mercoledì 8 giugno 2011

Il viaggio della speranza

Il Sig. Pi è un nostro recente prestatore di servizi. Il suo compito, affidatogli dal Messia e dai proprietari dei capannoni vicini, era di asfaltare il piazzale adiacente alla ditta. Il Sig. Pi, ha una impresa edile stradale che si occupa di asfaltature (per l'appunto) di tubature per il passaggio dei cavi elettrici e di tombini.
Ho visto il Sig. Pi la prima volta, circa un mese fa, quando è venuto in ufficio a consegnare la fattura dei lavori effettuati e per prendere accordi per il pagamento. Il Messia non era presente, quindi non ho fatto altro che ritirare la fattura ed invitarlo a tornare.
Mentre era in ufficio, il Messia ha chiamato e in una delle sue innumerevoli "cadute di stile", si è messo a berciare su un non ricordo quale problema. Appena posato i ricevitore, il Sig. Pi mi dice "Ma come fa ad alzare la voce una una ragazza bella come te? Se tu fossi la mia impiegata non mi permetterei mai!". Già al ragazza mi stava decisamente simpatico. Gli rispondo "Oh Sig. Pi, il Messia ha molte di queste uscite, dopo un po' ci si fa l'abitudine!".
E lui: "Ah no eh... per te non sono il Sig Pi, per te sono Pi e basta!"
Il Sig. Pi, con i suoi 68 anni suonati, una moglie e due nipoti, un accenno di calvizie, la pelle bruciata dal sole e dal gelo, la voce roca per le troppe sigarette e la pancetta da vino, è un uomo cordiale, ma io non gli darò mai del TU.
Ho avuto occasione di vederlo spesso nel corso di queste ultime settimane, sempre alla ricerca del suo pagamento e del Messia, una delle ultime volte, è stato la scorsa settimana, il mercoledì precedente al ponte.
Lui mi chiede se riesco a farmi fare l'assegno per la sera, perchè il giorno dopo, doveva partire per Lurdes con la moglie. Una specie di scampagnata, l'ha definita lui.

Lunedì mattina il Sig. Pi si ripresenta in ufficio, parliamo di due cose di lavoro e poi di dice: "Guarda, ti ho portato questo da Lurdes!" io lo guardo esterrefatta e gli domando "Per me??" mi alzo e mi mette davanti al naso una scatolina in plastica trasparente con il coperchio a forma di rosa, all'interno una cosa color mattone e argentata. Lo ringrazio per il pensiero e ci salutiamo.
Ritornata alla mia scrivania osservo con curiosità il piccolo oggetto, fate conto che la scatolina sarà grande come una moneta da 2 euro. All'interno un mini rosario! Poche perle di corallo, un piccolo crocifisso e una medaglietta con l'immagine della Madonna.

Ora... partendo dal fatto che un regalo inaspettato, è sempre gradito, che è bello scoprire che una persona che è in viaggio, pensa a te, specie se non la si conosce poi tanto, che ricevere un oggettino del genere fa anche sorridere perchè nel prenderlo ho detto al Sig. Pi " Ecco si, speriamo succeda un miracolo!" e lui mi ha risposto serio serio "E' questa la ragione per cui te l'ho portato!" io mi sono posta delle domande.

1- Ma si vede così tanto che ho bisogno di un intervento divino?
2- Ma si vede così tanto che sono circondata dalla sfiga?
3- Ma da cosa si evince che la Madonna e tutti i santi avrebbero un bel po' da fare con me?

...e ancora...

1- Perchè un perfetto sconosciuto mi dovrebbe fare un regalo?
2- Non è che l'omino in questione, che ha espresso apprezzamenti poco velati col Messia nei miei confronti, e che quest'ultimo me li ha pure detti, voglia qualcosa in cambio?
3- Posso essere così graziosa da suscitare ad un quasi 70enne, il desiderio di farmi dono di una cosa così graziosa?

E alla fine dico.... "sti cazzi, io sono pure atea!"

