lunedì 27 agosto 2012

Rientri

Nel piccolo tratto che separa la porta di casa, dal garage, ho avuto una specie di visione, sono uscita dal mio corpo e mi guardavo dall'alto.
Sembravo un condannato a morte che passeggiava rassegnato verso il boia e in effetti lo stato d'animo era ed è funereo.
Lungo la strada guardavo a tratti il cielo di un turchese quasi finto, dopo le piogge intense di ieri e mi dicevo "Ma è impossibile che io abbia già finite le ferie!".

Onestamente non so cosa mi aspettavo in queste 3 settimane. Avevo riposto una fiducia cieca sul fatto che sarebbe cambiato qualcosa. Che so, una vincita al super enalotto (a cui non gioco mai!), un meteorite sopra la ditta, un terremoto localizzato con una crepa che inghiottisse tutto il capannone, un messaggio criptato del Messia che ci informava che si era trasferito nel Burkina Faso alla ricerca di se stesso. Niente di tutto questo e stamattina sono di nuovo qui a guardare l'azzurro cielo d'agosto dalla finestra, con la differenza, rispetto a tre settimane fa, che sarò qui anche domani e dopo dopodomani e via dicendo.

In pratica è come non essere mai andata via.

Neanche dire che ho trovato la devastazione e che questi 15 minuti per il post li dovrò recuperare stasera. Montagne di carte, solleciti, raccomandate, avvisi, fatture, carte bancarie, mail, minacce e problemi, un sacco di problemi.
Che poi, calcolando che ancora la paga non si è vista, stamattina ho parlato col Messia. Che vuole fare? La risposta è stata che se la banca non ci aiuta e il cliente non ci paga, siamo nella merda! Insomma una cosa che sapevo da me, non serviva chiedere. Lavoro ce n'è, ma nessuno paga, quindi a poco serve.

Già ieri sera ho faticato a prendere sonno per il mal di stomaco, una tensione a cui non ero più abituata e che anche stamattina mi accompagna con affetto.
Insomma ragazze, si ricomincia. Un nuovo anno lavorativo che sembra un buco nero di incognite.
Non so se sia l'effetto primo giorno, se sia perchè la disperazione non si è ancora impossessata di me, ma sono certa che cambierà qualcosa, che in un modo o nell'altro questa situazione avrà una fine, nel bene o nel male, ma in ogni caso un cambiamento a questo punto, è sicuramente positivo per me.
Fiduciosa insomma, che la vita prenda una strada nuova e migliore.

Nell'attesa di questo evento, cerco di tenere la testa fuori dalla merda e di respirare con il naso, che il livello cacca è pericolosamente alto.

Quindi ben tornate a tutte quelle che come me sono rientrate oggi.
Non credo farò la cronostoria delle ferie perchè non ho fatto nulla di particolare, magari se mi verrà l'ispirazione, vi racconterò qualche aneddoto divertente, ma niente di più.

E nel salutarvi vi informo che ho ben 4 post pronti per essere pubblicati, relativi al Progetto Blogger e altre novità che vi dirò strada facendo, vorrete mica che ve li sveli subito no?

Bentornate bambine.... si ricomincia!

Immagine prelevata dal Web.


Vs Libby

27 commenti:

  1. Io ancora non ci sono andata in ferie.......... mi sei mancata!!!!!!!!!
    Aspetto con ansia le nuove creazioni..........
    Forza Libby, dai prendila con filosofia......

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao tesoro... sono tornata si... purtroppo oserei dire! Ma partiamo con un po' di positività, che a peggiorare c'è sempre tempo!
      Di cose pronte ne ho diverse, peccato che da oggi il tempo si riduca a quasi nulla, ma ce la devo fare eh!

      Elimina
  2. addirittura una foto con piumino e sciarpa?! Libby siamo ad agosto!!!!!!!!!!!! Dai il primo giorno è normale essere sotto shock, poi andrà meglio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahaah nuoooo.... la foto mi piaceva (e l'ho scelta) per il sorriso, non ho guardato com'era vestita da tizia! GIURO!
      Si il primo giorno è traumatico, poi di solito peggiora ahahahahah!
      Un bacione!

      Elimina
  3. Buon nuovo inizio, compra un gratta e vinci che non si sa mai! Io te lo auguro di cuore :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara.... magari lo faccio davvero. Ogni tanto mi capita, non ho mai vinto nemmeno un euro!!!

