mercoledì 12 ottobre 2011

Caccia alla gatta-morta...

Ormai, spero e ringrazio il cielo, credo di aver passato quell'età in cui era una guerra continua contro le gatte morte, per la demarcazione del territorio.
Non che non ce ne siano più o che quelle della mia età ne siano immuni, anzi, purtroppo dove mi giro ne vedo e la cosa non è rassicurante.

Il fatto è che è una categoria di donne che detesto oltre ogni limite.
Avete presente no? Quelle i cui uomini altrui sono appetibili solo perchè impegnati, quelle che son tutte un gridolino e uno strofinamento di tette, solo per dimostrarti che loro sono migliori, sono più forti.
Solitamente sono anche giovani comunque, 19/22 anni (ne ho giusto un paio di esempi). Solitamente sono anche quelle che si credono delle stragnocche da paura, che si atteggiano da tali e a volte, aimè, lo sono pure.

Sarà che non sono mai stata colpita da questo morbo (la gattamortaggine acuta), ma mi sono spesso domandata cosa un uomo potrebbe mai trovare di interessante (al di là del culo da 10 e lode e due tette che combattono egregiamente la legge di gravità) in una sciacquetta che ride come una gallina anche alle battute più cretine. Anzi direi che si sentono anche lusingati dalla cosa.
E' vero anche che le gatte morte sono quelle per fare ginnastica, quelle per cui cornificano mogli e morose, ma che mai e poi mai si porterebbero a casa.
Ma ora, sinceramente, non voglio parlare del rapporto tra gli uomini e le gatte morte, ma tra me e le gatte morte, tra voi e loro...

Solitamente alla gatta morta io sto lontana, più lontana, sono praticamente un puntino all'orizzonte, per capirci, ma se la gatta morta punta... non c'è niente da fare, sei fregata. Non nel senso che ti soffia l'uomo da sotto il naso (questo sta anche a lui e al grado di minaccia che riesci a perpetrare a scapito della micetta in calore ovviamente) ma nel senso che devi affinare le armi e proteggere il tuo sacro santo territorio.
Dal canto mio ODIO e detesto far la gelosa davanti a queste sciacquette per il semplice motivo che si da loro forza nuova. In pratica loro sono coscienti che per voi sono una minaccia ed è lì che parte il loro divertimento. D'altro canto, non cagarle sarebbe dannoso, fareste la figura delle sceme che non vedono o delle menefreghiste e in ogni caso il gioco continuerebbe e a voi, vi si consumerebbe il fegato. Almeno, se siete come me, che alla prima avvisaglia sono già pronta a far razzia di scalpi!



E quindi? E quindi gioco d'astuzia, sottolineando quanto sia mio il mio uomo e facendo loro vedere che non mi fanno paura (paura mai, incazzare sempre parecchio). Devo dire che fino ad ora (mai mettere la mano sul fuoco) non ho avuto problemi con Dr J, a volte manco si accorge che una fa la stupidina con lui e per il resto delle volte è totalmente indifferente. Meno fatica per me, che devo mettere in chiaro le mie posizioni.
Però non è stato sempre così, ho avuto uomini troppo amichevoli (difficoltà evidenti a passare sotto le porte...) e certe pratiche non hanno tratto i risultati sperati. Ad un certo punto si agisce.
Col sorriso, la battuta... una volta ricordo di aver detto ad una (sempre col sorriso sulle labbra e con una testimone) "Senti... te lo dico solo una volta perchè odio ripetermi. Non so che problemi tu abbia, ma ti consiglio di stare alla larga da mio marito, io non sono come Sara o Monica, io ti faccio arrivare al parcheggio di sotto senza passare per la porta!". Ha funzionato... salvo poi, 4 anni dopo, scoprire che si stava trombando mio marito, ma questa è un'altra storia.

Quindi donne ricordatevi che le gatte morte sono deboli, insicure e sciocche... le donne vere siete voi. MAI abbandonare il campo, mai lasciar loro spazio, vanno schiacciate senza pietà e senza dar loro troppa importanza.
In alternativa, potete sempre prendere a calci nel culo il vostro uomo... in privato ovviamente!

Libby

25 commenti:

  1. devo dire che pur avendo presente l'esemplare non ho mia avuto a che fare con tali soggette, non frequentano gli ambienti che frequento io e sinceramente un uomo che può cedere al richiamo di una tale sciacquetta non fa proprio per me

    RispondiElimina
  2. @Vete: hai perfettamente ragione, il fatto è che a volte ti accorgi che è tipo da sciacquette, troppo tardi, non è una cosa che sai prima. Ho visto persone serissime cadere in certi trappoloni che mai avrei immaginato!

    RispondiElimina
  3. certo questo è vero, però se scopro che una sciacquetta ha potere su di lui allora la sciacquetta se lo può anche tenere!!!!!!

