lunedì 5 dicembre 2011

I pensieri del lunedì mattina...

7.20 Suona la sveglia.

Allungo la mano nel buio ed ascolto il respiro di Dr J nel silenzio.
Il mio cervello si accende all'istante, senza indugi...

IoMS (che sta per Mezza Sega): "Oddio no... lunedì mattina, vi prego uccidetemi... non ce la faccio non ce la faccio....!"
IoCP (che sta per Con le Palle): "Su su dai, non rompere, sai quanti lunedì mattina ci saranno nella tua vita?"
MS: "Appunto, uccidetemi.... non voglio andare a lavorare, non voglio andare lì!"
CP: "Devi, quindi alza il culo, lavati la faccia e fai quel che devi fare, non sei più una ragazzina cazzo, hai delle responsabilità!"
MS: "Non m'interessa, non voglio andare a lavorare in quel posto di merda con quella persona di merda... lo odio quel lavoro!"
CP: "Si tesoro, pure io, ma ci dà da mangiare, quindi alzati!"
MS: "Evabeneee!"

Mi alzo faticosamente e sollevo la saracinesca giusto un pochino per vederci meglio, mi stiracchio, sospiro...
MS: "Mi sento male? Potrei... chiamo il Boss, gli dico che stanotte sono stata male e me ne torno a letto acciambellata vicino a Dr J! Vado dal medico gli dico che ho la dissenteria, il vomito, la malaria... e mi faccio dare una settimana....!"
CP: "Certo... e poi? Cos'hai risolto? Che tra una settimana sei di nuovo qui a piangere che devi andare a lavorare, ma sei mancata una settimana e ci sarà un casino immondo e ancora rogne!!"
MS: "Uffff, chi se ne frega....!"
CP: "Lo sai che non si fa, noi non le facciamo ste cose, si sta a casa se si sta male davvero, non così tanto per evitare l'inevitabile!"
MS: "Ma se io mi licenziassi, se andassi là e gli dicessi che mi ha rotto i maroni il suo lavoro di merda....!"
CP: "Ahahaah.... certo che sei un soggetto eh? Poi come lo paghi l'affitto? E il mutuo? E il tuo corso di estetista per cani? E il vestito? E il matrimonio? Penserai mica che possa far tutto Dr  J no?"
MS: "Che vita di merda!"
CP: "Ma di che ti lamenti? Sabato sei stata sotto la pioggia a guardare la foto su una lapide, quello la vita non ce l'ha più. Poteva rimanere altri 20 - 25 anni, e invece se n'è andato... tu ci sei ancora. VIVI."
MS: "Appunto, hai detto bene, VIVI. E ti pare vita questa? Ogni mattina alzarsi con la voglia di darsi una badilata in faccia per non andare in quel postaccio???? Questa non è vita, è un surrogato e scadente anche."

Mi alzo arrabbiata, vado in bagno, faccio colazione, mi vesto, saluto con tanti baci il mio amore ed esco.
Fuori c'è una nebbia grigia e fittissima che non si vede niente.

MS: "Ecco, ci mancava anche la nebbia, sai che sferzata al morale? Anzi, è proprio in tinta con me sta nebbiaccia!"
CP: "Non per contraddirti, ma anche se ci fosse stato il sole, non sarebbe cambiato un cazzo eh!"
MS: "Lo so, anzi, quasi quasi la nebbia mi piace di più visto lo stato d'animo!"
CP: "Guida che è meglio.... guardati intorno, anche se è tutto grigio, non è forse bello?"
MS: "Mmmm... non voglio andare in quel posto, non voglio.... aiuto.... devo trovare una soluzione, non posso pensare di doverci andare oggi, domani, dopo domani... all'infinito. Ma forse... forse le cose vanno davvero come ha detto la moglie giovedì, forse chiuderanno perchè non c'è lavoro!"
CP: "Ma ti rendi conto dei pensieri che fai? Poi cosa conti di fare scusa?"
MS: "E' la spinta capisci? E' la spinta a cambiare, una boccata d'aria fresca... si certo poi sarei nella merda in effetti.... ma sarei come un foglio bianco, tutto da scrivere. Potrei decidere di scegliere un'altra strada e sperare di essere soddisfatta, una volta tanto, di quel che faccio!"
CP: "Eeeee nel frattempo mangiamo muschi e licheni? No perchè uno stipendio ci serve lo sai vero? Sai cosa dovremmo fare? Dovremmo cominciare a pensare che questo è solo un momento di passaggio, un posto di passaggio che ci serve per un obbiettivo diverso."
MS: "Si ma quel che vogliamo fare sarà tra un anno.... un anno ti rendi conto? Un altro anno misero in questo modo, io mi stendo in autostrada....!"
CP: "DIECI mesi... non un anno, 10 mesi. E prima di questa cosa c'è il Natale, c'è il matrimonio... una cosa alla volta! Su che ce la facciamo....!"
MS: "Si ma nel frattempo devo continuare ad andare in questo postaccio maledetto e io non ce la faccio più. Mi viene da piangere e da urlare... e non è giusto arrivare a sto punto!"
CP: "Oh senti, basta eh!!! Credi che io mi diverta? Non è divertente ma ci serve per vivere. E' un posto schifoso, lo so, ma non abbiamo alternative. Potremmo cercare altro, certo, ma lo stesso lavoro in un altro posto, rimane comunque un lavoro di merda in un posto che non conosciamo. Fare altro, adesso è impossibile. Sei stanca? Anche io, ma ci si deve alzare la mattina e andare al lavoro. Dr J non ha uno stipendio da 2500 euro da poter restare a casa, quindi non ci sono alternative!"
MS: "Non è vero che non ci sono alternative. L'alternativa allo stare male è stare meglio...!"
CP: "O peggio...!"
MS: "... l'alternativa allo stare di merda ed essere infelici, è fare qualcosa che ci rende serene. Che vita è questa? Ogni mattina il desiderio di affogarsi nella lavatrice per non andare a lavorare... sarà mica vita questa no? Essere sempre tristi per sto lavoro di merda.... non avere alternative essere incastrati. Desiderare di più e di meglio e non poter fare nulla. Ho un odio viscerale per tutto e tutti....!"
CP: "Sei pazza!"
MS: "Lo so, anche tu!"
CP: "Bene..."
MS: "Bene!"

