mercoledì 16 maggio 2012

Piccoli angoli...

Angolo romantico-artistico: stamattina ho visto una delle cose più belle che ricordino i miei occhi. Stavo venendo in ufficio e sono stata costretta a fermarmi ad una strettoia, alla mia destra si allargava un campo di frumento ancora verde, schiaffeggiato dal vento forte di stamattina. Vi è mai capitato? Il frumento ha un colore verde metallico, sembra riflettere il colore del cielo sulle spighe cangianti. Le spighe già alte ondeggiavano furiose e fissando l'infinito sembravano le onde del mare, i capelli lunghi e lucidi di una donna, una stola di seta morbida e scivolosa. Senza nemmeno battere le palpebre per non perdermi lo spettacolo, ho sorriso, maledicendomi per non avere con me la fotocamera. Sono ripartita verso l'oblio lavorativo, ma ho ancora questa immagine negli occhi!



Angolo creativo-distruttivo: ieri sere dopo aver finito di leggere il mio libro, avrei dovuto raccattare e catalogare alcune creazioni che stasera volevo portare a mia madre. Due zie me le hanno chieste, credo vogliano farsi un regalo o fare un regalo, non ho capito. Presa dalla noia e dal male di testa, dopo una giornata di merda, ho deciso di prepararmi una cena leggera mentre guardavo CSI. Dopo cena ho ripreso in mano la fettuccia e l'uncinetto. Ho fatto una catenella, poi una serie di punti bassi per creare la base della mia borsa Rosa Big Babol. Poi ho iniziato a salire per fare i fianchi e dopo essere salita per due giri, nel frattempo era arrivato anche mio marito, ho disfatto tutto, la base troppo grande e la borsa pareva più un barcone che una borsa. Tra l'altro dopo mesi che non uncinettavo già non mi ricordavo più come fare la base...... sicchè son dovuta andare alla ricerca del post di Erika della Fabbrica dei sogni e scopiazzare!!! Alla fine, dopo oltre due ore di lavoro, mi sono ritrovata di nuovo col gomitolo e zero punti.... direi che sono stata più distruttiva che creativa. Ad ogni modo sto aspettando della fettuccia bianca e della fettuccia tortora per fare la borsa a mia mamma!! Speriamo bene!

Foto e creazione di Uncinettando61

Angolo musicale-count-down: che non crediate che solo Lisa abbia i count down. La differenza è che io non ve ne ho mai parlato. Dal 1989 ho una venerazione per un cantante, chi mi conosce sa già chi è, chi non lo sa si prepari ai commentacci.... Masini! SI SI SI LO SO... adesso capite perchè sono così depressa/sfigata/lagnosa, su forza ditelo, tanto son 23 anni che me lo sento dire e se nonostante le battutacce, di mio padre per primo, ancora lo adoro, state certe che nessun vostro commento potrà scalfire il mio amore per lui! Tiè!!!
Dicevo, sono a -2 giorni dal concerto di Padova. Eh si, venerdì sera, ore 21.15 sarò comodamente seduta in 5° fila al Pala Geox con la mia mamma. Eh si, perchè pure lei è una fan accanita del Marcozzo!
Spero di essere meno acciaccata di oggi che ho il ciclo e di poter cantare a squarcia gola in santa pace, gustandomi l'ometto canterino.

..scusatemi, sto sbavando sulla tastiera ahahahah!

Angolo medico: alle 12.40 di oggi sarò in ospedale per la mammografia. Non ne sono poi tanto felice eh... Voci di cortile dicono che sia piuttosto dolorosa, io che non l'ho mai fatta e che fino ai 45 anni pensavo non avrei provato sta splendida esperienza, non so bene cosa aspettarmi. Ho visto immagini e letto cose e calcolando che ho il ciclo e che le mie tette sono già di loro indolenzite, temo che porcherò come uno scaricatore di porto. Ultimo esame da fare, poi vedremo come procedere. Anzi, magari nel pomeriggio vi aggiorno sull'effettivo fastidio della mammografia. Chi di voi l'ha fatta? Fatemi un favore, siate sincere ma non terrorizzatemi, grazie...

Vorrei dirvi che sono io... ma no, è sempre un'immagine del web!!!

Aggiornamento delle 13.37: SANTIDDDIOOOO CHE MALE! La radiologa che ho trovato è stata carina e gentile, ma non avendo altri paragoni, effettivamente non so se sia anche sadica. Ad ogni modo ero terrorizzata, dall'esame e dall'esito. La cosa dell'esito m'è balzata in testa non appena mi sono seduta in sala d'aspetto... ho pensato "E se..." terrore! Aspettavo Dr J terrorizzata, ma lui non arrivava e sono stata chiamata dentro. Ok, tutto fatto e appena sono uscita l'ho trovato lì ad aspettarmi con il pranzo. Passato il male sono scoppiata a piangere, per la tensione immagino, mentre lui ridacchiava dicendomi che lui è mio marito e sarà sempre con me quando ho bisogno, scusandosi per il ritardo.
Poi è uscita da radiologa, mi ha detto che avrò la risposta scritta il 25/5 ma che è tutto OK! Parola di medico! Ffffiuuuuut.... andata. Però raga, che strizza!