      Elimina
  4. Che di devo dire? Che siamo sulla stessa lunghezza d'onda!!! Avrei da chiedere qualcosa a Mr Hyde ma non voglio rovinarmi la giornata e sto rimandando a momento migliore... ma cavoli come vola il tempo quando si è lontani da qui... quando si sta bene, quando si è felici... poi entri qui e metto su la maschera della rassegnata, che tanto di meglio là fuori non c'è, che sono fortunata ad avere un lavoro con i tempi che corrono, ma cavoli la soddisfazione non arriva... mi piacerebbe essere serena e felice dalle 9 alle 18 ma lo sono solo alle 13 e alle 17.45... ed è solo lunedì per giunta di fine agosto... altro motivo per deprimersi!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si ti capisco, ma non sono ancora al livello di luglio, in cui mi sarei sparata in fronte, certo, se procede come oggi, non ci impiegherò molto a raggiungerlo.
      Ad ogni modo, le cose qui vanno male, quindi sono in modalità "ricerca" di qualsiasi cosa.... che tra poco vado a vivere sotto i ponti con i piccioni! ahahahah!

      Elimina
  5. Non sai come ti capisco! Quest'anno mi sembra più dura deglia ltri anni ricominciare :-(
    Speriamo vivamente in un bel cambiamento

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vorrei essere saggia e dirti qualcosa di intelligente, ma dopo una giornata qui dentro i miei neuroni sono già entrati in sciopero!

      Elimina
  6. Finalmente sei tornata!!!!!!!! Qualche aggirnamento su di me già lo sai per vie traverse, però ti confesso che, per quanto sia rientrata da ben una settimana, oggi sono proprio svuotata, stufosa, triste e permalosa. Non male per esser lunedi eh??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh si, brutto inizio partire così. Io in compenso parto con tutti i numeri protocollo sbagliati dalle registrazioni delle geniali ragazze del commercialista, che si sono anche prese la briga di dire al mio titolare che sono stata io a sbagliare!!! Stronze!!! Aspetta il 3 che ritornano e vedrai!!!

      Elimina
  7. Io sono contenta del tuo rientro nel web... ma capisco tutto il resto! Bello il nuovo blog, magari ci scrivo qualcosa!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ? nuovo blog? mi sono persa qualcosa??? :-D

      Elimina
  8. Bentornata! Il primo giorno dal rientro delle ferie è terribile! Sembra non sia cambiato nulla, ma molte volte non è così.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, hai ragione, a volte le cose peggiorano. Nel mio caso sono peggiorate per migliorare. Un discorso contorto, ma io mi sono capita!
      Grazie cara.

      Elimina
  9. Sono nella tua stessa situazione....da questa mattina mi accompagna il mal di stomaco e l'ansia....ed è solo il primo giorno.....ho preso un gratta e vinci e ho vinto due dita negli occhi...va beh....che giri positivamente la ruota verso di noi... :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma si Nicky, girerà e anche se in apparenza le cose sembreranno peggiorare, sarà la giusta spinta perchè tornino ad essere migliori. DEVE essere così!! Per forza!

      Elimina
  10. Ben ritornata. Anche per me oggi è stato un rientro traumatico (non che abbia fatto chissà quante ferie eh).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Milena, andrà meglio domani, quando sarai già al 2° giorno di lavoro e il rientro lo avrai superato... forse!
      Coraggio!

      Elimina
  11. Ben ritornata... io ancora non mi sono mossa da qui, devo aspettare ancora una settimana prima delle agognate ferei. La cosa che mi piace è che ti sento finalmente positiva e propositiva!!! Questo è l'atteggiamento corretto e vedrai che qualche cosa, qualunque essa sia, prima o poi accadrà e sarà meglio di adesso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Soniaaaa... guarda vado a momenti, ma quando ce la faccio, cerco di vedere il bicchiere mezzo pieno e di riderci su, se le cose non sono come voglio. Spero solo che vadano meglio! Un bacione! Ah ...rimani nei paraggi che ho pronta la tua creazione eh!

      Elimina
  12. Io sono rientrata al lavoro lunedì scorso dopo due settimane di ferie, di cui una passata al mare e l'altra a casa a sistemare un po' di cose qua e là (che noia!). Sinceramente mi sembra di non averlo mai neppure visto il mare quest'estate! L'unica cosa positiva, almeno per me, è che quando rientro dalle ferie per qualche giorno in ufficio sono di buon umore! (Ma questa anomalia si risolve in poco tempo...) Un bacione

    RispondiElimina
  13. sono certa che la blog sfera ti è mancata.
    Buon rientro. Guarda io quando sento che c'è gente che aspetta lo stipendio divento matta!

    RispondiElimina
  14. bentornata a te cara libby!!! un bacione panciuto :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Poggy bella... come stai?? :-D

      Elimina
  15. tutto bene!! SOno super panciuta...e ogni giorno puo' essere quello giusto!! Non vedo l'ora che questa fagiola si faccia vedere!!!:D

    RispondiElimina

Le vostre perle...