Secondo voi non ho bisogno dello psichiatra??? Ahahahahahaah!

Libby

15 commenti:

  1. Io penso solo che sei stanca e che la tua reazione è quasi giustificata. Dico solo meno male che c'è Dr.J a darti un pizzico di buonsenso!!

    RispondiElimina
  2. Non mi parlare di nebbia -_- per il resto, stamani parevo un T Rex, non per il lavoro ma parevo davvero un mostro...ora mi son calmata..evviva DRJ che ti "riequilibra" :D

    RispondiElimina
  3. Oddio, dello psichiatra no... però ci sei quasi a tiro............. si chiama sdoppiamento della personalità, e finchè ne sei consapevole, va tutto bene, il guaio è quando non te ne rendo conto e una delle due te, prende il sopravvento sull'altra e nascono pasticci......... c'è un nome per questa patologia........
    Dai che scherzo!!!!!!!!! Alle volte capita pure a me di prendermi a schiaffi con l'altra me, non è grave.............. almeno spero...

    RispondiElimina
  4. Ahahahhah secondo me tutti avremmo bisogno di uno psichiatra, lascia fare.. e io parlo sempre da sola, se ti può consolare!! :-)

    RispondiElimina
  5. ahah anche io parlo da sola!! ultimamente poi devo dire che stare in ufficio mi fa stare lontana dai pensieri brutti di questo periodo.
    anche qui c'è un gran nebbione :(

    RispondiElimina
  6. ma in chat oggi io con quale delle due parlerò?

    RispondiElimina
  7. Tutto normale, tranquilla. :-)

    RispondiElimina
  8. anche io sono d'accordo sul fatto che lo psichiatra, chi per un motivo chi per un altro lo dovremmo avere tutti ahahahahah....brutta la sensazione di cui parli, mi viene solo da dire, tieni duro che la settimana pè breve (sperando che tu possa almeno fare il ponte) ... lo so, magra consolazione, ma bisogna attaccarsi a tutto no?

    RispondiElimina
  9. @Pink: ahahaah l'hai detto!!!

    @Marta: mi sa che sia tu che la Pink avete letto male... guardate che questi discorsi erano il mio monologo interiore... Dr J dormiva!

    RispondiElimina
  10. @Gigliola: Oh santi numi.... allora ho fatto bene a far due chiacchiere con la psicologa stamattina ahahaah!

    @Lisa: beh no, non mi consola... conoscendoti! Ahahaah! Scherzo!

    @Lali: ciao tesoro... ecco a me mi consola poco stare in ufficio onestamente, ma capisco te, questo si!

    @Luna: scoprilo da sola! Uaaaaahhhh Uaaaaah!

    @PRxT: oh bene!

    @Cene: dubbi dubbi sul ponte... temo dovrò venire a lavorare anche se non c'è un cazzo da fare! Che belle notizie eh!

    RispondiElimina
  11. Oddio... non avevo mica capito! Sono fusa!!!

    Allora si, sei da ricovero! Ahahahahahah!!!!

    RispondiElimina
  12. Certo che oh proprio di lunedì mattina queste due dovevano mettersi a litigare tra di loro???? Ahahahahah daiiiii.....senti pensa che almeno è una settimana corta questa!!!! Baciooooo ^__^

    RispondiElimina
  13. @Pink: ecco... lo sapevo ahahahah!

    @Mere: macchè... io lavoro venerdì!!! Nemmeno a questo posso pensare! Ufff...

    RispondiElimina
  14. Sei in buona compagnia...Io la mattina non mi alzerei dal letto nemmeno se sparassero delle cannonate!!!

    RispondiElimina
  15. @Memole: ecco allora ci siamo capite!

    RispondiElimina

Le vostre perle...