Ciao ciao
Vs Libby


34 commenti:

  1. dai, oggi non va così male. certo: il lieve filo depresso non manca mai, ma tutti questi aggiornamenti mi piacciono!!

    Non ti preoccupare, ieri per fare due card ho impiegato qualche ora... non era serata creativa nemmeno per me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah si in effetti la voglia c'era, solo che mancava la mano, basta fermarsi un mese e sei spacciato! Comunque domani sera mi ci metto di nuovo eh!!!

      Elimina
  2. Ma si ti strizzeranno un pochetto e non sarà simpaticissimo ma fidati, peggio la colonscopia ;-)))
    In bocca al lupoooooooooo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio si quella preferirei non provarla.... Crepii!

      Elimina
    2. Ommioddddio, devo uscire dal tuo blog!!!!!!!!!! Avrò una consulenza con un gastroenterologo e credo che per i sintomi che ho me la faccia fare :(((((((((((((((((

      Elimina
  3. In bocca al lupo per la mammografia!! a me Masini non dispiace, però magari due ore intensive sono "pesantine" ;-)))...lunedì vogliamo il resoconto!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scherzi??? Potrei ascoltarlo no-stop per una vita.... ahahahah! Però ad esempio sopporto pochissimo (per non dire NIENTE) la voce di Lucianino vostro!

      Elimina
    2. Eheheheheh son gusti.. però a Lucianino bello non glielo diciamo, che magari ci resta male!! :-)

      Elimina
    3. ok, per stavolta manteniamo il segreto!! ;-))))

      Elimina
  4. Finalmente si parla del tuo countdown: OH!!!!! No, perché credevo di avere l'esclusiva!!!! :-)) E, giusto perché sono in argomento, io sono a -9!!!! :-) Per quanto riguarda la mammografia, io, vista la mia veneranda età, l'ho fatta per la prima volta l'anno scorso e ti devo dire che è solo fastidiosa, ma non è niente di che, non preoccuparti! L'unica cosa che mi risulta strana è che tu abbia il ciclo e te la facciano fare, perché a me dissero espressamente che dovevo essere nei primi 15 giorni post-ciclo.. boh!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si infatti, ci pensavo anch'io, a me l'hanno fare lontano dal ciclo....mah!

      Elimina
    2. A me han detto entro 12 giorni dall'inizio del ciclo.... ho detto loro la data presunta, che doveva essere il 12/13 di questo mese e me l'hanno data per il 16, oggi. Non so bene il motivo. Ho letto che è perchè i tessuti sono meno in tensione. Il primo appuntamento me lo avevano dato il 13/6, comunque stando alla teoria dei 28/30 gg di ciclo, anche a giugno sarei cascata giusta nel periodo ciclo... quindi non so onestamente. Chiederò oggi!

      Elimina
  5. Fa male, ma c'è di peggio. Dipende molto dal radiologo, ci sono infatti vari gradi di compressine e lui decide quanto schiacciare.
    Io ho un seno piccolo e denso, per cui si fa proprio fatica a piazzarlo sulla piastra. Comunque non dura molto. BACI

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non ce l'ho... il seno... non so cosa mi radiorizzano!!! ahahahah! Oddio, adesso ho fifa però!
      Baci!

      Elimina
  6. Dipende da chi te la fa!!!!!!! io ormai ne ho fatte parecchie, perchè il mio dottore ha le pare per i controlli preventivi, e siccome ho un bel po' di amiche che purtroppo si sono ritrovate sotto i ferri per un tumore proprio al seno, tutti gli anni, da quando ho compiuto i trentotto la faccio.
    Sono mooolto sensibile in quella zona non e la faccio mai con piacere, ma dipende davvero dalla persone che manovra le presse!!!!!! l'ultima volta che l'ho fatta c'era un ragazzo giovane, molto carino e gentile, e "quasi" non ho sentito male..... la volta precedente invece c'era una ragazza che non ti dico, a metà le ho chiesto di fermarsi e di farmi sedere perchè mi sentivo svenire.. e questa mi ha detto che sentivo così male perchè ero ancora giovane e le tette erano ancora molto sensibili.... sticaxxi!!!!!!!! era lei che era veramente sadica... quindi il responso è....... dipende davvero dalla persona che te la farà!!! in bocca al lupo!!!!!!
    P.S. hai ragione i campi di grano versi sono uno spettacolo per gli occhi, molto di più di quando il grano è maturo!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Santo cielo, mi sa che do buca al radiologo.....
      Anche perchè ora mi fate venire i dubbi su sta cosa del ciclo!

