giovedì 2 agosto 2012

Messaggi subliminali!

Il momento della giornata che amo di più in assoluto, è la mattina, possibilmente presto, quando il resto del mondo sta ancora dormendo.
Così capita che, quando mio marito fa il turno dalle 6 alle 14, io mi svegli molto molto presto e non appena lui è uscito, io mi alzi.
E' successo stamattina. E anche martedì se non sbaglio...
Insomma, io mi alzo, spalanco tutte le finestre della casa, lasciando che l'aria frizzante del mattino attraversi tutte le stanze, portando i cinguettio degli uccellini che si danno il buongiorno, tutto molto poetico, anche se mio marito lo definisce "Una rottura di coglioni!"...si gli uccellini lo svegliano!!
Comunque, stamattina mi sono messa a stirare.
No non sono impazzita, è solo che due sabati fa sono rimasta in piedi col ferro in mano per ben 4 ore e 45 minuti.... questo per farvi capire che ne avevo una montagna. Per evitare di trovarmi alle 11 di una domenica con roba da stirare e 40° all'ombra, ne ho approfittato stamattina e in un'oretta e mezza scarsa, ho stirato tutto, al fresco delle 6!!

Tutto questo preambolo per raccontarvi cosa ho scoperto...
Allora, stirando mi è capitato in mano, il primo regalo fattomi da mio marito, quando ancora non era mio marito, erano... 3 settimane che stavamo assieme e lui se n'era andato in Spagna per lavoro. Chi mi conosceva in quel periodo, ben sa quanto io abbia porcato e sofferto per questa cosa. Mi spiego... eravamo insieme da 6 giorni e lui parte per una settimana in territorio spagnolo, vabbè, si sopravvive eh... non fosse che il ragazzo non si faceva MAI sentire, ne per messaggio, ne per telefono, ne per e-mail, niente. Dopo una prima telefonata per dirmi "Oh sono arrivato sano e salvo!" il nulla.
Oltre a stare malissimo ovviamente, mi preoccupavo anche. Chiaro che applicando le regole del "Non è caduto da una scogliera, non si è rotto entrambe le braccia, non ha un ematoma subdurale...semplicemente non gli piaci abbastanza!" il mio sconforto per il suo silenzio mi aveva talmente depressa e fatta incazzare, che aspettavo solo che arrivasse il venerdì, per poterlo rivedere.
Il giovedì, dopo diversi giorni di silenzio, gli scrivo un messaggio acidissimo, in cui lo prego di darmi un segno della sua esistenza se riesce a dedicarmi un minuto della sua preziosissima vita e del suo inestimabile tempo. Mi risponde anche abbastanza scazzato, come dire "non rompere le palle femmina!" e m'informa che dovrà rimanere in Spagna per altre due settimane!!!! Subito pensavo mi prendesse per il culo, poi con orrore ho scoperto che era vero.
Disperazione, rassegnazione e poi, dopo qualche giorno ho pensato... "ma vaffanculo..." e sono tornata normale.
Poi però è arrivato anche il 30 luglio eh... giorno del suo ritorno.
Felicità estrema, meraviglia e giubilo e lui, il ragazzo fantasma, mi porta tre regali, una borsettina graziosissima, un paio di ciabattine rosa tenere e coccolose e un meraviglioso pigiama.
La maglia del pigiama è questa qui sotto, fotografata stamattina dopo averla stirata... Lilli e il Vagabondo.
Solo stamattina me ne sono resa conto... avrà mica voluto dirmi qualcosa???


