lunedì 28 marzo 2011

Ma si dai... parliamo di sesso al lunedì mattina!

Quando si è innamorati, non si vedono le cose come sono realmente. Si accetta di tutto perchè si è in uno stato di cecità perenne. Si digerisce di tutto e ci si "accontenta" anche di cose che non si dovrebbero accettare.
Non si riesce a pretendere ciò che realmente ci farebbe stare bene e si giustifica la cosa dicendo "mah forse col tempo cambierà e le cose andranno meglio!".

GIOVANI INNAMORATE.... se non va bene una cosa oggi, non andrà meglio domani, anzi, è più facile che vada anche peggio.
Ve lo dico per esperienza.

Dicevo...  che quando si è innamorati si accetta di tutto e io nella mia vita di coppia ho sempre accettato una cosa non soddisfacente, perchè convinta che andasse bene così.
Mi spiego.
Se voi siete abituati a bere il caffè amaro, perchè non sapete dell'esistenza dello zucchero, come fate a pensare che non va bene, se non avete mai assaggiato il caffè un po' più dolce? Può forse non soddisfarvi il caffè così com'è, convincervi che non vi piace e che non fa per voi, e che sia il vostro palato a non andare bene. Ora non ci perdiamo in "ma a me il caffè piace amaro" "ma il caffè va bevuto amaro!"... ok? E' un esempio.
Se parliamo di sesso? Se parliamo di sesso, c'è poco da farsi andar bene. Se uno fa sesso da cani, non può andare bene, MAI.
Vero è che se non avete mai fatto sesso con la S maiuscola, sesso in modo completo, totale ed appagante, anche un rapporto scarso e banale, può andare bene no? Se non avete nulla con cui paragonarlo.

Ecco, per me conoscere biblicamente Dr J è stato come scoperchiare il vaso di Pandora, il che giuro è stato anche imbarazzante all'inizio. La teoria vorrebbe che, essendo 9 anni più grande, io avessi decisamente più esperienza, e invece dopo le prime ...maratone sotto le lenzuola, mi sono ritrovata a fare dei pensieri... "Aaaah me è così che si fa?" "Oh cacchio... e fino ad ora io cos'ho fatto?" "Porca vacca, quanti anni sprecati con incapaci!".
Che poi non erano tutti incapaci, intendiamoci, ma nessuno a livello soddisfazione totale (ve la ricordate la storia di "Preparati" che tanto vi ha fatte ridere? Ecco, è di quello che parlo e non solo! P.S x Dr J: Amore, non fare domande.... :-D).
Non sono mai stata una da una botta e via, quindi ho avuto esperienze, ma non a valanga. C'è stato il pessimo, il discreto, il convinto, il bravino e poi il mio, quello giusto per me, quello che posso dire bravo, decisamente bravo, molto bravo, ma che alla fine posso riassumere con assolutamente soddisfacente.

Avete una vaga idea di come sia frustrante stare con un uomo per anni e pensare sempre "vabbè dai, il sesso non è tutto nella vita di coppia....!" cercando di convincere voi stesse che va bene così. NON va bene così, ma questo l'ho scoperto solo un paio di anni fa (scarsi). Nella vita di coppia il sesso è tutto, inutile prendersi per il culo eh! E non sto parlando della frequenza, sia chiaro. Uno può fare del gran sesso 5 volte la settimana o una, non ha importanza in questo frangente, l'importante è che sia per entrambe soddisfacente, che strare tra le sue braccia senza vestiti addosso sia idilliaco e complice e profumato e appagante.

Perchè poi mi è pure capitato di stare anni con un uomo e di non vederlo mai completamente nudo e di conseguenza di non essere mai completamente nuda. Vi pare impossibile? GIURO!
Mi è capitato il rapporto da 3 minuti tutto compreso... dentro-fuori-ciao.
Oppure il sesso da più-dura-meglio-è, ma non si arrivava mai alla "conclusione" degna della ginnastica, per dirla in termini sportivi!

