martedì 26 giugno 2012

No, non sono scappata in Tanzania...

Ciao a tutte, mi rendo conto che per una come me che posta tutti i giorni, ben 4 giorni di silenzio sono un'eternità. Non sono scappata in Tanzania e nemmeno in una qualche spettacolare isola sperduta, no, sono solo a casa in malattia.

Regalo di un periodo di caldo torrido, sabato la cistite mi ha messa ko e i miei tentativi di arginare il male con l'antibiotico di sempre, non hanno dato i risultati sperati. Così ieri mattina sono andata dal DOC che mi ha prescritto una cura antibiotica e una cura per rinvigorire la flora e la fauna delle vie urinarie. Entrambe le medicine fanno schifo e al momento la situazione è stazionaria.

Considerato che fatico a stare seduta per troppe ore, gli ho chiesto di darmi due giorni e lui me ne ha dati 3, di modo che possa riposarmi e rilassarmi e stare al fresco... ahahahah! A casa mia ci sono 30 gradi, sto proprio fresca.

Insomma, gli ho chiesto come sia possibile che mi becchi continuamente sta rognosa della cistite, gli ho pure detto che sto molto attenta: il mio intestino funziona (prima causa per la comparsa della cistite) che bevo molto, che non indosso indumenti stretti, che faccio attenzione a non mangiare cose acide o aspre che possano favorire la cosa. Lui mi risponde che i batteri sono dentro di noi, sono batteri buoni in alcune parti del corpo, ma che creano diversi problemi in altre.
Mi ha raccomandato di mangiare molto yogurt, di evitare camminate in montagna o in bicicletta, di evitare sfacchinate con i lavori di casa, di evitare le scaldate e le sudate.... insomma, mi trasferisco al Polo. Come si fa a non sudare in questi giorni?

Ieri è stato il mio primo giorno di malattia, trascorso tra il divano e il bagno, nella quasi totale nullafacenza. Il troppo relax mi ha regalato un gran mal di testa, che non ci sono abituata.
Non faccio programmi per la giornata di oggi, che io parto con le migliori intenzioni e poi puntualmente non faccio una mazza.
Avrei da finire la borsa di mia mamma, manca il bottone che devo fare a mano, e poi dovrei partire con una nuova borsa, una tracollina bianca e azzurra. Dovrei procedere con il Progetto Blogger, lasciato in stand by la settimana in cui non sono a casa da sola e non ho a disposizione il tempo che mi serve.

Ora ci penso eh... e decido il da farsi.

Fate le brave durante la mia assenza ok?


25 commenti:

  1. ciao! In effetti la tua assenza si notava. Brava, non fare programmi, le cose da fare decideranno da sole l'ordine e la priorità. Buon riposo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si e può pure essere che alla fine non farò proprio nulla| :-)

      Elimina
    2. anche meglio allora! eheheh

      Elimina
  2. brutta, bruttissima compagnia la cistite!!! io ne so qualche cosa!!!!! dopo qualche anno di tregua, l'anno passato sono stata malissimo, con ricadute e recidive... da luglio a ottobre inoltrato è stato un calvario!!!!!!!! Poi le donne che hanno già raggiunto la menopausa ne sono più soggette perchè la flora batterica viene modificata.... insomma sono qua che tengo le dita incrociate che non mi capiti anche quest'anno.........
    Auguri!!!!!!! curati bene, dai retta ai consigli del medico, non ti strapazzare non strafare e....... riprenditi in fretta.
    Ciao.........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gil, un paio di anni fa mi sono fatta una cistite al mese per oltre un anno. Ero disperata e le ho davvero provate tutte. Ho trovato beneficio in pastiglie di Uticranmono, a base di ribes rosso, che rivestono la vescica di un film protettivo inattaccabile dai batteri. Ha funzionato per un po', ma erano anche abbastanza costose. Poi ho avuto anche io una tregua, ma per poco. Adesso ad intervalli più o meno regolari mi ricompare. Pensare che fino ai 36 anni l'avevo avuta una sola volta!!!!

      Elimina
  3. Ora mi spiego la gonna!
    Mi dispiace. L'ho avuta una volta sola, ma che fastidio! In compenso sono abbonata alla candida.
    Un bacio e buon riposo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, la gonna l'ho messa martedì o mercoledì, la cistite in questo caso non centra nulla... Purtroppo la mia cistite non si limita ad essere fastidiosa, mi viene la febbre e mi mette ko dal male!!! Due palle!!! Certo, anche la candida non è uno scherzo!

      Elimina
  4. Oh vedo che siamo in 2 ad essere KO.
    Ieri sono stata a casa anch'io, dopo una domenica passata distrutta sul divano. Oggi pom. vado dalla dottoressa. Speriamo bene...ci sentiamo dopo di là

    RispondiElimina
  5. Riprenditi in fretta cara, un bacio!

    RispondiElimina
  6. cistite candida batteri vari, li conosco bene, sono tremendi.
    Da un bel po' non mi capita, ho fatto una cura preventiva con deflucan l'unica cosa che mi pare funzioni. X i rimedi naturali malva aiuta sempre un po'. Però che palle.Guarisci presto. baci Ilaria frollini

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non l'ho mai sentito nominare Deflucan, io sto usando Uticranmono e Floberry, oltre che l'antibiotico. Devo dire che se da un lato trovo un leggero miglioramento, dall'altro mi distrugge lo stomaco!!! Che culo eh!

      Elimina
  7. Trasferisciti da me, che l'aria condizionata c'è. Passiamo la giornata su FB, a leggere, a creare, a guardare telefilm idioti e a spettegolare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sai che meraviglia sarebbe? Non mi spiego perché le amiche più care io ce le abbia a non meno di 150 km!!!

      Elimina
    2. Poi oggi è la giornata giusta...

      Elimina
  8. Povera Libby, mi dispiace tanto.. cerca di goderti questo relax: meglio che stare in ufficio!!!!! :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente, anche se non sto ottimizzando il tempo come dovrei...

      Elimina
  9. Sai anche a me il relax del genere non far nulla fa venire il mal di testa!?!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si ti credo eccome... ecco perché dovrei far qualcosa di rilassante... :-D

      Elimina
  10. Ciao Libby... come stai?? Sò che è oltremodo orribile e fastidiosa la cistite... purtroppo i primi giorni sono i peggiori! Spero che ti rimetta al più presto. Augurissimi e... in bocca al lupo (poro sto lupo)... Baci da Federica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ciao Fede, come te la passi? Oggi è il mio ultimo giorno a casa e direi che li ho sprecati a far nulla... oppure si può dire che li ho utilizzati per far nulla, che va decisamente meglio. Sto meglio si, anche se certi fastidi non sono passati, ma ho fiducia che lo facciano presto. Un bacione ciaooo.

      Elimina
  11. Ahi la cistite è terribile. Ne soffee mia madre e sta sempre piegata in due quando le viene. Di solito lei fa le analisi per vedere a quali batteri resistono gli antibiotici e a quali no.
    Riguardati.
    Raffaella

    RispondiElimina

Le vostre perle...