lunedì 19 marzo 2012

Abito rosso sangue...

Abitavo in uno di quei palazzi di lusso in centro città, uno di quelli bianchi, pieno di vetrate e di ascensori, i cui appartamenti sono luminosi e modernamente arredati. Pavimenti in legno in tutte le stanze e moquette bianco latte nelle stanze da letto.
Abitavo con mia madre, un fratello e una sorella più grandi e un fratello più piccolo. La vita scorreva tranquilla... poi una notte... un urlo strazia il silenzio e io scendo dal letto e percorro di corsa il corridoio, i piedi affondano nella moquette e il rumore viene attutito, nel silenzio totale.
Trovo mia madre accovacciata in un angolo, con le mani davanti agli occhi, come mi vede, tremante, mi indica la stanza di mio fratello più grande. Spingo la porta bianca e vengo investita da un acre odore ferroso, la stanza è in penombra... accendo la luce e mi trovo davanti una scena raccapricciante. Mio fratello è riverso nel letto, per traverso, con la testa penzolante in una pozza di sangue. Anche le lenzuola sono sradicate dal letto, sembra abbia lottato. Spaventata faccio un salto indietro, la bocca riarsa e la nausea per l'odore intenso.
Una nenia lamentosa, una canzoncina per bambini proviene dal piano superiore, dove dormono mia sorella e mio fratello più piccolo. E' la sua voce quella che sento. Sono spaventata, qualcuno è entrato in casa e farà del male anche a loro.
Corro su per le scale, il corridoio è lungo, solo la luce della stanza di mia sorella illumina il fondo. Mio fratello è in piedi in mezzo al corridoio, barcolla canticchiando.Un'unica macchia rossa sotto i suoi piedi e dal soffitto si allarga una pozza di sangue che ricade sui suoi capelli  biondi. Urlo, lo chiamo e gli dico di venire via... si volta e i miei occhi ricadono sulla sua mano che impugna un coltello da cucina.
Il giorno dopo cammino con lui nel parco interno della palazzina... lo guardo annichilita, mentre mia madre parla con la polizia e osserva attenta la scena.
Io: - Hai fatto una cosa molto grave lo sai? -
Lui: - Si... -
Io: - Perchè non hai ucciso anche me? -
Lui: - Perchè hai studiato tanto, stai per laurearti. Devi laurearti! -
Io: - Ma, ucciderai anche me? -
Lui si blocca e per un attimo guarda il cielo azzurro, poi volta la testa e i suoi occhi sono vuoti, assenti: - Si, nello stesso modo! -

Mi sono svegliata ringraziando di essere figlia unica!
Sti cazzi, nemmeno nei peggiori film horror splatter ho visto tanto sangue e tanti morti! Mi sa che non sono mica tanto normale io eh!! Si possono fare sogni del genere? Non ho guardato nessun film strano ultimamente e tanto meno ho mangiato pesante.
Mi sa che sono una psicopatica!!!

   ***   ***   ***   ***   ***   ***   ***   ***   ***   ***   ***   ***

Aggiornamenti matrimoniali.

Voi pensate che a - 5 giorni sia tutto pronto? Ecco vi sbagliate!
Ieri io e Dr J ci siamo messi di buona lena, ma non avevamo previsto la visita di suo zio, arrivato alle 14.35 e andato via alle 17.45 e la successiva di tutti gli amici, arrivati alle 18.40 e andati via.... beh siamo usciti a cena ecco.
In pratica l'unico giorno completo prima del matrimonio ce lo siamo giocato. Ovvio che se ho gente per casa non mi posso mettere a confezionare le bomboniere o altro. Porcaccia miseria.
Dovremo metterci tutte le sere, a costo di andare a letto alle 2! Anche perchè devo portare tutto al ristorante giovedì. Siamo ancora in alto mare!
Dovevamo andare al ristorante, ma abbiamo avuto la casa invasa da gente fino a sera, quindi ho dovuto chiamare e dire loro che passeremo quando riusciamo.
E' incredibile come ci siamo presi alla cazzo! Perchè, seppur contenta delle visite di ieri, cazzo... la gente non ci pensa che ad una settimana dal matrimonio, magari avevamo anche da fare?
Le scatole sono quasi pronte, ma le bomboniere sono tutte da confezionare, ho sacchettini da finire, il tableu ancora vergine.
Ho trovato il reggiseno (Pink alla fine ho dovuto prenderlo da Intimissimi e non mi piace nemmeno tantissimo, ma vabbè!), preso le calze.
Da un'amica mi è arrivato un bellissimo fiore blu, una spilletta da appuntare alle scarpe... ho preso appuntamento con manicure, estetista per la prova trucco e parrucchiera. Sto procedendo con le lampade, anche se ne faccio pochine per mancanza di tempo.
Ecco... nessun'altra novità!
Ma ci siamo quasi eh!

