lunedì 2 aprile 2012

Un giorno come non ne ricordavo...

Quel sabato mattina sembrava uguale a tanti altri, giravo tra il giardino e la cucina in tuta da ginnastica, il mal di pancia si era placato durante la notte e nulla, se non i fiocchi appesi alla porta con la nostra foto, faceva presagire ai più, che qualcosa stava per accadere.
La verità è che gli ultimi ritocchi per un evento indimenticabile, erano stati portati a termine la sera prima e tutto era pronto... mancavano solo la testimone e le amiche di Milano, che attendevo con ansia.

La mia testimone, per problemi di strada, era in ritardo, così a cavallo del mio scudiero (la Priscilla!) sono andata verso Paese Natale per i riti classici per cui passa una sposa. Trucco e Parrucco.
Al parrucco ho trovato una parrucchiera scorbutica, ma che ha fatto un gran lavoro in meno di un'ora e per soli 25 euro.... Al trucco mi ha finalmente raggiunta la mia testimone e il suo fidato CdM. Sempre un'emozione vederla, dopo diversi mesi.

Poi la sorpresa... la mia mamma arriva, tutta vestita e truccata e con sé porta una persona a me molto cara, il fotografo, quello che avrei voluto ma che non potevo permettermi... lei me l'ha regalato e solo in quel momento ho iniziato ad agitarmi, quando ho visto lui e il suo mostro appeso al collo e tutti quei click, mentre non smettevo di parlare e di fare facce alla mia Aus.

Poi il tempo è volato e in un attimo sono arrivata a casa, ho incrociato lo zio di Dr J sulle scale, il suo testimone, che con gli occhi lucidi mi ha abbracciata... il mio amore era nella mia vecchia cameretta e si stava preparando. Io e la mia testimone ci siamo chiuse in camera dei miei e abbiamo iniziato la vestizione.
L'abito mi stava d'incanto, come una seconda pelle. Le quattro lampade che avevo fatto mi davano quel tocco di colore necessario a non sembrare un cadavere, i capelli perfettamente laccati e il trucco senza uno sbaffo. Ho infilato le scarpe e il mio fiore blu, regalo di una blogger creativa a cui avevo promesso che l'avrei indossato. Ho tolto l'orologio e infilato il bracciale in cristalli swarovski azzurri, regalo di una cara, vecchia amica, la collana che mi ero fatta moltissimi mesi fa e che con il vestito stava d'incanto... poi è arrivata mia cugina, la mia adorata cugina che ha stemperato l'agitazione, mentre la Aus si vestiva e truccava a tempo di record.

Sentivo vociare in salotto e il click intermittente del fotografo, poi un Ooooooh generale, a segnare l'arrivo al piano di sotto del mio futuro marito, bellissimo nel suo abito nero.
Mi sono guardata allo specchio e mi sono vista bella... finalmente soddisfatta di quel che vedevo. Poi il fotografo bussa alla porta e mi dice che quando siamo pronte possiamo scendere.

La Aus in equilibrio sui tacchi e io dietro ad aspettare l'ok. Mi affaccio sulle scale e una fila di zie mi attende con la bocca spalancata... si ok, ero bella, ma non pensavo di fare sto effetto ahahahah!

Scendo e vedo solo il mio amore... bello da togliere il fiato e che a sua volta rimane basito di fronte a sta botta di rosso Valentino, a bocca aperta col fiato sospeso. Mi dice "Sei bellissima!" una-due-tre volte, mi sfiora i fianchi, io lo accarezzo e gli dico che anche lui lo è, tanto... lo abbraccio forte mentre tutti applaudono. Poi mi guarda e mi dice "Ma ... mi avevi detto che era corto... sei una mentitrice!" ahahahahah!

Certo, sapeva che era rosso, mica potevo dirgli proprio tutto no? 

La sala da pranzo dei miei er piena zeppa di gente, i miei parenti, i parenti di Dr J e tutti i miei amici, ho abbracciato fortissimo Mastro Lindo, un caro carissimo amico, ho fatto un giro fuori, mi sono pure persa la testimone ad un certo punto e cercando lei ho trovato le amiche di Milano. La Pink e Luna.... come sono stata felice di averle vicine... non potete capire quanto.

Ho mangiucchiato, mentre la Pink mi sgridava... "Credo tu sia l'unica sposa che ho visto mangiare prima di sposarsi... smettila!!!"... Ho fatto foto con tutti, ho accolto complimenti, applausi e complimenti e complimenti e complimenti. E tutti per il mio abito, quello che mi faceva paura indossare.... quello che temevo mi facesse sembrare una matta (beh lo sono e si sa!!!). 
Mi sono innamorata del mio vestito quel pomeriggio....

