giovedì 19 gennaio 2012

Sono una psicologa quindi SO!

Questa è stata una frase che mi è stata rivolta ieri mattina dalla psicologa del centro PMA al nostro secondo incontro.
Avrei voluto scrivere questo post ieri, a caldo, ma ero decisamente troppo, esageratamente incazzata per non risultare incomprensibile e scurrile, ho lasciato passare giuste 24 ore, prima di esprimermi (a dire il vero la Pink si è subita le mie ire funeste a caldissimo....).
Comunque... il secondo incontro con la Psico dottoressa mi ha fatto capire una cosa, sta tizia non mi piace e sinceramente trovo sia un pelino arrogante.
Ma andiamo con ordine, che so che volete tutte i dettagli.

Appuntamento per le ore 11 e come sempre Dr J in ritardo (che anche sta cosa del ritardo cronico merita un post a parte, che sicuramente mi premurerò di scrivere quanto prima), arriviamo in sala (corridoio) d'attesa e pochi minuti dopo ci fa entrare.
Sorrisi e saluti di circostanza e ci guarda aspettandosi che diciamo qualcosa, ovviamente da Dr J non ci si deve aspettare nulla, che tanto lui non parla....
Quindi ci chiede come va e le dico che bene o male le cose vanno come tre mesi fa, ne più ne meno.
Le dico che stiamo procedendo con i preparativi del matrimonio, che il 27 gennaio ho l'incontro alla scuola per Toelettatori, che al lavoro non va molto bene e aggiungo che "non sono esageratamente preoccupata per il semplice motivo che non so per quanto riuscirò ancora a lavorare in questo posto, le cose non vanno molto bene e io sarei la prima ad essere lasciata a casa. Non me ne preoccupo perchè qualcosa farò e poi visto che è una cosa indipendente da me e per cui nulla posso fare... perchè preoccuparmene ora?".
NON E' NORMALE! Non è normale che io non sia preoccupata di perdere il lavoro... temo non abbia capito cosa intendevo. Io intendevo che OVVIAMENTE non sto facendo le capriole per la felicità, ma del resto cosa dovrei fare?? Mi impicco per l'ansia? Aggiunge che sicuramente, questa cosa della Toelettatura io non l'avrei mai intrapresa se non si fosse creata questa malevola situazione al lavoro. Ma che cazzo ne vuol sapere lei?? Cosa ne sa se io avrei fatto o meno sta cosa! Pare che il mio sia un capriccio...
Poi si passa a parlare d'altro e ad un certo punto si volta verso il silenziosissimo Dr J e gli dice "Ma mi dica, la sua compagna è sempre così? Sempre così "produttiva", ansiosa e agitata?". Già la domanda mi aveva fatto girare i maroni, la risposta di Dr J ha dato il colpo di grazia "Eh si... blablablabla (imitandomi), ma del resto tutta la sua famiglia è così, anzi quando è con loro peggiora. Pensi che domenica mi sono spaventato e volevo farle un calmante per quanto era agitata.... Noi invece, nella nostra famiglia, siamo tutti molto pacati e tranquilli, come me!". Sollevo un sopracciglio e piazzo lì un sorriso di circostanza condito con un "Io non sono agitata, io parlo così perchè sono così per carattere..." ma i due erano troppo impegnati a prendermi per il culo, per sentirmi.
Passiamo ad un altro argomento: PMA, gravidanza, figli.... poco prima che si iniziasse a parlare di sta cosa, mi viene un attacco di tachicardia e mi metto le mani sul petto. La dottoressa che SA TUTTO, mi dice "ecco vede? Abbiamo cominciato a parlare di maternità e lei mi va in agitazione!" (avrei voluto risponderle male, ma sono stata zitta). Giuro che la mia tachicardia capita quando sono stanca o affaticata, non quando si parla di bambini, ma tanto lei SA!
Le racconto che domenica mio padre ha passato buona parte del pomeriggio con la nipotina di una parente di mia madre e ho semplicemente detto "A mio padre piacerebbe una bimba, sicuramente...lui i bambini li adora!" sono stata bruscamente interrotta con la frase "Ehm non diamo alla cosa più importanza di quella che ha ok?" E io le rispondo "Beh non gliene do, era solo per parlare..." e la saccente dottoressa "Eh no IO SONO UNA PSICOLOGA, QUESTE COSE LE SO. Non vanno caricate le cose di un significato diverso da quello che hanno!"  MA VAI A CAGARE VA'!!!
A quel punto il mio cervello è andato in black out e i pensieri (intrisi di parolacce) si sono formati da soli, senza lasciare spazio ad altro. Pochi minuti dopo siamo usciti con la sentenza che "Vi vedo molto bene e devo dire che avete messo questa cosa della PMA nella giusta prospettiva, non ci pensate e questo è un bene."
Volete che vi  dica onestamente una cosa? Questa non ha capito un bel cazzo. Tanto per cominciare, io non pensavo alla PMA nemmeno prima, ci penso se me lo ricordano, se no la mia vita è già piena di cose e onestamente a questa non penso proprio, troppo lontana come realtà ancora.
Poi DETESTO essere incasellata come uno stereotipo, siccome tutte le donne che vanno lì sono pazze isteriche e passano la vita a piangere perchè non hanno figli (l'ha detto lei eh, non io!!!), io devo assolutamente essere come tutte loro.
Non si è minimamente preoccupata di testare cosa IO LIBBY, penso di questa cosa, ha dato per scontato che sono come tutte le altre. Ha dato giudizi parlando della mia presunta agitazione, mi sono sentita presa in giro e offesa. Io sono stata ancora dalla psicologa, per diverso tempo e non mi è mai stato detto che sono agitata, forse perchè con un pelo di cervello in più avrebbe anche lei capito che E' IL MIO CAZZUTISSIMO CARATTERE! Io sono fatta così da sempre, prendere o lasciare. Non ho mai obbligato nessuno a stare in mia compagnia e detesto quando mi vengono fatte osservazioni su come sono caratterialmente. Odio che mi si dica di non essere agitata o di stare calma, perchè io SONO fatta così. Parlo in modo concitato e gesticolo, dico le parolacce al momento giusto, anche per gli argomenti più normali posso sembrare nervosa o agitata, ma non lo sono, io sono fatta così. E' come che se io rompessi le palle a Mastro Lindo perchè è calvo, o Dr J perchè non dice mai una parola. E' il DNA, cosa faccio, mi butto nel Brenta?
Così, grazie alle sparate di Dr J sulla presunta isteria collettiva della mia famiglia, e della saccente dottoressa, io e il mio consorte abbiamo fatto una sonora litigata e non ci siamo parlati fino a sera!
Ora... non abbiamo altri incontri con la Psicologa che sa tutto, fino ai prossimi esami, poi però capiterà di doverla rivedere e mi sono fatta una promessa da sola: NON DIRO' PIU' UNA PAROLA. Visto che il mio consorte è più gradevole perchè pacato e calmo, parlerà lui per tutti e due. Sapete com'è, non vorrei urtare il timido equilibrio di pace e armonia dello studio medico con la mia isteria!
Ovviamente non sono così sciocca da farmi il percorso da sola, io la mia dottoressa ce l'ho e se ne avrò bisogno è da lei che andrò, di sicuro non da una che mi ha dato della superficiale isterica!

