lunedì 25 luglio 2011

Cortesie per gli ospiti!

Dr J e io abbiamo trascorso il sabato pomeriggio, tra farina e affettati, intenti nella preparazione della cena di sabato.
Era da tempo che volevamo invitare questi amici a casa, ma vuoi perchè ci siamo persi di vista, vuoi perchè a mettere d'accordo tutti è sempre un caos, la cosa è stata rimandata di sabato in sabato, fino ad arrivare al fine settimana appena trascorso.

E' stata una serata deliziosa, sia per quel che riguarda il cibo, che per la splendida compagnia.
Il venerdì pomeriggio, Dr J si era anticipato preparando le pizze, mentre il sabato mattina abbiamo sbrigato le ultime faccende urgenti.
Nel pomeriggio di sabato Dr J (mio cuoco argentino ufficiale) preparava il ripieno per le empanadas, il cui profumo ha invaso completamente la casa, mentre la sottoscritta faceva il punto della situazione sulle faccende di casa.
Il lavoro più lungo però, ci attendeva nel pomeriggio, con la preparazione della pasta che avrebbe contenuto il ripieno.
In nostro aiuto è venuto Mastro Lindo, che ci ha deliziati della sua compagnia e dell'aiuto prezioso sufficiente a terminare tutto prima delle 19. Poi lui è andato a casa a sistemarsi in vista della serata, e io e Dr J abbiamo finito di preparare gli antipasti a base di affettati, pagnottelle calde, tortillas e salsa. E mentre Dr J si metteva alla cottura delle empanadas in giardino (vanno fritte, quindi meglio farlo all'aperto) io farcivo le pizze e preparavo i piatti di portata.
La nostra tavola, prima dell'arrivo degli ospiti si presentava così...


A onor del vero manca l'aperitivo, preparato dal mio tesssoro e offerto ai commensali appena arrivati...


Qui sotto invece, alcuni scorci dei piatti di affettato serviti e divorati dai nostri amici (e da noi ovviamente).
Sopressa veneta, speck Alto Altesino, Olive di Cerignola.


E ancora... bresaola di manzo, speck e formaggio Asiago (delizioso, e detto da me che non amo i formaggi è tutto dire!!!). 


Il tutto accompagnato da pagnottelle di pane caldo, patatine e stuzzichini vari.
Mi spiace moltissimo non aver fatto le foto alle empanadas, ma vi assicuro che le locuste ospiti le hanno divorate in un nano-secondo... e pensare che Dr J era preoccupato che non fossero venute buone...! 
La pizza poi, era incantevole....


Unico neo della serata, se lo si può considerare tale, è che Dr J ha ben pensato di mettere il naso su tutto quello che ho fatto, criticando questo e quello e dandomi la colpa delle cose riuscite male (nessuna, ma la sua immaginazione e fervida!)... così gli ho promesso che la prossima volta, lascerò che faccia tutto lui.... ehehehehe!
Ho fatto bene no?

A tutte voi, che state ansimando per raggiungere la meta, ossia il fine di questa settimana e quindi le meritatissime vacanze, tenete duro... ce la possiamo fare.

Buon lunedì.

Vs Libby

18 commenti:

  1. CHE FAME Mi stai facendo venire!!! Si vede chiaramente dall'aspetto che è stato tutto buonissimo e goloso e non so come ma si percepisce la familiarità dell'evento...!

    RispondiElimina
  2. Anche io avrei divorato tutto...

    RispondiElimina
  3. Dico, ma non lo vieterebbe anche la convenzione di Ginevra di fare vedere queste leccornie di prima mattina dopo un weekend di gozzoviglie, distruggendo qualsiasi - doveroso - progetto di dieta?????

    RispondiElimina
  4. Che acquolina tutte quelle buone cose !!! Complimenti ! Ecco mi hai fatto venire fame :-D

    RispondiElimina
  5. io ho fame.ahahahha :) bellissimo e tutto e sicuramente molto buono!!