Poi è arrivato il momento di andare in Comune. Son partiti tutti e io sono salita con mio zio, il fratello più vecchio di mio papà. Abbiamo fatto due giri dell'isolato e ci siamo pure fermati a prendere le sigarette ahahaha... arrivati in Comune il mio Dr J mi aspettava col mio bellissimo bouquet..


Devo ricordarmi di ringraziare la fiorista, è un capolavoro secondo me, anche se pesa un quintale!
Ho salutato amiche che erano venute a vedermi, gente che non conoscevo che mi faceva gli auguri e poi la Mere.... la mia amica dello shopping creativo, me la sono abbracciata stretta stretta ed ero davvero felice che fosse anche lei lì. Grazie Mere... 

Ho preso sotto braccio il mio papà e ci siamo avviati. 
Entrati nella sala consigliare è stato tutto velocissimo, compreso il pestone allo strascico di mio papà che per poco non mi lascia in mutande, un saluto agli ospiti tutti seduti e poi la cerimonia, brevissima, simpatica, intensa.... fino allo scambio delle fedi, dove il mio ormai marito voleva mettermi la fede sulla mano destra ahahahaha!

E poi di corsa fuori, a lanciare il riso lungo il viale in centro paese, per ovviare al problema del divieto del Comune.... le foto di gruppo, tutti i parenti, gli amici, le blog amiche preziose come l'oro, i testimoni....

E via di nuovo, verso un paese vicino a fare le foto, in centro, in mezzo alla gente che sorpresa guardava a bocca aperta sta sposa in rosso e il suo bellissimo marito. Un aperitivo in un bar del centro con gli amici, risate e sorrisi, tutto naturale, mentre il click del fotografo nemmeno si sentiva più, tanto eravamo abituati, tanto è stato discreto come solo lui sa fare.

E poi la cena, l'arrivo al ristorante, la musica, i baci.... il sentirmi così vicina e innamorata e fortunata.
Ho ringraziato tutti e alla Pink ho dato il compito di portarvi il mio brindisi virtuale, perché eravate tutte lì con me e mi sono resa conto di quanto affetto mi regalate e mi avete dato in un momento tanto speciale. Averlo condiviso con parte di voi (Pink, Luna, Aus, Mere) per me è stato importantissimo, perché eravate lì con me, in ogni momento e non ho smesso di pensarvi mai.

E poi pian piano tutto è finito e io oltre al male incredibile ai piedi, ero felice, profondamente soddisfatta, per la cerimonia, la cena, le reazioni, gli amici. Tutto bello che nemmeno avrei potuto immaginare tanto.

E mi son sentita diversa, come se finalmente fossi completa, come se mi si fosse aggiunto un pezzo mancante, mio marito, quel ragazzetto che mi aveva fatta ammattire e che durante la cena ha letto tremante ed emozionantissimo un suo post dove raccontava la nostra storia (QUESTO), cambiandone il finale in "e vissero felici e contenti...".

Ora... a tal proposito...Dr J ha usato i nostri nick senza problemi e mi sa che dovrò cambiare nick e blog ahahahahah tutti sanno tutto, basta solo digitare Libby su Google e arrivano direttamente qui!!! 

Ma siiii ormai mettiamo pure in piazza i cazzi nostri no?!!!

Un grazie grande grande va alla Pink, che mi ha aiutata moltissimo (e andate a leggere il suo post dove parla del mio matrimonio...) e a Luna che c'era ed è già davvero tantissimo. A Bruce e all'altro accompagnatore (colui che non deve essere nominato). Alla mia testimone, Aus, sorella, cara carissima... al suo CdM per la voce sinuosa e sensuale con cui ha letto il menù pornografico fatto dagli amici, con una tale serietà da farlo sembrare vero ahahahah! Un uomo, un mito!
E grazie a voi per le manifestazioni d'affetto qui e su Face... grazie di cuore.

Vi lascio con la stessa foto che ha chiuso il post della Pink, fatta da lei e che mi piace tantissimo....



Siamo pronti, a camminare mano nella mano, uno a fianco all'altra,
che la strada sia in salita o in discesa, sconnessa o ordinata, 
sempre vicini.

Vs Libby J.

P.s. il prossimo post vi racconto del nostro mini viaggio.... eheheh!

32 commenti:

  1. Mi hai fatto rivivere tutte le emozioni di quel giorno e fatto spuntare le lacrimucce...in ufficio uff :-) ti voglio bene, ma non tanto per dire eh!! e anche a Dr.J...un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh grazie Luna grazie... io piango quando rivedo il video della prima bachata... ahahahah sono fatta di burro! Beh bei ricordi no? Insieme, ancora!

      Elimina
    2. bellissimi ricordi :-) e insieme...grazie!

      Elimina
  2. Sono tanto felice per voi!!!!!!!!!!!!!!Auguri ancora.............