Vs Libby

22 commenti:

  1. Ciao Libby.........
    Non c'è niente di più sgradevole di un medico supponente!!!!!!!! Di quelli che mettono tutto nelle caselle e se tu non rientri nei loro schemi, ti ci devi infilare a forza!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Esatto. Ho avuto l'impressione che facesse questi incontri perchè obbligata e non per amore per il proprio lavoro. Magari mi sbaglio, ma lei secondo me ha uno standard e non si è nemmeno sforzata di vedere se io faccio parte di questo standard o se sono una tipologia a se. Vabbè fa niente, lei di sicuro non mi cambierà la vita!

      Elimina
  2. Libby, la prossima volta puoi dire alla psicologa che lei, forse SA tutto, ma tu SAI BENISSIMO DOVE PUO' ANDARE!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Già... sono incontri organizzati tramite la PMA, quindi gratuiti. E SI VEDE! Non ho trovato il minimo interessa per le persone che ha davanti, fa le cose incasellate nel suo schema e via, avanti un altro. Phuaaa!

      Elimina
  3. Ma che gran testa di @+*'#.
    Questa gente non dovrebbe fare un lavoro così delicato, sarà la tipica persona che ha studiato psicologia per cercare di risolvere i propri problemi... non te la prendere. Un bacio e buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Più che altro credo che faccia questa cosa convinta che tutte le donne diversamente fertili, abbiano uno status e un iter tutto uguale. Io invece sono convinta che ogni donna ha la propria personalità e viva la cosa in modo completamente diverso. Se 9 donne su 10 si strappano i capelli ad ogni ciclo... io sono quella che non lo fa! Non sono da incasellare con le altre 10.