Insomma, mi sono resa conto che non è facile trovare qualcuno che ti completa in quel senso, che riesce a leggerti, come fossi un libro. Di cui ti fidi al punto di parlare delle cosacce più sconce senza vergogna.
E' così che deve essere, ma non datelo così per scontanto, perchè c'è gente che passa tutta la vita a non avere mai la fortuna di trovare la persona giusta in questo senso.
Come quando una persona dice "Io sta cosa non l'ho mai fatta e non la farò mai!!!" e io ero una di quelle eh! Poi cambia tutto con la persona che ti fa vedere le cose sotto un'altra luce. Che il sesso non deve fare paura, deve dare gioia e soddisfazione. Deve essere divertente, deve fare ridere (talmente tanto a volte da non arrivare alla fine, ma è splendido anche quello!), deve essere dolce e selvaggio, coccoloso e provocatorio.
Insomma, l'intimità ognuno la vive come meglio crede, ma l'essere innamorati a volte ci fa accettare cose inaccettabili.

Mi auguro davvero con tutto il cuore di rimanere con Dr J finchè sarò vecchia e avvizzita, perchè dovesse capitare qualcosa... non saprei più accettare meno di quello che ho ora....

Un sorriso a tutte in un lunedì grigio, piovoso e noioso.

Vs Libby

P.S. Amore... non darti troppe arie eh!
P.S. Alle donne in cerca di carne fresca di passaggio.... Dr J non è in prestito... è solo mio! :-D

24 commenti:

  1. Mi ritengo abbastanza fortunata perchè sono stati pochi quelli con cui il sesso era pietoso, ovviamente nn è che con tutti gli altri fosse perfetto, ma insomma non c'era da lamentarsi. Col Riccio ora mi trovo alla perfezione perchè c'è un'intimità che non ho mai avuto prima, complice anche il dividere tutto. Bruttissimo era con un mio ex in cui tutto era velocino e per lui era il miglior sesso di tutta la vita mentre io restavo con la faccia a ? pensando" ma no dai, non può essere tutt qui!!!!!!!!". E' finita per altri motivi ma non credo che avrei soppoartato tutta la vita così...

    RispondiElimina
  2. Che posso dire di più di SONO D'ACCORDO SU TUTTO??? Come te prima di conoscere il Felino mi andava bene il caffè amaro, poi ho scoperto lo zucchero e tutto è apparso sotto una luce differente. Non sono mai stata una di quelle che dice "questo o quello non lo farò mai" anzi.....ma non ho mai trovato un compagnetto di giochi che sapesse fare uscire il meglio di me. Il sesso è l'unica cosa di cui possiamo godere senza remore, di cui possiamo gioire, che si fa per puro piacere, è (insieme al cibo) uno dei maggiori piaceri della vita.....perchè privarcene o accontentarci???

    RispondiElimina
  3. @Vete: oddio... ecco è capitata anche a me la stessa cosa e anche io ero sicura non avrei sopportato sempre. Tra l'altro era una cos di cui non si poteva parlare perchè il lui in questione andava su tutte le furie. Non so se è finita per questo, ma certo ha avuto il suo peso!
    @Mere: e brava Mere! Ma come dicevo qui sopra, se non scopri come deve essere davvero, come fai a fare un paragone? Vabbè direi che alla fine c'è andata bene no?

    RispondiElimina
  4. Ah però, hai capito che pubblicità a Dr J (Dr J, pubblicità si fa per dire, che sei proprietà PRIVATA, prima che ti esalti!!!!).

    Concordo pienamente.
    Purtroppo ultimamente non lo sfrutto quanto vorrei, ma a letto come PapàKappa non c'è davvero nessuno....