      Elimina
  7. Ecco ha detto bene Il pennello nell'uovo :-) La mammografia l'ho fatta 2v., non è piacevolissima, ma si può sopportare anche perchè non dura tantissimo...forza dai che poi non ci pensi più :-)
    Mi piace tantissimo l'immagino del campo di frumento e anche se non amo Masini, mi piace il tuo entusiasmo per il concerto.
    Domani noi andiamo a vedere Giacobazzi...si ride eheheheh

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah io adoro Giacobazzi! Peccato che dalle mie parti non ci sia mai.
      Si beh diciamo che a leggere i commenti mi vien mal di pancia... per lo più perchè col ciclo le tette mi fan già male!
      Uffff che palle!

      Elimina
    2. Luna, dove vai a vedere Giacobazzi??? Io volevo andare al nuovo ma non c'era più posto!

      Elimina
    3. Domani sera è al teatro Italia a Garbagnate Milanese, praticamente a casa mia :-)

      Elimina
  8. Io vengo al lavoro in bici spesso e sulla mai strada ci sono tantissimi campi di frumento e sono una gioia per gli occhi, ce n'è uno in particolare che oltre allo splendido verde ha una distesa di papaveri rossi che veramente sono uno spettacolo, ogni giorno mi riprometto di portare la macchina fotografica eppoi mi dimentico!!!! Io non sto più prendendo in mano fettuccia da un bel po', ho una bella borsa bianca e rosa quasi finita ma ho una miseria che non ti dico e non so neanche il perchè.....sono in pausa creativa!!! Un bacione cara

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh capita anche a me con le perline eh. Son stata ferma anche mesi, parecchi. La fettuccia non la riprendevo da 3 o 4 mesi e devo dire che ho fatto presto a dimenticarmi come manovrare. Adesso però ho la fettuccia rosa e in arrivo quella di Agostino, quindi ho da fare.
      L'ospedale nuovo, vicino a dove lavoro, ha il parcheggio circondato da papaveri. Mai visti così tanti.... ovviamente ho dimenticato la fotocamera... ufff!

      Elimina
  9. Non ci posso credere...Ho trovato qualcuno a cui piace Masini...Io lo Adoro...Non sapevo che facesse dei concerti...cavolo...Come ti invidio...Goditelo tutto anche per me...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Nuoooooooo anche a te piace??? Oh santo cielo... sei balzata in testa alle mie commentatrici più simpatiche ahahahaah! Siii sta facendo il tour ora. Quello estivo lo farà nei palasport e nelle piazze e l'autunnale nei teatri. Non so di dove tu sia, ma vai a vedere sul suo sito ufficiale, ci sono le date e i posti, magari lo trovi anche vicino a te! bacii!

      Elimina
  10. Arrivo ora: bene che la mammo sia andata bene, bellissima la prima foto e... Viva Masini!! È stata una delle prime cassette che ho comprato (assieme agli 883. Anno 1991).

    RispondiElimina
  11. Mi metti paura così! (x la mammografia intendo) :))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No nessuna paura Milena, è una cosa che si fa, dura in tutto 5 minuti e le strizzate alcuni secondi. Possono sembrare lunghi ma onestamente fa male subito, poi se stai ferma e respiri pianino, il male si attenua. E comunque c'è di peggio, ne sono certa! :-D

      Elimina
  12. Contentissima che sia andato tutto bene :-))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so se ero più in ansia per l'esito o per la visita, ma mi sa per tutte e due!

      Elimina
  13. Sono di corsa, ma non posso non dirti che sono felicissima che la mammografia sia andata bene!

    Baciiiii

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara! Anche io sono contenta!

      Elimina
  14. L'immagine di apertura, non solo quella fotografica, ma anche quella creata dalle tue parole, mi fa capire tante cose. La capacità di fermarti e assaporare così i momenti, la bellezza che hai intorno, significa che ti sei rilassata, ti sei riaperta all'esterno. Questo accade quando si riprendono in mano delle questioni, quando ci si da una speranza, quando ci agisce. Quando ci si sente di nuovo in pace e si lavora per accettare e allora si diventa più indulgenti con se stesse e con il resto del mondo. Perché ti dico tutto questo? Perché lo sto sperimentando anche io, perché guardo le cose con altri occhi, perché mi sento meglio.
    La mammografia non l'ho mai fatta, ma non credo possa essere più dolorosa dell'isteroblabla :)))
    Chissà, forse anzi sicuro mi toccherà pure a me :(
    Oggi mi è tornato il ciclo, perciò venerdì parto con le prime analisi, quelle ormonali. Ci siamo, si comincia!!!
    La borsa è davvero graziosa, come idea :D

    RispondiElimina

Le vostre perle...