giovedì 15 marzo 2012

Che la stronzaggine sia con me!

Ve lo ricordate QUESTO POST?

Volete sentire il seguito?

Parto col dirvi che il mio consorte è stato abbastanza bravo, le commissioni che gli sono state date le ha portate a termine, anche se avevo detto espressamente confetti rossi e lui me li ha presi bianchi, ma non importa, è stato bravo comunque, i confetti si usano lo stesso.

Per l'acquisto delle cose che gli avevo chiesto, si è recato nello stesso posto del post che vi ho linkato sopra, ve la ricordate la signora che sapeva tutto no? Ecco, ovviamente ha trovato lei, ma vi devo raccontare la storia da capo.

ANTEFATTO:
il giorno che siamo stati in negozio ed abbiamo trovato questa saccente commerciante, ci eravamo informati circa prezzi e misure per le scatole da bomboniera. Il nostro progetto era comunque di farcele, ma visti i tempi, informarsi era d'obbligo e comunque ero curiosa di sentire anche i prezzi. Eravamo rimaste che ci saremmo sentite giovedì sera o massimo venerdì mattina. La misura richiesta era 6x6x10 massimo di altezza. Il giovedì non ho avuto il tempo materiale di chiamare, ma il venerdì mattina mi ero premurata di chiamare subito all'apertura. La signora che aveva risposto è stata molto gentile nello spiegarmi che la signora Liana non c'era per problemi famigliari. Mi ero informata se comunque qualcuno sapesse delle mie scatole e la signora mi aveva risposto di no, che non sapeva nemmeno se la collega avesse o meno parlato con il rappresentante.
Visti i tempi avevo detto alla signora che non aveva importanza e che ci saremmo arrangiati diversamente.


MARTEDI' nel tardo pomeriggio, ricevo una telefonata da una terza ragazza dello stesso posto che mi dà le informazioni relative alle scatole. Bianche dimensioni 8x8x12 acquisto in buste da 25 pezzi. Tutto bene, non fosse che A) avevamo già stampato e iniziato a farle da noi, B) le scatole sono decisamente troppo grandi. Così le dico che di quella misura proprio non vanno bene, aggiunge che della misura che vogliamo noi ci sono 6x6x12 ma a pacchi da 200. Ad ogni modo, il costo delle 8x8 si aggira tra € 1.40 e € 1.50, che secondo me sono parecchi soldi. Voglio dire, 30 scatole x 1.40 fanno 42 euro, io con una risma da 9 euro ho fatto scatole e inviti..... non so se mi spiego. Ok, metteteci la rottura di palle di doverle fare.... ma insomma, è un risparmio non da poco.

E veniamo al fatto...

IL FATTO:
Ieri mattina Dr J si reca nello stesso  magazzino alla ricerca delle cose che ci servono, fortunata la signora che non sia andata io, ve lo giuro!!
Per una fortuita botta di culo, trova la simpatica commerciante saccente che gli domanda delle scatole. Cominciamo col dire che per ben due volte ho comunicato che ci saremmo arrangiati, in più le misure non andavano nemmeno bene. Dr J, a cui avevo dimenticato di dire della seconda telefonata (giustificata dal fatto che vederlo 15 minuti al giorno, con le cose che ci sono da fare, onestamente le scatole non erano una priorità, visto poi che non andavano bene e che ce le stavamo facendo) le risponde che avevo chiamato ma che nessuno mi aveva saputo dire nulla, al che la grandissima zoccola della signora Liana esclama "Ma che razza di bugiarda... noi abbiamo chiamato eccome!!".... si stronza, con 6 giorni di ritardo e con scatole che non mi andavo bene....
Dr J, che di indole è semi pacifico, credo le abbia solo detto che non lo sapeva e che comunque ci eravamo arrangiati.

Provate ad immaginare, voi che ormai conoscete la Libby-indole, come posso aver reagito a tale insulto....

Sgridando lui per non averle risposto a tono, dicendo "Signora cara, come si permette di dare della bugiarda alla mia futura moglie? Che arto preferisce che le spezzi?", e infuriandomi come una scimmia urlatrice a corto di banane.
Ovviamente il mio temperamento mi porterebbe alla risoluzione violenta del problema, ossia andare in negozio stasera stessa!!!

Non esiste che una sconosciuta, maleducata e cafona mi dia della bugiarda dopo che per due volte ho chiuso la questione scatole, ancor meno esiste che mi si prenda per il culo. La prima volta ho fatto finta di niente, anche se era stata di una maleducazione immensa, stavolta no, che lei di me non sa un cazzo...

...e se ha ragione mio moroso che  mi ha detto che sono una pazza isterica acida antipatica e stronza.... ESSIAAAA..... che la stronzaggine venga a me!