    RispondiElimina
  5. Mi ha cancellato il commento blogger!!! Uff..dicevo che il mio primo ex non era granchè, ma era il primo e io nn sapevo nulla, ora però sta con una che quando si è fidanzata con lui era ancora vergine....penso sia indicativo...il secondo mi ha aperto a quel mondo e dopo essermi lasciata con lui è arrivato rosario col quale va alla grande...e va alla grande anche perchè, dopo aver provato la bellezza di un rapporto appagante sotto tutti i punti di vista non mi vergogno nemmeno a chiedere e a proporre.... e se pensavo fosse normale pare che non lo sia ancora molte donne hanno problemi a chiedere, penso perchè come retaggio culturale ce l'abbiamo di dover prima soddisfare lui e poi noi stesse..ma non c'è cosa più sbagliata, a mio avviso

    RispondiElimina
  6. @Mamma: la complicità è tutto! Si hai detto bene, che non si esalti perchè tanto non c'è trippa per gatti!!!
    @Marta: non so se le motivazioni sono quelle, di sicuro c'è che a proporre all'uomo sbagliato, rischi una brutta pubblicità e questa è una cosa che bene o male temiamo tutte. Se pensi che all'uomo sbagliato ho fatto una proposta (era il mio ragazzo del momento e la proposta era "facciamo sesso?" mica chissà che) mi sono beccata come risposta "La tua esuberanza sessuale m'imbarazza!!!!". La mia reazione è stata non cercarlo più!

    RispondiElimina
  7. d'accordissimo su tutta la linea...a me a 20 anni manco piaceva fare sesso, non capivo tutto il rumore che se ne faceva, poi mi sono lasciata dal mio primo morosino (prima di lui avevo avuto altre 3 esperienze mordi-e-fuggi, ma a 18anni non sono mai appaganti) ....e mi si è aperto il mondo!
    come te, trovo che il sesso sia una colonna portante di una relazione, non sarei mai capace di stare con una persona senza essere appagata! w il caffè zuccherato!

    RispondiElimina
  8. va bhe se proponi all'uomo sbagliato scopri che è sbagliato!!!!!;) parlo di proporre magari certe cose al mio uomo, mica altro..magari cose che uno fa di solito, chiedere, parlare..per me è normale..... col primo ero più imbarazzata.... poi è arrivato il secondo che mi ha dato "una bella scrollata" come si dice noi in toscana, e ora non ho paura di chiedere...

    RispondiElimina
  9. minchia, non potevi parlare dell'ora legale?

    RispondiElimina
  10. @Candy: Yeaaaah!!!! Più si cresce più si capisce come deve essere... se si ha la fortuna di trovare qualcuno che, come un pezzetto di puzzle, s'incastra alla perfezione!!!
    @Marta: si si capisco bene quel che intendi. Dovrebbe essere così infatti, normale. Ma non lo è per tutti!
    @Only: ahahahah astinenza?

    RispondiElimina
  11. wow potrei aver scritto io questo post parola x parola esperienze incluse anche se di sicuro minori :P anch'io penso spesso agli anni sprecati dietro ad un omuncolo che non solo non era granchè, non solo ho avuto tutta la comprensione di questo mondo in merito...ma si permetteva di dirmi che ero io fissata con il sesso ed erano i sentimenti la cosa piu importante solo xchè osavo sottolineare che non era normale farlo 1 volta ogni 2 mesi se andava bene e in quel modo.....alla fine mi faceva pure sentire in colpa e marziana!!!!Per fortuna con M è tutta altra storia, anzi spesso mi fa ridere xchè mi guarda e mi fa:"Ma secondo te è normale che io con te provi tutta questa attrazione, che non riesca mai a resistere e che non mi basti mai?Non sono malato?" ahahahahah questi sì che sono i bei problemi della vita....certo che inizi bene la settimana, bella scelta di argomento!

    RispondiElimina
  12. Ti sottoscrivo ogni singola sillaba.
    C'è solo un problema: ognuno deve fare il suo percorso, perchè credo che nessuna donna innamorata veramente di un uomo lo molli perchè non è appagata a letto, più che altro perchè non se ne accorge di non essere appagata, ma anche se se ne accorge è improbabile... Lo ama.
    Col mio ex era un disastro a letto, ma io non l'avrei mollato nemmeno sotto tortura.
    Ora le cose non sono nemmeno lontanamente paragonabili, è tutto perfetto per qualità e quantità, e sono molto soddisfatta. E nemmeno io credevo che potesse essere così il sesso, e chi lo immaginava?
    Ma, ripeto, se una è innamorata non lascia il suo uomo perchè non è soddisfatta.
    Al massimo, non ci si mette insieme all'inizio se sente puzza di bruciato (se cioè capisce subito che non c'è feeling di pelle).
    Spero di essermi spiegata, l'ora legale mi ha ammazzato.

