lunedì 14 marzo 2011

Le cose cambiano quando meno te lo aspetti...

Nel suo completo nero Hugo Boss, Hogan nere argento e camicia tessuto Oxford azzurra Armani, stava fermo al bancomat del tribunale a prelevare. L'ho riconosciuto subito, in mezzo a tanta gente che girava con cartellette e fascicoli.
Il mio pensiero è stato subito, "strano che io lo abbia riconosciuto, visto com'è vestito. Sarà per il taglio di capelli, sempre quello da 20 anni!".
Ho fatto in modo di non guardarlo, per non dargli modo (nel caso improbabile avesse voluto parlarmi) di venire verso di me.
Poi è arrivato il mio avvocato, sempre pacato e pacifico, una persona che ti mette davvero serenità, nel suo perfetto vestito blu notte e mi ha chiesto se avevo visto passare mio marito. Gli ho risposto "Si è dietro di Lei avvocato!". Lui si volta a guardarlo e mi fa l'occhiolino "Mmmm suo marito si tratta piuttosto bene, nemmeno io posso permettermi un abbigliamento simile!", ho sorriso. Ho fatto solo quello.

Il Tribunale di Vicenza è un posto orribile, sembra una vecchia casa di cura malandata e triste, uno degli edifici pubblici più vecchi, brutti, tristi e fatiscenti che io abbia mai visto, di questo si parlava con gli avvocati salendo le scale per raggiungere la stanza del nostro Giudice.
Arrivati abbiamo atteso per un po' e per tutto il tempo sono rimasta a chiacchierare con il mio avvocato evitando con cura di rivolgere lo sguardo altrove. Il corridoio era pieno di gente che aspettava.
Il Giudice ci apre la porta e ci invita ad entrare in un ufficietto angusto e pieno zeppo di documenti in ogni dove. Dalla finestra vedevo il parcheggio e la mia auto.
Il tutto è durato meno di un minuto.
Alla domanda "Ci sono possibilità di conciliazione?" mio marito ha risposto di getto "Assolutamente no!" io ho sorriso di questa cosa e ho a mia volta detto NO.
Volete che sia onesta? Volevo voltarmi e dirgli "ma ne sei sicuro!".... ahahahahaha! Mica per me eh, solo che è talmente influenzabile che mi sarebbe piaciuto vedere l'espressione della sua faccia... ma credo che il mio avvocato da dietro mi avrebbe dato l'ombrello sulla testa. Siamo usciti ed era tutto finito. Ora manca l'omologa (il Tribunale si prende due mesetti, così tanto per gradire) ma di fatto è tutto finito. Da ora è effettivamente ExM.

Durante l'incontro con il Giudice, un ometto sulla 50ina con i baffi e gli occhiali, il mio cervello ha registrato una frase tra mio marito e il suo avvocato. Sulle prime non ci ho dato peso, ma il mio subconscio si e durante il viaggio di ritorno, nel caldo della mia auto, con la musica a palla ed una strana sensazione allo stomaco.... ho rivissuto la scena di qualche minuto prima.

Avv. "Sig. ExM ho bisogno della sua residenza..."
ExM: "...ma residenza...effettiva?"
Avv. "No no, quella anagrafica..."

Brutto bastardo!!!!
Me lo ricordo quel 1° di ottobre di 5 anni fa, quando avevo le valigie in auto pronta per andare nella mia nuova casa in città. Ricordo di avergli detto "Vieni con me. Proviamo ad allontanarci da qui, a stare un po' da soli, tre, quattro mesi per vedere come può andare solo io e te."
La sua risposta fu "No, io lontano da mia mamma non verrò mai, questa è casa mia!".

E' bastata una figa di legno, piena di soldi e di boria, che gli cambiasse l'abbigliamento, il cellulare, il carattere, la vita, perchè lui andasse con lei altrove.....

Per quanto non me ne possa fregare di meno.... è una cosa che mi fa stare da culo. Perchè per anni mi sono detta "era con me che non voleva andare al mare, con me che non voleva uscire la sera, con me che non andava in piscina, che non viaggiava, che non cambiava atteggiamento con la madre, con me che non si prendeva una domenica... con me che non ha voluto cambiare casa. Con lei si!" e mi fa incazzare il pensiero che per anni abbia fatto la vittima (anche con i miei) e l'abbandonato.... quando tutto è sempre stato, fuorchè vittima.

Ricordo che anni fa, 3 o 4 dissi a mia madre questa frase "Se ExM troverà una donna (allora aveva già l'attuale compagna) e con lei deciderà di cambiare casa, per me sarà un uomo morto!".

E COSI' SIA.