    RispondiElimina
  6. deliziosa questa serata :) sia per gli occhi, sia per il palato, sia per l'amicizia....sono in asosluto le serate che amo di piu :)

    RispondiElimina
  7. Ma che meraviglia!!!! La serata sarebbe potuta andare meglio (ma per me, naturalmente!!) solo se ci fossi stata anche io a mangiare tutte quelle cose fantastiche!! :-)) E la prossima volta fai fare tutto a Dr J, visto che si lamenta!!!! :-)

    RispondiElimina
  8. @Claudia: la famigliarità dipende dal fatto che questi sono "amici di casa", con cui, pur non avendo mangiato spessissimo insieme, siamo in completa e totale sintonia. Poi avere la famiglia di Dr J a pranzo o cena, ci ha insegnato anche come quantificare il cibo, quando ci troviamo tutti siamo una quindicina!!! Eheheeh!
    @Liu: è quasi ora di pranzo... ste foto mi fanno una fame ahahahah!
    @MM: si, dovrebbe essere vietato, ma mi giustifichi se ti dico che le foto le avevo caricate ieri sera??? Eheheeh! Pensa a me, che dopo un mese e una settimana di dieta ho mandato tutto in malora.... ahahahah! Adesso devo fare digiuno fino a venerdì che poi le leccornie toscane mi attendono!
    @Luna: Suvvia, dì la verità, tu hai sempre fame e ogni scusa è buona ahahahah!
    @Poggy: eh si... peccato non avere fatto la foto alle pizze!!
    @Cene: già, anche io. Poi gli amici se ne vanno e ti guardi intorno e trovi diverse bottiglie di birra sulle mensole e qualche bottiglia di vino sul tavolo e varie ed eventuali bottiglie sparse per casa.... UBRIACONIIIII!!!!
    @Lisa: Ecco Lisa, brava, sei l'unica che ha colto la sottigliezza di Dr J e le sue lamentele... prossima volta se dici t'invito!!! Ahahaahah!

    RispondiElimina
  9. Non me ne volere tesoro, tu hai fatto un perfetto lavoro, solo che io sono purtroppo a volte un po' troppo perfezionista, e sai bene che perfezionista=rompicoglioni. Senza di te non sarebbe stata una serata così piacevole e perfetta ;-)

    RispondiElimina
  10. Ehiiiiiiiii!!!!! Ma guarda che ben di dio...io in confronto ho fatto pena sinceramente....come abbiate fatto a essere contenti è un mistero.....bè comunque quando veniamo noi potete anche fare meno dai....ve lo concedo ahahahah....bravissimi!!!! A me mancano ancora due settimane altro che arrivare alla fine di questaaaaaaa

    RispondiElimina
  11. ahahahhaah vero succede spesso anche a me....una volta mi sono ritrovata le tazzine del caffè in mezzo ai libri della libreria!!! O_O

    RispondiElimina
  12. Oddio ciboooooooooooooooooooooooo!

    (ehm scusa ma non mi viene altro da dire...)

    RispondiElimina
  13. @DrJ: che lecchino che sei.... ahahhaha!
    @Mere: tesoro, siamo rimasti contenti perchè c'erano degli ottimi padroni di casa che, anca un panin co a sopressa el 'ndava ben! Ehehehe!
    @Cene: ecco, quindi capisci no? Del resto casa nostra non è enorme e quindi han appoggiato dove c'era posto!
    @Aus: sorella... sbav sbav!!! (Anche a me non veniva altro!!)

    RispondiElimina
  14. Libby, scopro anche queste tue doti culinarie! Complimentissimi ^^

    Ahem avrei una domandina: cosa sono le empanadas? Già il fatto che sono fritte mi basta, però chiedo delucidazioni comunque! ^^

    RispondiElimina
  15. wow che spettacolo di tavola e soprattutto ma quante bontà... sono sicura che anche le empanadas erano una delizia, ma come sono fatte?

    RispondiElimina
  16. agognato fine settimana sembra un miraggio..... :(
    ma quante cose buone qui.....siete proprio esemplari come padroni di casa e cuochi, anche le disposizioni sono notevoli altro che ristoranti!

    RispondiElimina
  17. wow quanto ben di dio!!adesso una pagnotella calda con la sopressa ci starebbe tutta!!
    ma avete fatto voi anche il pane?

    RispondiElimina
  18. Wooow! Ma è una tavola bellissima anche da vedere!!!! Immagino la bontà... ma voglio dire.. i piatti sono decorati alla perfezione! Bravissima, davvero!

    RispondiElimina

Le vostre perle...