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie cara... come va la tua influenza? Stai meglio? Un bacione!

      Elimina
  3. Risposte
    1. Bella Princi... grazie! So che eri il contatto con la Pink quel sabato... ahahha....

      Elimina
  4. NON VEDEVO L'ORA CHE TU TORNASSI!!! per vedere le foto, che io le foto dei matrimoni le adorissimo!!! Vedi che è andato tutto stupendamente? E' normale l'ansia prima, poi è solo magia!!
    Rosso stratosferico davero. Ti ho pensata tantissimo!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Di foto ne avrei anche altre a dire il vero.... ma non romperò le balle a metterne ancora? Ahahaha! Si è andato tutto bene davvero, peccato che sia finito tutto in fretta....

      Elimina
  5. Scusa ho dimenticato una domanda? Ma tu le blog amiche le hai invitate senza averle mai viste prima? No perchè mi pare una cosa bellissima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Luna la conosco fisicamente da tre anni, la Pink c'eravamo viste la domenica prima per la consegna delle cose che mi ha fatto per il matrimonio, la Mere invece è un anno e mezzo che ci conosciamo.... sono stata davvero felicissima di averle con me!!!

      Elimina
  6. Meraviglioso racconto di una meravigliosa festa.....siete bellissssssssssssimi!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. Attendevo il racconto, meraviglioso. Con te ho creduto che si può avere una seconda possibilità! Grazie e ancora auguri :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che si può... e sulle macerie della prima, la seconda è ancora più bella. Hai la consapevolezza di quel che potrebbe essere, di cosa potrebbe non andare bene, di che persona sei e di chi vuoi vicino... nonostante tutto ci si butta e si sta meglio di quel che puoi pensare.

      Elimina
    2. Forse per me è un pò più difficile xche ho una figlia e ancora combatto x il divorzio!
      E che fatica!!!!

      Elimina
  8. Ma il vestito è fantastico...Che giornata piena di emozioni...Si legge dalle tue parole...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, devo dire che l'abito è stato il mio orgoglio!!! La giornata è andata benissimo, c'era pure il sole... e faceva anche caldo! Meglio di così!

      Elimina
  9. ho visto le foto su fb e ti rinnovo gli auguri, le congratulazioni e la mia felicità per voi! eri splendida! dove sei stata in slovenia alle terme? io AMO la slovenia, sono stata finora solo a Lubiana e a Bled ma conto di tornarci poi dalle nostre zone e' proprio vicina insomma:)

    RispondiElimina
  10. Che emozione!!!!! Brava Libby, questo sì che è un resoconto di quelli che piacciono a me!! :-) Ti ho pensata tanto, davvero, e sono contenta che il mio pensiero ti sia arrivato! Eravate molto belli entrambi ma, Dr J non me ne voglia, tu eri spettacolare!!! :-) Ancora tantissimi auguri, di vero cuore!!

    RispondiElimina
  11. Emozionante davvero... mi hai fatto rivivere un po' le sensazioni del mio matrimonio, mi sono commossa riconoscendo tutte le emozioni.
    L'abito è bellissimo, almeno per quello che posso vedere da dietro..... P.S. hai delle spalle magnifiche!!!!!!!!

    RispondiElimina
  12. Ma... c'ero forse anche io? Onorata, davvero, di esserci stata e di essere, tua, anzi, vostra, anzi, meglio ancora, vostri amici!!!Auguri ancora amichetta!

    RispondiElimina
  13. Libby mi sono emozionata a leggere il racconto. E sì eri bellissima, il vestito perfetto, l'abbronzatura giusta (ho cominciato anche io con le lampade), i capelli e voi che si vede che siete super innamorati :)

    RispondiElimina
  14. questa foto è bellissima!!tu eri bellissima e siete davvero una bellissima coppia!!:D non posso far altro che augurarvi una vita fantastica insieme :D

    RispondiElimina
  15. un bacetto a tutti e due....splendidi!

    RispondiElimina
  16. Tanti tanti tanti complimentissimi ad entrambi.

    Auguri

    Stefano

    RispondiElimina
  17. bellissimi! Vi auguro una strada tutta in discesa e senza scogli!

    RispondiElimina
  18. Me commossissima. Tantissimi auguri <3

    RispondiElimina
  19. Anche io sono pazza del tuo vestito! Bellissimiiiii!
    Vi auguro tutto il meglio <3

    RispondiElimina
  20. Libby cara, scusa se arrivo solo ora! ho letto tutto d'un fiato... che emozione!! siete davvero belli!! tantissimi auguri con tutto il cuore!! ♥ che sia una strada luminosa e sempre piena di voi!
    Un abbraccio forte :-)

    RispondiElimina

Le vostre perle...