      Elimina
  4. prima della mia adoratissima e davvero bravissima psicologa cristina, quando ancora vivevo in toscana, che mi ha davvero aiutato, ne ho girati ben 4. Incapaci, secondo me....ce n'e' tantissimi!! :((

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Marta... come in ogni tipo di lavoro, purtroppo!!!

      Elimina
  5. Anche la mia si chiama Cristina... ahahahah sarà il nome! Questa non so nemmeno come si chiami. E non m'interessa saperlo. Credo che la psicologia sia per le persone empatiche, prima di tutto. Altrimenti come capiscono cosa succede nella testa di un paziente?

    RispondiElimina
  6. Ti chiedo scusa a nome della categoria (anche se io non esercito, evitando danni peggiori). Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh figurati, ti ringrazio... ma per fortuna non sono tutti così!
      :-D ciao

      Elimina
  7. Mi chiedo una cosa: ma sta dottoressa la laurea in psicologia l'ha vinta coi punti del dixan??? No perchè mi sembra tutto fuorchè competente in fatto di psicologia. Ma una psicologa non dovrebbe ascoltare e aiutarti a capire e superare i tuoi scogli? Mai sentito di un psicologo che spari sentenze e giudizi come questa!!!! E' una cosa vergognosa e mi dispiace solo per tutti quei bravi psicologi che, grazie a questi deficienti, perdono la faccia.
    E dopo...col bene che voglio a Dr. J, ma anche lui......dar corda a questa qui invece che difenderti......è proprio un uomo eh!!! Ecchecavolo.....sono quasi sicura che il Felino farebbe lo stesso e come te mi incavolerei come una biscia....non capiscono proprio niente!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma non volevo di sicuro che lui mi difendesse. So bene di apparire un'esaltata a volte. Quello che avrei voluto e sperato, era che semplicemente dicesse che si, effettivamente parlo sempre molto e molto veloce, ma che è il mio carattere e non sintomo che sono agitata costantemente. Son 37 anni che sono così, sono arrivati loro a mostrarmi la luce???
      Sul discorso di certi medici, stendiamo un velo pietoso!

      Elimina
  8. Senza offesa per i presenti è una categoria costellata di ebeti!Se ne salva 1 su 10 quando va bene!Non bestemmio solo per rispetto di Libby!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahahaah.... ti ringrazio del rispetto, anche io ho rispettato il sacro Blog ieri e non ho scritto nelle condizioni di veleno in cui ero. Comunque si è vero ce ne sono davvero di tremendi! Non c'è più nessuno che fa il proprio lavoro con amore?

      Elimina
  9. non ho capito cosa sia il pma cmq in quanto psicologa posso confermare, ha vinto la laurea con i punti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Programmazione maternità assistita... :-D
      Ehehehe! Si è probabile!

      Elimina
  10. Commento 1: allora nn sono normale nemmeno io, visto che a febbraio mi troverò col lavoro dimezzato e nn sono preoccupata più che tanto; voglio dire, nn dipende da me, che ci guadagno a strapparmi i capelli? Poi mi rimboccherò le maniche, qualcosa farò, ma preoccuparsi nn serve a niente.
    Commeno 2: anch'io sono andata per un po' da uno psicologo gratuito del consultorio e... nn è servito a niente. NN puoi cambiarlo?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hahahahahahha quelli del consultorio gratuito hehehehehehehe combustibile per centrali a biomassa!!Ha fatto meno danni Schettino in confronto a loro!!!!

      Elimina
    2. No Silly, questa dottoressa è quella affiliata al centro per la PMA, quindi non si può cambiare, ma a sto punto vado a fare sti incontri tanto per, e poi mi rivolgo alla mia se proprio ne ho bisogno!

      Elimina
  11. Mamma mia che tipa...dalle l'importanza che si merita e non farti il sangue cattivo per le sue sparate va!!! anche dr. J potrebbe essere un po' più delicato, magari la prossima volta, digli di essere un po' più dalla tua parte, invece che criticare te e la tua famiglia... ti mando un bacio...a presto!!!

    RispondiElimina
  12. Loro sono medici e sanno tutto...ma posso dire dove deve andare?? Vorrei proprio capire come può sapere tutto visto che oltretutto ti conosce anche da poco. Dr.J. ha sbagliato a fare quelle affermazioni, perchè almeno lui dovrebbe conoscerti bene. Insomma un gran pastrocchio per il quale ti vorrei dire di non pensarci. Vai avanti così come sei e fregatene.
    Anche a me ieri sera la mia saccente figlia è riuscita a farmi piangere...queste persone che sentenziano e giudicano mi danno proprio sui nervi

    RispondiElimina

Le vostre perle...