lunedì 24 settembre 2012

Milano + 1 (paragoni...)

Il + 1 sta per il kg in più che ieri sera gravava sulla mia bilancia. Credo che da qui all'eternità dovrò vivere di muschi e licheni per smaltire le calorie ingerite in due giorni a Milano.
Che Luna è un'ottima cuoca e io e Chanel abbiamo portato in dono una bambina... la sopressa veneta...



Irresistibile e quindi è stata tagliata e mangiata... accompagnandola con un ottimo Rabosello.
E poi la pasta ripiena, e poi la parmigiana di zucchine e poi il dolce ricotta e cioccolato... e questo solo per il pranzo di sabato!!!
No vabbè siete un attentato alla vita....

Sono una a cui piace, a volte, fare paragoni con gli altri, essendo una persona molto critica verso me stessa, solitamente ne esco sconfitta.

Luna, Chanel ed io.... Luna e Chanel sono come due praline al cioccolato, con ripieno morbido, ricco di scioglievolezza, accoglienza, sorrisi ed eleganza.... io sono come la cioccolata fondente delle uova di Pasqua scadenti. Loro sono un paio di scarpe col tacco eleganti e raffinate, io come un paio di Converse usate, loro sono un vestitino con le gambe nude perfettamente tornite e depilate, io sono un paio di jeans da € 9.50, un po' consumati dal tempo.
So già che tutte e due leggendo diranno "Ma vaaaa cosa stai dicendo?", però è vero e in questo non c'è niente di male. Io sono proprio così!!!

Mi hanno fatta sorridere sotto i baffi più di una volta, le due splendide bionde. In qualsiasi posto fossero, tiravano fuori dalla borsetta specchietto e rossetto per il ritocco trucco e io, per sottolineare ancor di più la differenza, i trucchi manco li avevo portati!
Però anche questo è il bello, persone così diverse che creano un mondo in comune, fatto di giri per negozi a vedere potenziali abiti per il matrimonio di sabato (e per la cronaca non ho trovato NIENTE che mi piacesse o mi facesse sentire meno mucca!) e capatine agli stand del Pane a Vigevano. Qualche risata, qualche strizzatina da Bruce che mi fa sempre morir dal ridere. Mio marito preso dall'ambiente da fotografare, contrariato per la pizza dello stand che non è riuscito ad addentare.
La pioggia, il mercatino di paese e poi il ritorno, stanchi morti anche se non abbiamo fatto niente di che.

Un fine settimana così, passato tanto veloce da ritrovarsi di nuovo a questa scrivania, col tempo novembrino di fuori e la voglia di scappare di dentro....

Vs Libby

24 commenti:

  1. Guarda che le converse consumate sono molto faschion, stessa cosa il jeans a 9 euro!!!!Non ti sentire da meno è!!!
    Buon lunedì!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaha no no, non mi sento da meno, sono solo diversa. Ma poi (come recita un film col gran figo di Argentero) diversa da chi?

      Elimina
  2. Guarda ci pensavo ieri sera....io mi sento un mix tra te e Chanel.
    Mi piace essere "fashion" come dici tu, ma sono una persona semplice e genuina come te (anche Chanel non è da meno)
    Ed è per questo che io sto così bene con voi due. Posso essere me stessa al 100%. Vi adoro amiche mie <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh grazie, ma fidati, tu sei anni luce lontana da me ahahahahah!

      Elimina
    2. Io non mi sento così tanto diversa da te, se no come ti spieghi che ci troviamo così bene?
      Lascia perdere l'abbigliamento, che ognuno ha la sua personalità e i suoi gusti.
      Io son così da quando andavo alle medie. Mi piacevano i tacchi :-)
      Ma quello è l'involucro, il contenuto invece è quello di una persona semplice.

      Elimina
    3. Quello si, è vero... e, come ti dicevo prima, io in terza elementare ho abbandonato gonne e calzini con i fiorellini e mi arrampicavo sugli alberi con i ragazzini....

      Elimina
  3. ci sono alcune amiche molto diverse da me, eppure non le cambierei per nulla al mondo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. h certo, la diversità non significa essere meno amiche, mai!