Diverso tempo prima di questo episodio, io e mio marito ci eravamo "separati" o meglio, siccome lui era nella fase "voglio ma non voglio però vorrei, ma è meglio di no, però è bello stare con te, ma io non ho fatto nulla hai fatto tutto te" io mi sono rotta le balle e abbiamo chiuso, neanche tanto pacificamente. Poco dopo ho iniziato ad uscire con Cyrano, qualcuna di voi se lo ricorderà, Chanel di sicuro perchè l'ha pure conosciuto.
Per chi non mi seguiva allora, faccio un breve riassunto. Cyrano, caro ragazzo, era amico di un amico, ha iniziato ad uscire con noi, palesemente interessato a me, si è fatto coraggio e mi ha chiesto di uscire. Io, presa dal deserto dei tartari che al momento mi circondava (sono bugiarda, ne avevo altri due che mi giravano attorno, ma non erano di mio gradimento), ho accettato. Era piacevole come persona, simpaticissimo e mi faceva ridere fino alle lacrime. Il punto era che.... non era il mio Mr Hyde (che allora Dr Jeckill si faceva vedere raramente). Così una volta approfondita l'amicizia particolare, chiamiamola così.. ok ok, era una specie di relazione senza impegno, va meglio? 
Insomma, sta di fatto che iniziamo ad uscire regolarmente, solo che... il suo "Usciamo" era tipo... vediamoci in tutti i luoghi, in tutti i laghi e a tutte le ore di tutti i giorni senza sosta... non vi manca il fiato solo a leggerlo?
Se c'è una cosa che ho imparato negli anni è essere onesta in quanto a sentimenti, sarà per le bordate prese, sarà perchè col cuore non si scherza, sta di fatto che al ragazzo avevo detto chiaro quali erano i miei sentimenti e le mie intenzioni:
1- Mr H era lì, in una parte recondita del mio cuore, sicura che non sarebbe mai e poi mai ripreso nulla, ma era lì e non potevo fingere che non ci fosse. Fin tanto che non se ne fosse andato, io non avrei mai potuto dare a nessuno il 100% di me stessa.
2- Al momento non ero interessata ad essere la ragazza/donna/morosa di nessuno. Non uscivo con nessun altro tranne lui, ma questo non doveva prenderlo come un'esclusiva, era carino, gentile, spiritoso, ma io non ero sua. Io volevo i miei spazi e le mie serate, io ero nella fase del "Cazzo sono single cazzo sono single... cazzo sono single e adulta per la prima volta nella mia vita... FESTAAAAAAAAAA!!", lui invece nella fase "Voglio una donna donna donna, donna con la gonna... che lavi stiri mi accudisca e possibilmente faccia con me la notte in ospedale per accudire mio zio morente...".
Lo capite anche voi che le cose non andavano molto d'accordo. Insomma ragazze, era una piattola, una piaga, una cozza, un'edera soffocante ed insistente. Me lo trovavo ovunque andassi, dal corso alle serate con le amiche (vedi sopra Chanel). E più lui mi stava addosso, più io me la davo a gambe.
Poi una sera successe una cosa... gli avevo chiesto di NON proibirmi mai di essere amica di Mr H (che per le distratte, voi conoscete come Dr J... adesso è semplicemente mio marito) solo che secondo me aveva problemi di udito e una sera mi aveva detto che sta cosa, sta amicizia, sto rapporto anche nel ballo non gli piaceva. Ecco, quello decretò l'inizio della fine.
Ora che vi ho brevemente (neanche tanto) illuminate, vi dico cosa ho scoperto stamattina... Ho trovato l'ennesimo pigiama, acquistato poco prima di andare con lui e alcuni amici, alle terme in Slovenia...
Il messaggio è chiaro e interpretabile in effetti... ma il VAI PIANO è abbastanza chiaro no?



Non mi risulta di avere altri pigiami con strani messaggi, ma dovrei controllare.....
E' proprio vero che a volte bisogna fare attenzione ai segnali ahahahah!

Allora care amiche, c'è un assenteismo che fa paura, io per prima non sono molto regolare nelle visite e nei post, ma domani è il mio ultimo giorno, quindi vi saluto fin da ora, perchè non so se domani avrò da dire o da fare. Vi auguro buone vacanze, divertitevi, sognate, riposatevi...
Vi informo inoltre che il Progetto Blogger è andato avanti, con creazioni pronte per voi, ma che non ho postato perchè molte sono in vacanza o appunto, sono un pochino assenti, quindi rimando tutto a settembre, così per qualche settimana avrò da farvi vedere le cose nuove che portano il vostro nome. E poi in agosto spero di riuscire a fare molto e molto altro e di potervi accontentare tutte.

Vi bacio care ragazze.
Ciao a presto.

Vs Libby

35 commenti:

  1. Intanto buone vacanze... che ad agosto, ci vuole un po' di stacco.
    Per la presenza in rete, ammetto anche io di esserci in maniera moooolto minore... poche idee, tanta stanchezza, tanta voglia di mare e sole!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh si le vacanze stancano... no scusa... ahahahah l'avvicinarsi delle vacanze fa si che le persone si mettano un po' in stand by in effetti.
      Ci riprenderemo a settembre.
      baci!

      Elimina
  2. ti regalava PIGIAMI? Che regalo strano però!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No... me ne ha regalato uno solo, solo quello. Cosa vuoi non ci conoscevamo così intimamente a dirla tutta. Il pigiama l'ho amato immediatamente tra l'altro. E' bello e comodo!!! :-D

      Elimina
    2. non era una critica eh! E' che non mi hanno mai regalato un pigiama, però si, è un bel regalo, fa molto " casa" :)

      Elimina
    3. Eh lo so che non era una critica... in effetti non è che ne senti molti in giro che ricevono pigiami. Vuoi che ti dica qual'è stato il primo regalo che ho fatto io a lui?
      UN PIGIAMA! Ahahaah!

      Elimina
  3. Risposte
    1. :-D Sintetica... ahahahah! Ciao stella!

      Elimina
  4. Anche a me il CdM come primo regalo ha regalato un pigiama! C'è disegnato un galletto con una sveglia che suona O_o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio sorella.... adesso comincio ad avere paura eh!

      Elimina
  5. Buone vacanze Libby...mi macheranno i tuoi super mega lunghi messaggi :))))) (che leggo sempre con molto piacere e a volte mi fai sganasciare dalle risate)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, meno male, almeno so di far ridere ahahahah! Si beh quando non faccio post in cui mi voglio tagliare le vene ahahahah!
      Un bacio tesoro, ci si rilegge presto!

