martedì 5 aprile 2011

A piedi nudi nel parco.... opsss ho pestato una merda!

E sabato mattina sono arrivati la Aus e il Cdm, trovando la porta finestra della cucina spalancata e le tende tirate, in una stanza che si riempie di luce e di sole.
Sono stata così felice di vederli, che la Aus me la sono baciata subito (e lei odia queste effusioni), mentre il CdM ha aspettato paziente il suo turno.... poi Dr J ha chiesto "ma non ce li diamo i bacetti bavosetti?" ed è stato il suo turno con la Aus.

Il sabato è passato anche troppo in fretta per i miei gusti. La giornata era praticamente estiva.
Le due donzelle hanno "cacciato" a prendere il pane i due "masculi", così da poter rimanere un po' da sole a parlare male di loro. Detto-fatto e in una mezzoretta siamo riuscite a sviscerare le nostre ansie e gli scazzi causati da queste due entità pene dotati.

Poi il super cuoco Dr J con il valido aiuto morale del CdM, si è messo in giardino a cucinare bistecche argentine e salsiccia nostrana arrotolata...

Non potevano mancare le foto eh!!!




Il mio cuoco personale.... il mio amore all'opera!!!

Mentre io e la Aus chiacchieravamo amabilmente in cucina, dandoci alla cottura smodata delle verdure (mi spiace non c'è una foto... decente!), alla preparazione di aperitivo con patatine e alla preparazione dell'insalata e pomodori.
Poi siamo state raggiunte dai due ominidi e abbiamo mangiato come dei maiali.... aggiungendoci alla fine il mio fantomatico tiramisù (che ogni 10 anni mi viene liquido e sabato era quel preciso giorno di ogni 10 anni... solito culo) che nonostante tutto era pure buono.

Ma potevamo non portare Aus e CdM alla scoperta delle bellezze della campagna vicentina?
Passeggiata di 4 minuti (4) in piazza a PaeseOneWay, passeggiata di 15 minuti (ci scadeva il parchimetro...) a Paese Piovoso e poi via, dritti dritti verso Monte Berico per far vedere loro, la città dei magna gatti dall'alto...


Durante le passeggiate non sono mancati gli incidenti, tipo una testata tra me e la Aus che l'ha resa muta e sorda per qualche secondo (non vi posso postare la foto senza permesso eh!), o i 14 giri nel piazzale a Monte Berico per cercare parcheggio. O ancora la virata di Dr J in una strada proibita per raggiungere Monte Berico.
Non poteva mancare nemmeno il giro al centro commerciale, dove io e la Asu abbiamo abbandonato i nostri prodi cavalieri da Media Word e ci siamo catapultate da Tezenis a guardare le mutande... e gli altri che facevano shopping.
Siamo andate a ripescare i due ragazzuoli che ovviamente erano al reparto Computer, uno davanti al MacPro e l'altro attaccato con i denti all' iPad2 (lascio a voi indovinare chi era l'uno e chi l'altro...).

Solo verso le 19 ci siamo diretti verso casa, dove ci siamo rifocillati con una sanissima tisanina (tipo vecchi dello spizio) stura stomaco per loro 3, dolce dolce per me (che odio gli intrugli argentini, molto apprezzati invece dalla Aus che me ne ha già richiesta una fornitura industriale... cara amica sto provvedendo!).
Persi in chiacchiere sulle nostre storie amorose, si è fatto tardi e i nostri coraggiosi amici se ne sono andati tra le lacrime di disperazione (nostre) e di gioia (loro... ahahah) e con un discreto "meno male..." del pericoloso felino di mia proprietà.

Una volta visti sparire nel buio della notte, io e Dr J ci siamo guardati sospirando, dal momento che almeno fino all'autunno non ci sarà modo di rivederci.

Se devo tirare le somme di questa giornata, di questa amicizia, di questa ottima compagnia, posso dire senza indugio che:

a) Il CdM e Dr J sono senza dubbio gemelli siamesi separati alla nascita (anche se a uno mancano un po' di capelli)
b) che io e la Aus siamo senza dubbio sorelle di sfiga con un cervello in comune
c) che siamo unite indissolubilmente dalla sfiga cosmica e da disgrazie comuni, anche se un po' diverse...
d) che in quanto torelli, siamo pazienti fino allo sfinimento e sopportiamo i due ominidi con la classe innata (strilli e urli e poi le lacrime perchè ci sentiamo in colpa).
e) che alla Aus voglio molto bene, che la considero (per quello che ci conosciamo ovvio) una cara e preziosa amica e che di conseguenza anche il CdM è considerato tale.
f) che noi 4 siamo davvero una forza insieme... ci definirei quasi pericolosi.

Ecco, vi ho fatto un resoconto veloce del nostro sabato, vi posso dire che ci siamo divertiti e che ci troviamo davvero bene e che, per quanto io ami moltissimo l'estate, non vedo l'ora di rivederli!!!

Vs Libby

P.S. Vi state chiedendo cosa centrasse il titolo? ...anche io! Ahahahaha!

11 commenti:

  1. eheheheheheheheheheh io ho visto le foto su fb ;-) che bellini loro!

    RispondiElimina
  2. Ahahaah... oddio... le foto a testimonianza di quanto siamo Anormali!

    RispondiElimina
  3. ma l'intruglio argentino sarebbe il mate?

    RispondiElimina
  4. che bella giornata!!!ahahahah il titolo in effetti destava un po di perplessità.....

    RispondiElimina
  5. Bellissimo sabato e me ne ero resa conto anche dalle foto ahahah

    RispondiElimina
  6. @Vete: no, il mate è la bevanda nazionale, l'intruglio è il boldo!
    @Nya: già!!!
    @Luna: guarda, impossibile non stare bene con la Aus e il CdM!

    RispondiElimina
  7. Il boldo non è un intruglio, è una tisana che fa bene quando si mangia troppo.

    RispondiElimina
  8. @Dr J: meglio conosciuta come INTRUGLIO!!

    RispondiElimina
  9. voglio subito la ricetta del boldo... considerato in media quanto mangio credo che ne diventerò dipendente....

    RispondiElimina
  10. E dire che dal titolo avevo immaginato ben altro...comunque, boldo forever! (mi commuovo un po' per quello che hai scritto, ma è che mi è andata una bruschetta nell'occhio - cit.)

    RispondiElimina
  11. @Aus: solo tu riesci a farmi ridere, capisci perchè ti voglio così bene?
    @Mamma: ma non è una ricetta, è una tisana argentina cara... se dici facciamo un TIR anche per te e te la spedisco... ti avviso però che a parer mio fa schifo..... Anche se in effetti funziona.

    RispondiElimina

Le vostre perle...