Vs Libby

P.S. L'oggettino in questione è appoggiato sulla base del video del mio PC, sempre davanti ai miei occhi. Attendo fiduciosa il miracolo!

13 commenti:

  1. dai, non penso che uno che ti voglia sedurre ti regali un rosario.. va bene la perversione.. ti vedrà come una nipotina tenera indifesa e bistratatata.

    RispondiElimina
  2. Io sarò ingenua, ma mi sembra un gesto molto carino. Probabilmente anche lui si è reso conto con che pazzo tu debba lavorare e ti sta augurando tutto il bene possibile. Dici che ci può stare come spiegazione? Forse non siamo più abituati a gesti gentili senza che ci venga chiesto qualcosa in cambio :-)

    RispondiElimina
  3. ahahahahahah mi ha fatto troppo ridere l'uscita finale del "sti cazzi, sono pure atea"...magari è solo galante il tizio per questo i complimenti ed il piccolo dono.....se mai se ne uscirà con un mazzo di rose rosse ecco allora preoccupati :D ma no dai, non credo cmq che tu sia ridotta cosi male tanto da suscitare l'idea di un rosario come regalo....per lo meno lo spero...ehehehheheh un bacione bella!

    RispondiElimina
  4. Poveraccio...ha capito con chi hai a che fare. Secondo me ti ha portato il rosario anche per ingraziarsi il pagamento! :P

    RispondiElimina
  5. E se si fosse semplicemente innamorato di te, ed il miracolo, per lui, fosse che tu ti innamorassi di lui??? :D ahahahha che ne sai?!

    RispondiElimina
  6. Anche per me è un gesto molto carino!!!! Anch'io sono atea ma capisco che per chi ci crede sia molto importante il rosario, è un simbolo di fede, io credo che te lo abbia portato perchè la Madonna faccia il miracolo di zittire il Messia ahahahaha!!!!

    RispondiElimina
  7. @Poggy: dopo aver letto tutti i commenti, mi sono resa conto che forse tu sei quella che si avvicina di più alla verità. Sono una donna molto richiesta! Ahahaah
    @MM: si dai, può esserci una mente tanto perversa?
    @Luna: scherzi a parte, ovviamente il post era molto ironico, io sono davvero atea, ma lo sai che l'ho trovata una cosa davvero carina? Mi ha fatta sorridere il pensiero che lui abbia pensato a me durante la sua gita...
    @Nya: è stato un gesto molto carino... davvero!
    @Gnap: si anche perchè credo non sia la prima volta che ha a che fare col Messia... magari gli faccio davvero pena!
    @Funambola: Oddio.... no dai, non dire così!
    @Mere:ahahahah e spermo chel se avera sul serio aeora!

    RispondiElimina
  8. @Mere: ovviamente go sbaglià scrivare... zio can... voevo dire speremo... no spermo, che pare el mario dello sperma! Ahahaah

    RispondiElimina
  9. AHAHAH che forte il Sig.Pi!! beh dai è stato un pensiero carino! ;)

    RispondiElimina
  10. Anche la mia risposta era ironica:))) pero' dai è stato gentile (se non ha doppi fini!!!) :P!!!

    RispondiElimina
  11. Mi sembra davvero che sia stato un gesto carino, gentile e senza malizia!!!!!!!!!!
    Ci sono ancora questi personaggi che sono dei signori nell'animo, nel cuore e nei gesti.
    Magari qualche anno fa avrebbe tentato di fare il galletto, ma ora sicuramente ti vede come una nipotina... e non credo nemmeno che sia per ingraziarsi il pagamento, visto che ha constatato di persona che razza di ignorante e maleducato sia il tuo datore di lavoro!!!!!!!

    RispondiElimina
  12. Ma dai, se ci avesse voluto provare avrebbe scelto qualcosa di diverso da un rosario!!!.. secondo me è stato solo carino!!.. ma non è che gli puoi dare il cv o gli puoi far velatamente capire che stai cercando altro?? Magari, visto che ti apprezza così tanto, potresti andare a lavorare con lui!! :-)

    RispondiElimina

Le vostre perle...