      Elimina
    2. Anche quando ti vuoi tagliare le vene ti leggo con piacere ahahhahahahahha

      Elimina
  6. Che bello, Libby, aver vissuto "con te" tutte le vicende che hai raccontato!!! Mi ricordo ogni cosa, ogni angoscia, ogni emozione.. :-) Passa buonissime vacanze, pensa solo a te, a tuo marito e a quello che vi va di fare, con la certezza che a settembre si riparte alla grande!! Ti abbraccio!!!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda al pensiero che arriva settembre mi vien da vomitare... ahahaha! Speriamo sia perchè non ho ancor fatto ferie!!! :-D

      Elimina
  7. Buone vacanze anche a te stellina, noi ci sentiamo eh?! E....complimenti per i pigiamini e per i messaggi reconditi ahahahahhaha!!! Un bacione ed un abbraccione!!! PS. mentre scrivo qui ho sentito brioscina....che voglia dirmi di salutare la zietta???!! ehheehhehh ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh amore... che carina lei! Beh si merita un bacione ciccionissimo!
      Si noi ci sentiamo non appena rientri dalle ferie ok? Noi siamo a casa, salvo qualche giorno qua e là!

      Elimina
  8. Anche i stamattina ho stirato alle 06:30 ( una gran cosa per una che odia stirare e alzarsi presto al mattino!) cmq buone vacanze!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo non esista momento migliore, specie con questo caldo...
      Buone vacanze a te cara.

      Elimina
  9. E quindi?????? Mi lasci sola e abbandonata proprio il mese di agosto, te ne vai in ferie mentre io DEVO stare ancora qua, inchiodata a questa scrivania... TUTTO IL MESE DI AGOSTO!!!!!!!!!
    Me meschina e tapina.. se ne vanno tutte..... e io con chi cazz... ehm mi confronto in questo lungo e noiosissimo mese????????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No guarda, stai pur serena che io ci sono, solo che magari non scrivo... però su face ti faccio compagnia ogni tanto ok? Promesso!!! Un bacione.

      Elimina
    2. Giliola... facciamoci compagnia!!! qui partono tutte e noi bloccate in ufficio ahahahaha

      Elimina
    3. veh che ti prendo in parola!!!!!!!!!

      Elimina
  10. Mi ricordo bene ogni cosa, questo significa che ci conosciamo da...tantooooo :-)))
    Anche per me domani ultimo giorno, ma noi poi ci sentiamo lo stesso (via cell, via sms) e fino a domani magari ce la facciamo una chattata piccolina..bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh si figurati, devi dirmi come vanno le ferie in quel di Romagna eh!! E comunque ci si sente di sicuro...

      Elimina
  11. mi piace troppo leggermi i tuoi post... sono troppo divertenti...beh buone vacanze e...controlla i pigiamini;)
    ciao Grazia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Diciamo che la mia vita raccontata così appare davvero divertente, ma in quei momenti non è che mi divertissi tanto. Pensa che Cyrano aveva la pretesa dopo 20 giorni di frequentazione che gli stessi vicino perchè lo zio era morente... cioè ok, mi spiace moltissimo, ma ci conosciamo si e no da un mese.... da me che vuoi???
      Ahahah!

      Elimina
  12. Ecco, io allora non ti conoscevo e mi fa piacere leggere questo racconto :)
    IlMioAmore è stato fin da subito tipo Cyrano, dopo dieci giorni che stavamo insieme mi ha dato le chiavi di casa sua. Ma a me andava benone ;)
    Tenerissimo il pigiama!
    Buone vacanze!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immagino, cara Mafalda, che se fosse stato lui l'uomo della mia vita, sarebbe andata benissimo anche a me. Ma era palese che non lo fosse. Per lui non ero disposta a rinunciare a nulla, arrivato il mio amore, niente era più importante di lui!!!
      Buone vacanze a te.

      Elimina
  13. Anch'io mi alzo alle 6 di mattina per stirare o fare altri mestieri, che nelle ore calde io e la panza sprofondiamo nel divano e ronfiamo ;-))) belli i pigiami subliminali...eheheheh!! e buonissime vacanze Libby, spero tu torni super ricaricata, rilassata, riposata e piena di energie positive, che a settembre te ne serviranno tantissime se non sbaglio :-) un bacione grande

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Temo di si cara ragazza, infatti spero di non pensare a nulla di nulla durante le ferie. Solo relax fino alla noia e qualche bel giretto. Libri, coccole e sbaciucchiamenti al micino!
      Ciao bella buone ferie!

      Elimina
  14. Anch'io sento gli uccellini..ma solo se sono girata dalla parte,dell'orecchio buono!!! Hahahahahahahaha!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarai mica parente del Messia no? Ha solo un orecchio che gli funziona e ora pare stia andando anche l'altro....

      Elimina
  15. Fossi in te io mi metterei a fare cabaret, perchè come racconti le cose tu non lo fa nessuno: il tuo è un vero talento!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahaahahah grazie... ma mi sa che quando ho la luna (spesso aimè) posso far piangere... anche quello penso sia un talento no?
      Un abbraccione.
      Ciao

      Elimina

Le vostre perle...