio marito) avevano le sinapsi allineate sullo stesso piano, capendo così i motivi per cui io e Aus eravamo così affini nelle nostre disavventure casalinghe.
Da quell'incontro è nata quella che definirei una potente amicizia a distanza. Potente perchè non passa giorno in cui non ci si scambi messaggi, non ci si aggiorni sulle cose che ci affliggono e anche sulle cose che ci rendono felici.
Ci siamo incontrate, da all'ora, diverse volte. Io sono andata da lei, lei è venuta da me.... programmiamo i nostri incontri con 4/5 mesi di anticipo, definendo un periodo e cercando di tenerci comunque in contatto.
Per me è diventata tanto importante che l'ho scelta come testimone di nozze e vi assicuro che non ho avuto alcun dubbio... se come testimone si deve scegliere qualcuno di speciale, non avevo davvero altra scelta possibile.
Per lei quindi, sono nati questi orecchini bi colore: bianco e nero.
Se volete trovare una spiegazione per questa scelta, diciamo che sguazzando nella sfiga, Aus ha un'ironia che non ho mai incontrato in nessun'altra persona che io conosca. 


Il fatto che siamo diventate così amiche, credo dipenda dalle tantissime cose che ci accomunano, dall'empatia reciproca, dal fatto che ogni volta che ci diciamo qualcosa, scopriamo che anche all'altra è capitata o che anche l'altra la pensa nello stesso modo.


Ogni qual volta creo ispirata ad una di voi, mi viene abbastanza semplice dirvi i motivi della mia scelta, ma con Aus è difficile perchè la conosco, perchè siamo abbastanza affini e quindi non potrei dirvi nulla di più di quello che ho già detto.
La mia scelta è ricaduta su questi orecchini perchè a lei piacciono gli orecchini penzolanti, ho quindi pensato che le sarebbero piaciuti, ho penato che il bianco e il nero sarebbero stati semplici da abbinare, nessun altro recondito motivo mi ha portato a questa scelta.


Nel corso del tempo e delle chiacchierate, io e Aus siamo diventate "sorelle di sfiga", abbreviato poi in "sorelle" e basta.
Mio marito mi dice spesso che io e lei siamo amiche perchè abitiamo lontane e forse è vero, ma onestamente non vado tanto ad analizzare i motivi, sono solo felice di averla come amica... e come sorella.

E dopo questa parte di post da attacco glicemico (mia sorella si sarà commossa ahahahahahah!) vi dico un po' di cosette tecniche. 
Gli orecchini sono lunghi ben 9 cm, leggerissimi. Composti da un cerchio in resina plastica, due perline sfaccettate in cristallo di Boemia bianche, perle in vetro bianco e due perle in cristallo Swarovski nere, porzioni di catena a cerchio argentato e monachella.
Vi ho detto tutto credo....

Vs Libby




18 commenti:

  1. ^___^ ho appena scritto un post su una bellissima amicizia nata dal blog...
    Belle voi! E molto belli anche gli orecchini...anche se non sarei in grado di portarli (ma questo è un altro discorso)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara... adesso vengo a leggerti!!

      Elimina
  2. Da quando ne hai parlato una volta, anche io sono diventata un'assidua lettrice del blog della Aus, che trovo davvero divertentissimo.. peccato che ora scriva pochissimo! Gli orecchini sono davvero molto belli, ma qui mi ripeto, perché lo sono tutte le tue creazioni!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Lisa, anche se penso che se una cosa facesse schifo... e guarda che ce ne sono in giro eh, difficilmente uno mi direbbe "no scusa sta cosa fa proprio cagare!!!" ahahahah!
      E mia sorella non ha bisogno di ulteriori presentazioni!

      Elimina
    2. Ehm.. io magari sbaglio, ma se non mi piacesse, te lo direi!! :-)

      Elimina
    3. Ahahah lo sapevo! Ahahahahh! :-D

      Elimina
  3. Ogni volta penso che chi non ha provato il mondo blog, non possa capire cosa può nascere qui dentro.
    Questa è una prova di qualcosa di bello e gli orecchini...che te lo dico a fare? sono veramente belli!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sinceramente quando ho iniziato a scrivere, diversi anni fa, non pensavo che molte delle persone con cui scambiavo opinioni su tutto, sarebbero diventate parte integrante del mio mondo e della vita di tutti i giorni. Te per prima sei un esempio, la Chanel, la Mere.... pensa a come avremmo fatto se non fossero esistiti i blog. Non ci saremo mai incontrate e sarebbe stata un'enorme perdita!

      Elimina
    2. concordo in pieno !!! con chi mi sarei mai potuta sfogare ? eheheheh
      a parte tutto, io sono veramente felice di aver conosciuto te, Chanel e qualche altra...belle persone, belle amicizie

      Elimina
  4. Ma quanto belle le amicizie nate qui dentro!!!!! La cosa più bella che mi ha dato il blog sono proprio queste cose......chi non ha mai provato non può sapere....
    Detto questo anche se bianca e nera la tua creazione mi piace tantissimo e credo che tu ci abbia beccato con la Aus, raffinata semplice e d'effetto allo stesso tempo, senza fronzoli inutili, lei come te (non per niente siete simbiotiche) siete persone che vanno al sodo, che ti guardano dritto negli occhi senza paura, persone che badano all'essenza e non all'apparenza e questa creazione dice questo!!! Brava ciò!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mere.... ho sempre in mente il cabochon comunque, sappilo! ahahahahahah!!!!

      Elimina
    2. Infaaaaaaaatti eheheehe!!!!! Oh se il progetto blogger vale anche per le nuove nate (leggi Brioscina) vorrà dire che il cabochon lo fai per lei ahahhahahhhahahha

      Elimina
    3. Ahahah... si ma devo vederla prima, per essere ispirata!

      Elimina
  5. Belli belli, mi piacciono proprio.... 9 cm forse sono un po' troppo lunghi per il mio standard... ma sono veramente belli, eleganti e raffinati ma giovani e alla moda.. complimenti!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara, sono lunghi in effetti, io li ho anche indossati per un po', ma devo dire che sono leggerissimi quindi non si sentono quasi.

      Elimina
  6. Adesso piango... o vado a farmi un bombolone alla crema, ecco!!

    (uff, mi fai venire voglia di ricominciare a scrivere)

    Sorella, tanto ammmmmmmore!!!! e baci bavosissimi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io opterei per il bombolone alla crema, che per piangere di ragioni ne troviamo lo stesso... ahahahahah!
      Si dovresti scrivere perchè io ti ho tutta per me quando voglio, ti scrivo un sms e tu mi rispondi, ma mi manchi tanto come blogger!
      Ti lovvo un sacco sister!!!

      Elimina
    2. E comunque gli orecchini sono azzecatissimi!! Strabelli!

      Elimina

Le vostre perle...