mercoledì 1 agosto 2012

Apparizioni e sparizioni... siamo tutti un po' maghi!

E' una grande soddisfazione quando ti rendi conto che gli amici ti cercano nel momento del bisogno.... il loro ovviamente.
Per tutto il resto del tempo si scordano il tuo numero di telefono e anche l'indirizzo di casa e, nei casi più gravi, anche come ti chiami.
Allora, nel momento in cui mi rendo conto di questo, vado su tutte le furie e mi riprometto che no, se verranno a bussare alla mia porta, io mi dimenticherò di loro e li manderò a fare in culo (scusate la grazia).
Poi succede, sempre, che si ripresentino e che io, presa da magnanima bontà e comprensione, li stia a sentire, che alla fine ognuno di noi ha la propria vita, è facile perdersi.
Resta il fatto che poi, come per magia, i soggetti in questione fanno come Houdini, scompaiono senza lasciare traccia, di nuovo!
Così come mando un messaggio che non riceve mai risposta, faccio una, due chiamate e non vengo richiamata, mando una mail che viene ignorata... allora mi chiedo se sono invisibile, oppure se capitano solo a me le teste di minchia.
Lo stesso capita su Facebook (che se non fosse per le chattate clandestine con Luna e Aus, credo mi sarei già cancellata) per un mese, ogni volta che sono in linea, il signor Pinco Palla mi scrive, mi racconta, chiede consigli, poi, quando tutta la sua vita è sistemata, non mi degna manco di un saluto.
Ma siamo veramente diventati così meschini?

La cosa più bella però, è quando quegli amici maghi tornato a far capolino nella tua vita, senza sapere un cazzo di quello che è successo nei mesi in cui si sono dati alla macchia, sono scevri di consigli. Vanno a ruota libera con milioni di parole che quasi ti rimbambiscono.
Ho imparato a tener per me le mie idee e gli affari miei, specie con queste persone. Non è detto che vadano a spettegolare, ma perchè renderli parte di qualcosa che non c'è?

Io e mio marito siamo sostanzialmente dei solitari, un po' per volere, ma per lo più per obbligo. Non abbiamo amici, non come li intendo io comunque. Quelli con cui la domenica fai un picnic o il sabato fai pizza e birra e un giro in centro. Quelli che, oltre alle note di una salsa, condividi anche altro. Ecco, noi non li abbiamo.... anzi si.... sarei bugiarda a dire il contrario, ma guarda caso, sono tutti a oltre 200 km.
Luna e Bruce, Aus e CDM... forse è per quello che siamo amici? Perchè non ci si vede mai? Probabile.
Com'è che si dice? Che l'ospite è come il pesce, dopo tre giorni puzza.... forse per gli amici vale la stessa cosa, averli sempre tra i piedi non giova all'amicizia.
Poi ci sono gli amici a media distanza, come la Mere e il Felino o Chanel e Lover, ma per quanto la distanza sia poca, le vite sono diverse e gli orari anche e ci ritrova comunque a non riuscire ad organizzare nemmeno una cena.

Ma alla fine.... non è che siamo tutti un po' maghi?




Bibidi-bobidi-BU'!!
Vs Libby

17 commenti:

  1. Secondo me ci sono due fattori da tenere in considerazione: il primo è che tante persone sono semplicemente opportuniste, per me sono i cosiddetti parassiti, quelli che cercano di succhiarti tutta l'energia che possono e, ovviamente, ti considerano solo per quello che possono trarre da te, senza avere in nessuna considerazione te come persona e le tue esigenze, perché non gli interessa, pensano a sé.. il secondo fattore è che, secondo me, si vivono fasi diverse nel corso della vita: c'è il periodo in cui si fa tutto in compagnia, cene, viaggi, giri, ecc., ed i periodi in cui, invece, si preferisce stare un po' più per conto proprio, è fisiologico, penso!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello che scrivi è sicuramente corretto, nel senso che anche come coppia va bene fare baldoria con gli amici e andare a ballare, ma poi sorgono situazioni che ti cambiano e cambiano la visione che hai della tua vita. Una domanda... tipo "io come voglio la mia vita?". Ora sono nella fase che non voglio tirar le 4 di mattina e dormire tutto il giorno dopo. Prima magari lo facevo, ora basta. Ho da fare altro. Probabilmente gli "amici" che abbiamo sono ancora (giustamente) nella fase delle 4 del mattino. Tralasciando gli opportunisti, ovviamente!