    RispondiElimina
  4. che peso..io ne avevo una nella compagnia di amici..compagnia che ho mollato..ma mi giunge voce che sotto gli occhi del fidanzato si struscia con gli altri, si abbraccia, mostra tette con scollature esagerate..ma perchè mi chiedo?PERCHEEEEEE????

    RispondiElimina
  5. Una è gattamorta nell'animo, c'è poco da fare, non lo si può diventare: ci si nasce!!!

    RispondiElimina
  6. Ogni tanto sono io quella che ha fatto la gatta morta, però mai con persone fidanzate. Da loro ci si tiene ala larga, regola fondamentale!

    Perchè farlo? Perchè quando vedi l'uomo crollare e sai di essere stato tu a farlo... non ha paragone. C'è da dire che non funziona con tutti gli uomini, ma la vera gatta morta sa benissimo verso chi rivolgersi, perchè anche quella è un arte: non vanno buca perchè sanno dove andare a parare!

    RispondiElimina
  7. @Vete: ma lo sai che gli uomini sono immaturi e sciocchi? Però hai ragione in fondo....

    @Francy: Insicurezza? Bisogno di attenzioni? Troiaggine?

    @Lisa: ah si questo è sicuro, non lo diventi, o lo sei o no!

    RispondiElimina
  8. @Claudia: credo tu abbia ragione. Io comunque definisco gatte morte quelle che puntano gli uomini impegnti. Quello che facevi tu era flirtare e lo abbiamo fatto tutte, magari in modo differente. Dicevo... credo tu abbia ragione sul fatto di puntare dove possono vincere o comunque far punti, non ci avevo mai pensato.

    RispondiElimina
  9. in quello specifico caso credo troiaggine.. :-D

    RispondiElimina
  10. @Francy: mmmm si credo anche io!

    RispondiElimina
  11. grande! bellissimo questo post!
    la mia EX collega che è stata qui in ufficio piu o meno 9 mesi era molto bella come ragazza ma mooolto gatta morta,una volta la vidi al mare stavamo passeggiando mano nella mano R.ed io ad un tratto sento in lontananza "vaaaaaaaaaaaaaaaaaleee!!ciaaao!" era lei..
    si avvicina tutta sorridente e guarda R E DICE "ahhh tu sei il famosissimo BOY!!"
    alla parola boy mi sa che l'ho fulminata! io ho risposto"esatto è proprio lui,.ma pensa te ci vediamo a 200 km di distanza!"
    lei"eh si che robe!! ci prendiamo un coffiiii??"
    io" no grazie,ciao"
    il lunedi quando l'ho vista in ufficio la prima cosa che mi ha detto è stata "ah però bello R!!"
    io"grazie"
    lei"eh è davvero bello eh!"
    io"se lo dici un'altra volta sappi che non risponderò piu di me!"
    era davvero troppo gatta morta! ogni volta lo tirava in ballo perche ovviamente io rispondendole cosi le ho dato corda..

    RispondiElimina
  12. Oddio oddio oddio, ma ci siamo messe tutte d'accordo?!?!?!?
    Io detesto le gattemorte, ma ho come l'impressione che spesso loro riescano ad ottenere molto di più di quello che otteniamo noi con l'intelligenza e la correttezza.

    Io però, al contrario di te, non marco il territorio. Se ho accanto un uomo che fa lo scemo con qualcuna, mi levo dalla zona e gli lascio finire il lavoro. Mi incaxxo con lui, altrochè, ma mai direi ad una donna di lasciar stare il mio uomo, mi sentirei IO una deficiente.

    Anche se credo che ad un uomo essere difeso così piaccia moltissimo, ecciti addirittura...

    RispondiElimina
  13. @Lali: eh si cara se dai loro importanza sei finita. Giocano con le cose che più temi o che più ti danno fastidio. Sono maestre in questo. Che poi, se il tuo ragazzo è bello e una te lo dice, ok. La seconda volta ok... alla terza le stacco la testa!

    @PRxT: a mia difesa devo dire che ero giovane e sciocca, adesso come adesso non lo rifarei. A parte che è stata una conversazione privata e l'unica presente era una che ha tentato davvero di buttarla dalla finestra. In effetti a 37 anni non credo mi ci metterei nemmeno, me ne preoccuperei dopo piuttosto, a quattrocchi tra me e lo sciocco che sta con me.....

    RispondiElimina
  14. vale, un Coffee col Boy?? ma che si spari pure questa!ahaha

    RispondiElimina
  15. ahhaha Libby infatti a me fa piacere che mi dicono che lui è un bel ragazzo è che lei proprio lo diceva in modo malizioso! da gatta morta!!
    @Francy infatti guarda per fare capire il modo che aveva ho scritto proprio coffiiii Dio che nervi!

    RispondiElimina
  16. Ma che è, un morbo oggi? Capito, stamattina ci siamo svegliate tutte insicure e incazzate. Per fortuna non mi è mai successo direttamente, se no mi dovevate ringraziare per una gatta morta in meno. È successo ad un'amica, prontamente avvisata da me, che è corsa dal suo BOY (viola io l'avrei mangiata), se l'è avvinghiato e ha soffiato via la gattaccia! Io queste proprio non le sopporto, la cretinetta con gli uomini l'ho fatta abbondantemente anch'io come la pink, ma MAI E POI MAI con uomini impegnati!

