giovedì 17 maggio 2012

In questo mondo di ladri

L'On. Bossi è indagato per truffa ai danni dello Stato, la notizia fa eco e rimbalza su tutti i TG nazionali. Da leghista quale io son sempre stata, la notizia mi ha ovviamente amareggiata, come tutte le precedenti che hanno fatto scatenare questo scandalo, toccato prima alla Margherita e a chissà chi altri.
Che la Lega fosse un partito scomodo per il paese ne eravamo tutti ben coscienti, ma mi sono chiesta perchè sto tam tam e sta baraonda per questo partito e perchè così poco per Lusi e la Margherita. Poi ieri leggo su Libero che anche il gira carte dell'IDV ammette che nel partito sono successe cose analoghe alla Lega e alla Margherita, ma al TG nessuno ne parla.

La notizia dell'accusa per truffa al Senatur, l'ho appresa che ero a casa dei miei genitori, leghisti sfegatati e convinti, che fin dagli albori di queste "voci" di presunte truffe, hanno rifiutato di rifarsi la tessera e hanno "sospeso" il voto, finchè non si farà chiarezza. Ieri sera però, alla notizia di cui sopra, entrambi hanno esclamato al complotto e al fatto che tutte queste manovre per incastrare il Senatur, sono state architettate mentre lui era in ospedale e non ne sapeva nulla..... silenzio per un attimo e io esclamo "Oppure è vero che ha rubato! E' vero che sapeva e che ha usato i soldi del partito per fare le paghette ai due figli fannulloni." loro mi hanno guardata tra lo sbalordito e il rassegnato e mio padre ha sospirato rassegnato "Oppure è vero che ha rubato.".

Che non è così solo nella politica, ci si deve rendere conto che a volte ci facciamo un'idea delle persone che invece è sbagliata. Diamo la nostra fiducia, i sorrisi e i ricordi, e poi dopo diverso tempo ci accorgiamo che era una fiducia mal riposta e se ne rimane increduli e delusi.
Posso dire con estrema certezza che politicamente NESSUNO mi rappresenta e se oggi come oggi dovessimo andare a votare, annullerei la scheda scrivendo ANDATE A LAVORARE! Non mi affiderei a nessuna di quelle facce che vedo in tv, coloro che decidono come usare i 1000 euro al mese che percepisco, quando loro ne prendono minimo 25 mila.
Non c'è equità e non c'è giustizia, ma i veri eroi siamo noi, quelli che sopravvivono. In quanto eroi possiamo anche decidere se tenerci questi politicanti, o rimandarli a casa con un bel calcio nel culo.

Se tecnicamente condividevo ALCUNE idee della Lega, con gli ultimi sviluppi non cambio idea, cambio però l'idea che mi ero fatta delle persone che la rappresentavano. Cosa poi ci sia di vero non si saprà mai, certo è che mia nonna lo diceva sempre "se suonano le campane da qualche parte han fatto messa...".
Della serie, se ci sono voci, qualcosa di vero c'è.

La cosa importante è non farsi annebbiare la vista dalla simpatia e dalla stima che si poteva provare per una persona, un po' come mia madre che a volte si fissa e cerca mille giustificazioni.
Per una volta, prendiamo in considerazione l'eventualità che queste persone abbiano davvero rubato, che siano state disoneste e che non siano trasparenti come han voluto far credere e poi, noi, a testa alta andiamoci sempre, che a conti fatti siamo quelli che percepiamo meno e quelli che di rubare non ci pensano proprio.... beh magari qualcuno si!!!

Vs Libby

20 commenti:

  1. A me la Lega fa più incazzare di altri, perchè è sempre stata brava a dare dei "ladroni" agli altri...per il resto, sono tutti uguali e dovremmo tutti annullare le schede alle prossime elezioni, se vogliamo fare qualcosa di concreto e farli rendere conto che sono tutti dei buffoni da cui non ci sentiamo rappresentati. Putroppo invece, ora tutti parlano così, ma alle elezioni come a solito ci faremo abbindolare da false promesse e da grandi cazzate e tutti voteremo per questo o quello, che tanto sono sempre gli stessi, la stessa minestra girata e rigirata....e noi qui a continuare a lamentarcene!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io sono molto amareggiata, questo si. Le ideologie sono opinabili ovviamente, in tutti i partiti è così, però erigersi a onesti e poi far peggio degli altri... con quale faccia. Hanno rubato ma la cosa più grave è che hanno preso per il culo la gente che dava loro fiducia, questa per me è stata la cosa peggiore! Per il resto hai ragione, le facce che girano sono sempre e solo le stesse, tutti vivono alle nostre spalle e si scambiano la poltrona!

      Elimina
  2. Ti mando solo un salutino, preferisco sorvolare perchè mi viene il mal di stomaco e la nausea (già il periodo è buono) solo a sentirne parlare, dico solo VERGOGNA!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ricambio il saluto e ti mando anche un bacione! :-D

      Elimina
  3. Io mi ritengo esperta in materia di "fiducia mal riposta". L'importante è avere l'intelligenza di valutare con obiettività e correggere il tiro per non perseverare nell'illusione che tutto poi cambi.
    PS. Proprio per questo motivo ho cambiato indirizzo al blog se ti va di continuare a seguirmi: www.zeroacento.blogspot.com
    Ciao Libby, buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh certo, grazie. Dici bene, sbagliare è umano, perseverare è da rincoglioniti!!! :-)