      Elimina
  2. Io faccio vita mooooolto solitaria non ricordo un'uscita a coppie da millenni, e ne sono ben felice. Lui lavora coi suoi amici (cooperativa autogestita) ed anche io, poi fine.Stiamo per i fatti nostri. Parecchio. Io ho qualche amica, qui a ferrara ben due di cui una ha l'età di mia mamma, e l'altra la vedo ogni tanto più qualche amica nella mia vecchia città ( ne conto un paio). Sto molto in mezzo agli animali, colonia felina, gatte, ogni tanto canile.... da come mi descrivo, posso sembrare una povera musona invece no, anzi, ma non amo molto la gente. sugli amici che tornano, mi e'capitata questa, emblematica.
    Non la sento da due anni, dopo ce si e' trasferita. Dopo due anni mi contatta perche' si sposa. Mi invita, e' lontano, non ci vado (uno, perche' lontano, due perche' appunto perche' lontano avrei fatto sto sforzo solo per un paio di persone) ora non mi parla più....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo sai che a volte, mi vien da pensare che le persone che fanno così, tipo la tua amica appunto, sia solo per farvi vedere che lei si è sposata? A mia cugina è capitata la stessa cosa, un'amica che si sposa a Miami e si è offesa perchè non è andata. Cioè... Miami, non Ancona....
      Ad ogni modo, mi consola sapere che non siamo gli unici ad essere dei solitari! Se stiamo bene noi poi, chi c'ammazza più?!!

      Elimina
    2. cioe' io sarei andata fosse stato, invece che in calabria, in toscana oppure qui...per quanto che non amo i matrimoni, ma sarei andata..ma così lontano, dovevo anche andare col master in germania, insomma.... io solo all'eccesso, il bello e' che rosario e' pure peggio:D:D:D

      Elimina
    3. Ah, bè, ma la gente che si offende perchè non vai al suo matrimonio (o a quello di qualche figlio) si spreca!
      E non ci provano neanche a capire le tue motivazioni, magari comprensibili, mettono il muso e basta!
      Mia mamma si è ritrovata con suo fratello che non le parla più da anni perchè non è andata in Sardegna al matrimonio del figlio della sua compagna (!!!!!....)...e non fa niente se lei non c'è andata perchè mio padre era morto da poco e lei non se la sentiva di avere a che fare con festeggiamentei, parentado e situazioni in cui avrebbe pianto tutto il giorno!!! Per lui (loro, perchè poi ci si è messa anche mia zia con la predica inutile..) lei avrebbe dovuto reagire!!! Guardare avanti!!! Non infognarsi in sciocchi pensieri tristi!!!...Sì, vorrei vedere te...
      C'è poco da fare, il mondo è pieno di gente idiota...
      PS scusate lo sfogo!

      Elimina
    4. No scusa... si sono offesi perchè tua mamma a cui era appena morto il marito, non è andata al matrimonio del figlio della compagna di tuo zio....in Sardegna!! No vabbè al peggio non c'è mai fine, davvero!

      Elimina
  3. È la stessa riflessione che facevo ieri col MioAmore... noi siamo cresciuti, i nostri amici trentacinquenni no. Fanno la stessa vita di quando ne avevano venti.
    Per fortuna c'è suo fratello con la sua famiglia, abbiamo vite simili e più punti di contatto. Non lasciarti succhiare le energie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco ecco.... hai detto la cosa giusta, probabilmente noi siamo cresciuti e loro no. Non stiamo parlando di 20/25 anni, piuttosto di 30/40! Ok, se uno è da solo faccia quel che vuole, ma ovvio che poi andando avanti con gli anni, gli interessi e i pensieri cambiano.