    RispondiElimina
  17. si ma a prescindere dal modo di scriverla sta cosa..ma chi caz parla cosi??dai..è fintiiiiissima!

    RispondiElimina
  18. Uh mamma! penso, come Vete, che se il fidanzato si facesse abbindolare dalla gatta morta di turno, glielo lascerei ben volentieri! Ho avuto un ex, il primo, con cui sono stata sette anni, che poi s'e' sposato con la gatta morta di turno che all'epoca era anche amica mia. Però devo ammettere che io l'ho lasciato e dopo circa un anno hanno cominciato a frequentarsi, ma ho ragione di dire che lei già da primaci faceva la gatta morta. E lui indovina cosa rispondeva? "Con quella? MAI!!!"...ahahah! anche il secondo ora sta con una che ci provava all'epoca, fattosta che quando mi son messa con rosario ho anche iniziato ad avere un po' di paura? son sfigata io o me li trovo tutti "senza palle"? col lavoro che fa rosario, dirigere due ostelli, bhe le gatte morte ci sono ad ogni angolo.... ogni tanto ci fanno le simpatiche, lui "pare" non accorgersi...ma MAI E POI MAI andrei da LORO a dire di lasciarlo stare. Loro si commentano da sole col loro atteggiamento e' lui che deve tenere il pisello a posto. Altrimenti tanti saluti, se lo tenga la puttanella di turno:D

    RispondiElimina
  19. ah Francy leiiiii parlaaa cosiiiii ehhhh!

    RispondiElimina
  20. Non ho mai avuto per fortuna problemi del genere...
    Se ciò dovesse accadere, di certo non farei scenate di gelosia in pubblico e se Lui dovesse stare al gioco dell'eventuale gatta morta, lo scaricherei immediatamente senza concedergli tempo e modi per giustificarsi.

    RispondiElimina
  21. Che brutta specie di donne...
    Pessima, per la mia insicurezza di base e per la mia gelosia, che però cerco di mascherare.
    Per fortuna al MioAmore quel genere di tipe non piace, al massimo diciamo entrambi "bel culo!"
    Davvero un bel post :)

    RispondiElimina
  22. mai avuto a che fare con questi esemplari...x fortuna loro! e mai avuto ragazzi che in mia presenza facessero gli stupidi con le altre, ma credo che non lo facessero nemmeno in mia assenza ma tutto può essere! le prime volte nei locali con l'Amore mio stavo sempre attenta perchè lui è un furbetto, da single in discoteca ballava con tutte e di più quindi capisci no??? però è passata subito visto che mi sta sempre appiccicato x poter fulminare chi mi guarda ahahah! sono d'accordo con tutte nel dire che un uomo che ci casca è un mezzo uomo..e una donna che ci prova solo con persone impegnate, beh non mi pare servano commenti!

    RispondiElimina
  23. Dove hai detto che si trovano 'ste qui?
    Solo per andarle a picchiare, naturalmente.....

    RispondiElimina
  24. persino ora, e nelle condizioni che sai, sono in grado di distruggere qualsiasi gatta morta effettiva o potenziale.
    Un po' come mi sembra di capire che faccia tu, a prescindere dal fatto che ognuno adoperi il proprio metodo..

    Sono, mediamente,delle decerebrate, e non c'è tetta strusciata o risatina da demente che tenga se dall'altra parte c'è una persona con il cervello. E un bel paio di palle.

    RispondiElimina
  25. @Ragno: ahaahah si ne ero sicura ma hai fatto bene a specificarlo. Esci con me domani sera e te le presento e giuro... sono due belle ragazze... anche un po' zoccole volendo!!! :-D

    @MM: si si sono assolutamente d'accordo. Allora al rogo gli uomini che non sanno "resistere" alla gatta morta. Sono dei cerebrolesi... eheheh! Poi se uno è libero, faccia come crede no?

    @Mika: sono d'accordo ovviamente. A me danno molto fastidio, anche se vedo che fan le sceme con gli altri uomini, non necessariamente col mio. Diciamo pure che di base mi rode il culo solo a vederle, anche se fanno le sceme con uno che manco conosco. Offendono il genere femminile e ci fan passare tutte per delle sciacquette senza cervello.

    @Mafalda: deleterie per la mia gelosia, mai stata insicura... a parte con Dr J. Sarà stata la faticaccia per conquistarlo? Mah!

    @Funambola: ma lo sai che gli uomini a volte semplicemente ci giocano? si sentono lusingati delle attenzioni, pur rifiutando in toto l'idea di farci qualcosa... a me dan fastidio anche quelli.

    @Marta: ci sono posti dove prolificano come i funghi.... ahahaha!

    RispondiElimina

Le vostre perle...