Vs Libby

21 commenti:

  1. mioddio che sogno raccapricciante... dai dai dai che ce la farai per il matrimonio!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo che ce la farò... magari arriverò di corsa, ma ce la faremo!
      Io mi domando da dove sia nato sto sogno...

      Elimina
  2. Oh mamma!!! Mentre leggevo il sogno rabbrividivo.. e spero di non avere gli incubi stanotte, che mi hai messo un'ansia...... Per il resto: ma la gente si presenta a casa tua senza essere invitata e senza avvertire?? Io sono proprio sociopatica: non che avessi bisogno di conferme, ma tutte quelle persone, a casa mia, non sarebbero mai entrate!! Se mi avessero chiamato per avvertirmi che arrivavano, avrei detto che non potevo; se non mi avessero chiamato e si fossero presentati sotto casa, non avrei riposto, come faccio di solito se mi suona il citofono senza che nessuno mi abbia avvertito della visita, per cui mi sarei salvata!! :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ecco Lisa, ora so di non poterti venire a trovare di sorpresa..mi lasceresti fuori!! ;-)))

      Elimina
    2. anche io faccio così...non apro se non so chi e'.... col cavolo che entravano!

      Elimina
    3. No beh... un attimo... lo zio di Dr J aveva chiamato la sera prima sul tardi, avvisandoci che sarebbe passato. Poi ha chiamato 15 minuti prima di arrivare. Gli amici mi avevano chiesto se eravamo a casa e mi hanno chiamata 15 minuti prima di arrivare. Non è che si son presentati senza avvisare. Solo che fatalità hanno scelto l'unico giorno che eravamo molto molto impegnati!

      Elimina
    4. Pauline, basta chiamarmi: la sorpresa me la fai lo stesso e non ti lascio fuori, tranquilla!! :-) Libby, ma allora, se ti hanno chiamata, perché non gli hai detto che non potevi???

      Elimina
  3. aiuto che sogno!!!!!!!! io anche cmq faccio spesso incubi e sogni negativi....chissà perchè!!! ma non potevi chiedere a tutti gli ospiti di darti una mano? mentre chiacchieravate, confezionavate tutti bomboniere!! ;-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. EH NOOOOO.... vedono le bomboniere prima? E poi no sai, la confezione è lavoro mio, non mi fido di nessuno, nemmeno di Dr J!

      Elimina
  4. ma che sogno e'?????????? peggio del mio, in cui c'eri pure tu...c'era il mio ex professore della tesi, e tu che col tuo vestito rosso tenevi un brindisi.... e poi altra gente!per il meno cinque, tantissimissimi in bocca al lupo ti penserò intensamente e sono davvero felice per voi:D !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh grazie grazie!!! Mi hai sognata? Ussignur... beh almeno non avevo in mano un coltellaccio da cucina!

      Elimina
  5. Io non ho nemmeno finito di leggere e sono passata agli aggiornamenti matrimoniosi.
    ehehehe, siete mitici! Io, cmq, se fossi stata in voi, avrei dato in mano forbici e nastri a tutti e li avrei messi a creare... io ho fatto così! Chiuqnue passava da casa mi aiutava...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beh lo zio di Dr J un po' l'ha fatto, ma ai miei amici non ho chiesto nulla anche perchè son dei discoli.... non mi fiderei a dar loro in mano le forbici eh!

      Elimina
  6. Ma lo sai che per un momento ho pensato che fosse vero!!!!!!!!!!
    Ma secondo me lo stress prematrimoniale ti sta giocando brutti scherzi...... oppure confessa che avevi la cena sullo stomaco!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho mangiato tanta verdurina e pollo alla brace... mica peperonata e maialino arrosto ahahahah! Non lo so, è stato un sogno strano e a dire il vero non mi ha nemmeno spaventata! Sono bislacca secondo me!

      Elimina
  7. Mamma mia che incubo...degno del peggior horror!!!
    Potresti vendere l'idea per farne un film ahahah
    per il resto anch'io come altre, avrei detto che non potevo...d'altronde saresti stata più che giustificata :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh vabbè è andata così, ci ritroveremo a fare le cose di notte. Anche perchè non ho solo quello da fare, ho una lista infinita di appuntamenti ed impegni a dirla tutta... Fortuna che manca poco.

      Elimina
  8. Orpo che brutto sogno. Meno male che sei figlia unica :)
    Buon inizio di settimana!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma sul serio, avrei guardato male i miei fratelli/sorelle eh!

      Elimina
  9. Ce la farete ce la farete ce la farete!!!!! Ti ho pensato sabato pomeriggio giuro e mi son detta "tra una settimana a quest'ora Libby e Dr J saranno ufficialmente marito e moglie" Oddio che emozione!!!! Un abbraccio forte forte!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io l'ho dello a Dr J alle 16.36, eravamo in macchina e gli faccio "Tra una settimana siamo già sposati... io e te...per sempre... marito e moglie. Te e io e io e te... per anni e anni, marito e moglie!" con fare minaccioso... ahahahah era perplesso!!!

      Elimina

Le vostre perle...