      Elimina
  4. ne abbiamo parlato varie volte.
    Purtroppo di egoisti ed opportunisti ce ne sono a volontà, anzi son più quelli di quelli normali.
    Te lo dico spesso: mi piacerebbe che abitassimo più vicini e son sicura che l'amicizia sarebbe quella di adesso, quella sincera e pronta ad esserci per i momenti di crisi come per i momenti felici e sereni.
    Magari non ci si vedrebbe ogni giorno, però sapremmo che siamo lì per i momenti che vogliamo passare insieme.
    E' così che vorrei delle amicizie io, ma come te spesso siamo soli.
    Ultimamente ci troviamo con mia cugina e il suo compagno, speriamo che almeno questa prosegua nel tempo. Noi intanto ci dobbiamo accontentare delle chattate clandestine e di vederci ogni tot mesi, ma almeno è un'amicizia sincera. Se così non fosse che ci fregherebbe di fare ogni tanto 200 km per vedersi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si anche quello è vero, che poi le amicizie vanno oltre il tempo e lo spazio. Tutto sommato non sto male anche se io e il maritozzo siamo spesso soli, ci prendiamo a legnate ma ci divertiamo anche eh!!!
      Poi quando sento da un single certi discorsi sull'amore e la vita di coppia, mi vengono i brividi e mi rendo conto che c'è gente che parla proprio e solo perchè c'ha la bocca!!!

      Elimina
  5. Meglio che non commenti sulle amicizie opportuniste che è meglio...... ci ho sbattuto il naso troppe volte........
    P.S. sto seguendo il tracciato che mi hai dato: ora è allo smistamento, domani dovrebbe arrivare........ non vedo l'ora!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah guarda Gil, io pure ci ho battuto il naso un sacco di volte e non imparo mai...!

      Bene, fammi sapere se ti piace!!!

      Elimina
  6. Per quanto riguarda le amicizie solo mie diciamo da anni e anni ho scremato ben bene e mi tengo strette le mie (poche) amicizie e stop, diffido di quelli che appunto spariscono eppoi ogni tanto ti mandano sms o messaggi su face dicendoti "ma ci vediamo presto eh??!!"...no grazie!!! Come amici in comune tra me ed il Felino posso dire che anche noi siamo soli, sarà che la scampagnata sarebbe più facile per noi farla durante la settimana che non la domenica, col lavoro infame che fa il Felino ovviamente spesso e volentieri cerchiamo di organizzare all'ultimo ma tutti hanno già i loro impegni, così ci troviamo spesso soli. Non che la cosa mi dia particolarmente fastidio, ogni tanto mi piace la compagnia ma io ed il Felino passiamo così poco tempo insieme che se anche ogni tanto andiamo a fare una gita soli non mi dispiace. Certo è vero che soprattutto quando c'è PP non guasterebbe essere in compagnia con altri ragazzini in modo che anche lui si diverta......Noi dobbiamo sempre organizzare è vero ma ti ho promesso che durante le ferie ci "autoinvitiamo" a mangiare la pizza fatta dalle manine sante di Dr J, c'ho ancora l'acquolina da quel dì che poi è saltato ehehheehe ^__^ Un bacione stella bella

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda vi aspettiamo davvero volentierissimo, mio marito non fa che dirmi "Dobbiamo invitare la Mere..." però come ben sai anche lui con i suoi orari è terrificante organizzare, ma durante le ferie ce la possiamo fare no?
      Ovviamente se hai il marito/compagno che ha un lavoro con orari e turni, non è proprio facile organizzare. Per noi è quasi impossibile e ammetto che molte uscite son saltate proprio perché lui o si alza troppo presto al mattino, o rientra tardi la sera, quindi è un pochino difficile. Tutto sommato però mi rendo conto di non aver perso nulla di straordinario.... visto i maghi che frequentiamo!

      Elimina
  7. Ho vari generi di amizie: vicine lontane, amiche mie, e coppie con le quali esco col marito. Ma le mie amiche single sono diventate molto amiche di mio marito. Nel complesso mi sento molto fortunata, ma ho seminato tantissimo, come nell'amore, e ora raccolgo i frutti. Le cantonate le ho prese anch'io ovviamente, e magari avrò deluso qualcuno. Io e mio marito siamo molto di compagnia, ma adulta, nel senso non orari assurdi, girare x locali o cazzate da 15enni. baci

    RispondiElimina
  8. Ciao Ilaria, credo tu abbia detto bene... hai seminato e quindi ora le coltivazioni sono forti e vigorose. Sinceramente le serate per locali mi sono scadute diverso tempo fa, cosa che invece è ancora la massima espressione di divertimento per i nostri "amici", forse è anche per questo che ce ne siamo allontanati... o ci hanno allontanati...
    Va bene lo stesso, capiterà di uscire ancora, ma di sicuro la mia disponibilità sarà usufruibile nella percentuale della loro.
    Un bacione.

    RispondiElimina

Le vostre perle...