      Elimina
  4. Che bella la nostra bambina!!!!
    Inutile da dire... su questo argomento si potrebbe parlare ore... delle motivazioni ossessive per cui una gira con lo specchietto in mano (e col rossetto) e delle motivazioni per cui una gira senza rossetto.
    Posso dire CHI SE NE FREGA?
    Io mi sono divertita e sono stata bene, e' stato tutto COME A CASA.
    PS. non ci credo che sei CITA sulle gambe

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaahah.... guarda rossetto e peli a parte (non sono Cita no!!!) differenze a parte, mi sono divertita un sacco pure io, e poi lo sai che con te mi piace ciaccolare no? Abbiamo anche fatto un concerto in macchina, e le orecchie dei nostri uomini ringraziano ahahahah!!!
      E quindi si, chi se ne frega!!!

      Elimina
  5. Non pesarsi MAI di sera è la regola numero uno per mantenere un'autostima decente :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh ma dovevi dirmelo prima ahahahah! :-D

      Elimina
  6. Che belli gli incontri tra amiche di blog!!!!!!!!
    Pure io ne ho incontrata una mentre ero in vacanza........ quando ci siamo riabbracciate mancava poco che ci mettessimo a saltare come due adolescenti...... se tieni conto che entrambe abbiamo passato la cinquantina...... forse gli sguardi perplessi dei nostri mariti non erano ingiustificati..... ma è così, quando trovi l'affinità con un'altra persona, non c'entra come ti vesti e come ti presenti... io e la mia amica siamo diverse come il giorno e la notte, ma quando l'ho salutata alla partenza mi è venuto un groppo alla gola... quella giornata era passata troppo in fretta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma le giornate in cui stai bene, passano sempre troppo in fretta!!! Poi è ovvio che anche se si è diverse, non significa non essere amiche. Anzi, sono le diversità a volte che fan si che ti leghi a qualcuno!

      Elimina
  7. Che bello il vostro we: più leggo i vostri racconti e più si percepisce quanto siate state bene!!! E, comunque, premesso che siamo sempre portate a sminuirci, c'è poco da fare, è chiaro che tu, Luna e Chanel siete diverse, ma non per questo una è meglio dell'altra: siete semplicemente belle in maniera diversa! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti è quello che voglio sottolineare, non sono meglio di me o peggio di me, siamo proprio diverse. Ma siamo fighe eh!!! ahahahh!

      Elimina
  8. Ma che bello!!! L'ho scritto anche da Luna :-)

    RispondiElimina
  9. Non conosco le tue amiche, ma mi piacciono i jeans più dei tacchi, a volte esco senza truccarmi e poi m odio perché faccio schifo, non mi depilo mai (per fortuna però ho pochissimi peli!) e adoro il cioccolato fondente (quello della lind però, le uova di Pasqua no!) Questo per dire che c'è posto per tutti e se due persone così meravigliose ti apprezzano... prova a chiederti il perché, e un perché c'è sempre!
    Bye Libby!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perchè Libby è Libby ed è una persona meravigliosa, semplice, spontanea, schietta...insomma una bella persona :-)

      Elimina
    2. E dico un sacco di parolacce ahahahah e sono anche un pochetto isterica! Un pelo acidella... e parecchio stronza. Però sono come un orso polare, bella morbidina da coccolare, ma poi se ti do un morsetto... non è colpa mia eh!!!
      Monica, le mie amiche sono delle bambolone! Belle fuori e belle dentro!

      Elimina
  10. COME SAREBBE A DIRE CHE MONICA NON CONOSCE C-H-A-N-E-L- E L-U-N-A?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh può sempre venire a trovarci, così poi ci conoscerà e vedrà che non siamo solo tacchi e rossetto :-)
      p.s. i jeans sono la mia passione

      Elimina
    2. Io non ho scritto che siete solo tacchi e rossetto... ma siete gnocche e vi tenete bene, non dite di no!!! Ho scritto pure che siete come i cioccolatini.....
      Non vi conosce perchè Monica fa parte di un universo parallelo, è una creativa come me!!! Mi legge qui da pochino... ecco!

      Elimina

Le vostre perle...