      Elimina
  4. Libby, questo tuo post mi trova completamente d’accordo, davvero!!
    Se uno ha rubato, ha rubato. E se non ha rubato e dicono che ha rubato, aspetto che venga dimostrato… Ma il dubbio me lo pongo.
    Questo niente cambia a livello di ideali e di punti di vista, se uno condivide un pensiero continuerà a farlo anche se qualcuno in cui credeva lo deluderà, perché non è l’errore del singolo che conta, ma la vicinanza che un certo ideale ha con il nostro cuore.
    Mettersi il prosciutto sugli occhi non renderà i ladri meno colpevoli, ma anche continuare a rompere le palle accanendosi ora su uno ora sull’altro è ugualmente un rompimento di cojoni!!
    Anch’io a livello politico sono molto sfiduciata. E questo è gravissimo, perché è da quando avevo 18 anni che faccio politica!! Mah.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io penso che sia giusto che ci siano diversi partiti, per le diverse ideologie, poi è logico che non tutte ci trovano d'accordo, ma questo è pacifico. Quello che trovo davvero deludente è chi predica acqua e beve vino, per poi dire che non sapeva fosse vino!!! Ok che siamo tutti stupidi ai loro occhi, ma trattarci da tali è un po' fastidioso. Ora sinceramente faccio fatica a credere in qualcosa o qualcuno! Questo è il punto. Crederò solo quando vedrò che ti faranno tagli ai privilegi e agli stipendi, ma finchè sento dire che dobbiamo pagare le tasse perchè è giusto e loro magnano a sbaffo.... ecco, diciamo che allora preferisco non credere più a nessuno!

      Elimina
  5. come sai sorvolo sempre sulle questioni politiche, soprattutto ora con la Cosa in Testa meglio che rimanga calma. cmq, se tu lo fai, se scriverai davvero 'andate a lavorare' sulla tua scheda, lo farò anch'io, anche xchè l'alternativa fino a prima di leggere il tuo post, era l'astensione. il mio voto non l'avrà nessuno, almeno finchè non arriverà qualcuno che manderà a casa metà degli inutili deputati, abbasserà loro gli stipendi a 5mila euro al mese (che sono più che sufficienti), e farà pagare loro la benzina.
    ok, basta, sento la Cosa che pulsa.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che lo farò cara Candy, non andare a votare, o lasciare la scheda bianca, è come dire che ti va bene qualsiasi cosa. A me non va bene nulla e lo devo dire in qualche modo e così dovrebbero fare tutti. Voterò solo quando troverò qualcuno che mi rappresenta, che è lo stesso che hai descritto tu. Fino ad allora non farò a meno di andare alle urne, è un mio diritto e un mio dovere di cittadina (e ce lo siamo pure sudato sto diritto), ma non voterò nessuno e non lascerò la scheda bianca per far si che qualcuno dica "ah si a questa va bene tutto!" no no a me non va bene proprio un cazzo!!!

      Elimina
  6. Dovremmo davvero tutti, ma proprio tutti, scrivere sulla scheda "andate a lavorare!" e voglio proprio vedere cosa farebbero questi ladri (e parlo in generale), che non si sono accontentati di avere una posizione già di per sé privilegiata, hanno voluto sempre di più, a scapito del paese, che ora paga le conseguenze in suicidi, disoccupazione, perdita di case e quant'altro!!! Dovrebbero andare a casa, dovremmo mandarli a casa, così si renderebbero conto di come si vive e dell'errore enorme che hanno fatto!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ingordigia... mi viene in mente questa parola. Perchè una persona che ha tutte le agevolazioni del mondo, nonostante percepisca stipendi che io nemmeno in tutta la vita vedrò mai tanti soldi, ha anche il coraggio di rubare! Ha il coraggio di truffare perchè vuole sempre di più, e ancora, e ancora. Senza freno e senza limite. 18 milioni di euro... faccio fatica anche a dirlo e a scriverlo....

      Elimina
  7. mi piacerebbe sapere quali idee della lega condividi cosi per farne un dibattito :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Secondo me più che un dibattito, ne nasce una rissa... :-D

      Elimina
  8. Senti, cambiando discorso, che queste cose mi fanno letteralmente andare fuori di testa.........
    Come è andata la mammografia?????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Gil. La mammografia? Tutto bene l'esito, l'esame in se mi ha terrorizzata e si, in effetti fa male. Certo comunque si sopravvive eh!!! ;-P

      Elimina
  9. Sono sempre più convinta che siano tutti uguali...ladri!!!
    Che poi per quanto riguarda la Lega sia ancora tutto da dimostrare, rimane il fatto che se saltano fuori queste accuse, qualcosa di vero ci sarà. Aveva indubbiamente ragione tua nonna.
    E allora via tutti!!!! Ieri sera sono andata a sentire in un campo di calcio vicino a casa Beppe Grillo...domenica c'è il ballottaggio per il sindaco del mio paese. Uno è un sindaco già fritto e rifritto, l'altro è un giovane di 27 anni, senza nessuna appartenenza politica.
    Bisogna cambiare, provare altro....sposo molto bene la frase finale del discorso di Grillo: "meglio un salto nel buio o un suicidio assistito?" Io salto, tanto peggio di così non può andare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io Grillo l'ho visto diverse volte e ho avuto la fortuna di conoscerlo a Marina di Bibbona, dove lui ha la casa. E' un uomo molto intelligente e che s'informa moltissimo. Anche io farei il salto nel buio.... senza pensarci un attimo!!!

      Elimina
  10. Il tuo blog rifiuta i miei commenti.

    Uffa... io dicevo che sorvolo sulla parte Politica, ma sulla questione "dare fiducia alle persone sbagliate" posso tenere libri, corsi e seminari!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma guarda, credo un pochino tutti... perchè di gente con la faccia come il culo ne trovi ad ogni angolo!

      Impossibile che il mio blog rifiuti i tuoi commenti.... ti vuole bene come te ne voglio io!! ^__^

      Elimina

Le vostre perle...