    RispondiElimina
  13. no, a dire il vero, anche considerando il cambio d'ora, non sono passate 48 ore.

    RispondiElimina
  14. @Nya: Più che marziana, m'ha fatto sentire un puttanone!!! meno male che s'è chiusa una porta e spalancato un portone!
    @PRxT: ti sei spiegata benissimo, ed hai ragione. Pur capendo da principio che non c'era trippa per gatti... non ho mollato la persona con cui stavo. Certo, quando mi ha mollatu lui, diversi anni dopo, stilando la lista delle cose negative, questa era al primo posto!!!!
    @Only; ah ecco... brava, così mi piaec, bella attiva!

    RispondiElimina
  15. Ammazza! Dr. J potrà ritenersi soddisfatto dopo la lettura di questo post!!! :P
    Comunque, mi trovi pienamente d'accordo in tutto... Il sesso sicuramente non è la cosa più importante in assoluto, ma se questo non ci fa stare bene, sicuramente c'è qualcosa che non va nel rapporto in generale...
    Forse è anche questo, insieme a tanti altri motivi, che ci fa affrontare tutto, persino la lontananza...
    Stiamo proprio bene sotto le coperte ;P prrrrrrrrrr

    RispondiElimina
  16. Son d'accordissimo con te, perchè anche per me è stata una scoperta successiva. Prima mi accontentavo ed ora chi lo beve più il caffè amaro ? eheheheh

    RispondiElimina
  17. @Funambola: l'amore è la cosa più importante, ma è amore quando anche il sesso va come si deve. O meglio... è completamente amore! Vedo che siamo tutte soddisfatte ahahahaha!
    @Luna: sei una sporcacciona... lo sapevo! Ahahahaahah! Si comunque hai ragione, in dietro non si torna!
    @Cla: uellà ciao fanciulla! Tutto bene?

    RispondiElimina
  18. apparte che i veri estimatori del caffè lo prendono senza zucchero.....

    a me è successo il processo contrario.
    con exex facevo un sesso della madonna,era veramente bravo e insieme facevamo faville,lo facevamo ovunque,sempre e comunque.bellissimo.nonostante ciò,nonostante sette anni di VERO sesso da PAURA e quindi non si può dire che io non conoscessi i veri piaceri dell'ammmmore con ex mi sono accontentata.in quantità e passi ma anche in qualità.spesso mi sono chiesta come mai non mi piacesse come cn exex e come mai non era MAI cosi totalizzante come cn il mio moroso storico eppure me lo stavo PER SPOSARE...quindi SCEMA e PIU' SCEMA PROPRIO....non ero ignorante ero consapevole eppure.....BHE,pericolo scampato..e non solo per il sesso che era,evidentemente,solo la punta dell'iceberg...

    e ora...
    bhe ora...è ancora meglio di sempre.
    perchè luca è bravissimo,perchè insieme siamo ancora più bravi,perchè cè tanto amore come prima mai...
    ED ORA TI DICO CHE NO,NON MI ACCONTENTEREI PIU' DI SESSO MEDIOCRE..perchè veramente ho capito che il termometro della relazione e della qualità di essa.c'è poco da fare...

    RispondiElimina
  19. @Carrie: ecco perchè ho scritto sopra di non venirmi a dire che il caffè si beve amaro! Che tanto a me il caffè fa schifo ed era solo un esempio! Ad ogni modo, mai accontentarsi, questo è certo!

    RispondiElimina
  20. infatti era una battuta,ma nn l'hai capita!

    RispondiElimina
  21. ok! per fortuna hai precisato che non è la quantità quella che conta !!!^______*

    RispondiElimina
  22. @Busy: come dire "meglio pochi ma buoni". :-D

    RispondiElimina
  23. Very enlightening and beneficial to someone whose been out of the circuit for a long time.

    clomid

    RispondiElimina

Le vostre perle...