EPILOGO: non c'è... nel senso che il posto l'ho scritto ieri pomeriggio a caldo diciamo. Ieri sera non sono riuscita a passare in negozio e stamattina ho mandato di nuovo Dr J a prendere i confetti rossi. Gli ho anche detto di mandare a fare in culo la vecchia da parte mia.... non credo mi rivedranno più lì dentro, ma nell'eventual caso capitasse, non credo lesinerò parole e parolacce a chi di dovere. Non è mai detta l'ultima parola insomma.

Che poi mi fanno incazzare a - 9?

Libby

18 commenti:

  1. Ma veramente esistono persone così, che lavorano in posti così, a contatto con il pubblico????????? Non ho veramente parole!!!!!!!!!!
    Da saltarle alla giugulare!!!!!!
    Tu comunque non farti il sangue cattivo che stai a -9 e devi avere solo pensieri allegri e positivi!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No infatti, avessi avuto modo di andare ieri sera, a caldo, le avrei annodato la vena aorta al collo, ma ormai ho meditato e prendo la moneta per quel che vale. Una cosa però l'ho imparata, ho fatto a meno tutta la vita di quel negozio, posso continuare a vivere ugualmente senza, ma se per caso mi venisse l'ispirazione di tornarci, ti giuro che non gliela faccio passare liscia....

      Elimina
  2. Non ti incazzare, che ti vengono le rughe, devi essere radiosa in questi giorni ;-))) scherzi a parte....direi che si meritava un bel carico di insolenze....ma tu sii superiore e lascia perdere, non vale la pena rovinarsi il fegato per gente così stronza!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non sono superiore... anzi si, solo in stronzaggine se voglio! Stamattina ho rimandato Dr J a prendere i confetti rossi... se torna con un altro insulti oggi pomeriggio passo a bastonarla!

      Elimina
  3. che stronzaaaaaaaaaaaaaaaa ma come si permette!!! Non te la prendere solo perchè è inutile farsi rovinare il sangue a -9, ma che brutta zoccola però

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ieri sembravo un serpente, oggi a pensarci bene la ritengo una povera sfigata, ma siccome io ho la faccia come il culo, non escludo di farmi riconoscere eh!!!

      Elimina
  4. Ahaahahahah...capisco bene lo stato d'animo e meno male che è passata la notte a calmarti... :P

    Pero', se ripassi da li, non lesinare!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No no, figurati io sono generosa per certe cose!

      Elimina
  5. Considerato come sono diventata incazzosa ultimamente, credo che non gliel'avrei lasciata passare liscia.
    Come ti ho detto ieri la grandissima cafona non si doveva permettere di insultare e i suoi confetti sai dove se li può mettere?
    siete stati anche troppo buoni, ma forse nn vale davvero la pena prendersela con certe persone ignoranti :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La parola chiave è proprio questa, IGNORANTE!... a parlare con certa gente non conviene, ti tirano dentro ai loro discorsi e ti battono per esperienza... ahahahah! Questa l'ho letta su facebook!

      Elimina
  6. io mi farei sentire eccome!!!! gente così deve solo andare in malora!!!!!!!!
    baci

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E ma sai, non lo escludo. Non fosse che sono sempre di corsa ed ho diverse cose da fare....

      Elimina
  7. passa di là e falle il dito medio!!!!:D ora pensa a rilassarti un pochino!!!!-9!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah si, scherzi? Non ho tempo per rilassarmi, sono ancora oberata di cose da fare... poi ieri sono passata dai miei... cari loro, stanno rimettendo a nuovo il giardino per me!!!!

      Elimina
  8. Sono senza parole.. ma come si permette questa???? Proprio lì dovete andare a comprare le cose??? Io non ci metterei più piede!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho troppa fretta per mettermi a cercare un altro posto comodo, altrimenti devo ordinare su internet e non arrivano in tempo. Escludo l'ipotesi di servirmene ancora comunque... e poi non escludo di fare un giretto per prenderla a calci nel culo. Elegantemente eh!

      Elimina
  9. Libby, no comment! Mia mamma ha avuto in gestione per anni un negozio di bomboniere e non l'ho mai sentita parlare così a nessuno! e non posso dire che qualcuno non se lo meritasse...(non è il tuo caso comunque!)
    p.s. quando vuoi (preparativi matrimoniali permettendo, chiaro) passa da me, c'è un premio per te!

    RispondiElimina
  10. Ciao Bunny... grazie, passo senz'altro!! Beh anche io ho avuto un negozio di bomboniere e gente che rompeva le balle ce n'era sempre, ma non mi sono mai sognata di rivolgermi in questo modo. Sarà un modo moderno per far vendita??? Ahahahah!

    RispondiElimina

Le vostre perle...