Vs Libby
(Dr J preparati che stasera mi ubriaco col Dindarello..... :-D)

24 commenti:

  1. Libby, sono proprio contenta che tu sia finalmente libera!!! :-)) E, uno così, che non vuole andare lontano da sua mamma (e poi ci va per una che gli compra vestiti firmati..), che non vuole portarti al mare, che non vuole uscire con te, beh, meno male che te ne sei liberata, perché hai potuto trovare qualcuno che ti ama davvero, con cui vale la pena costruire qualcosa, non un idiota come ExM!!! Ti abbraccio!!!!

    RispondiElimina
  2. Tesoro, capita quasi sempre così. Quando una storia finisce per qualche motivo in particolare, il nuovo venuto si becca tutti i vantaggi delle lotte sopportate dalla prima!! Ti faccio un paio di esempi. Una coppia di miei amici carissimi si è mollata perchè lui diceva di non voler avere figli. Lei invece ne voleva, la relazione è degenerata... e dopo poco lui era con un'altra, e dopo pochissimo si è scoperto che lei era incinta e stavano per sposarsi... Io stessa e il mio ex ci siamo mollati per vari motivi, tra cui quello che lui non voleva che lavorassi ma che mi dedicassi solo alla famiglia... E poi lui si è sposato dopo due mesi con una che è vero che non ha mai spesso di lavorare, e tra l'altro passa il 99% del suo tempo libero a casa dei genitori, quindi lui la vede pochissimo... Che rodimento di culo!! Certo, questo non toglie che il fatto che la storia sia finita è stata solo una liberazione.... Viva la tua nuova libertà!! Viva la tua bella storia con Dr. J !!! :)

    RispondiElimina
  3. Ti sei liberata di un fantoccio e anche se dà fastidio non pensarci più. Come ti ho detto stamattina capita di vivere 20 anni con una persona e non sapere chi sia.....rendersi conto di non conoscerlo.
    Ora pensa solo che sei libera!!!!

    RispondiElimina
  4. @Lisa: io penso invece di non essere stata abbastanza convincente. Ma tant'è... adesso ho il mio Dr J e non vorrei nessun altro nella mia vita. Ora devo pazientare per l'omologa e poi sarà davvero davvero tutto chiuso.
    @PRxT: si è ovvio che qui non è messa in dubbio la mia libertà e la mia felicità con Dr J, però come hai detto tu (e hai reso l'idea) rode il culo e molto anche. Perchè ha accusato me di aver buttato via 11 anni e alla fine si scopre che il codardo coniglio era lui!!! Vabbè, meglio così, che vada in pace e felicità... beatamente a fare in cu-lo.

    RispondiElimina
  5. Ma il tuo ExM, è per caso il mio ExC??? no, perchè la storia mi pare di averla già vista!!! Con me non si parlava di matrimonio, non si parlava di figli, non si parlava di allontanarsi da mammà... poi ci lasciamo, arriva lei ed ecco che di colpo, diventa papà, si sposa e si trasferiscono a circa 1.200 km... Una volta si diceva che "tira più un pelo di figa, che un carro di buoi"...

    RispondiElimina
  6. Libby ma che te frega?! Dai che ti sei tolta la zavorra!

    RispondiElimina
  7. Congratulazioni Libby!!! E nuova vita sia!!! comunque... sai che pure a me è capitata una cosa molto simile??? il mio ex non voleva viaggiare, non mangiava nulla al di fuori del tonno, non si allontanava a più di 30 km da casa, mi faceva un sacco di storie per venirmi a prendere o per andare da qualche parte, per venire a pranzo con la mia famiglia e per qualsiasi altra cosa... e ora... con la morosa nuova fa TUTTO quello che con me non ha mai voluto fare...

    RispondiElimina
  8. Ti sei liberata di un peso e pur non conoscendo questo essere di ExM sono convinta che non vale un'unghia del tuo piede!!! Purtroppo tira più un pelo di mmmmhhh che un carro di buoi e gli uomini spesso si fanno condizionare da una che gliela fa solo annusare anzichè vedere il bello di chi hanno accanto e di chi gli darebbe tutto!!! Non ti preoccupare, pensa solo che ora sei libera e che tutto quello che hai passato ti ha portato il magnifico Dr. J a fianco!!! Un abbraccione!!!!

    RispondiElimina
  9. @Luna: ci ripensavo prima.... mi pare di non averli mai vissuti quei momenti, se non fosse per le foto... credo me ne sarei completamente dimenticata.

    RispondiElimina
  10. vorrei poter dire pure io " ma che ti frega" ed invece capisco in pieno il rodimento di culo nonostante il sentimento sia finito del tutto....sarà che ho scoperto di essere un po rancorosa verso persone simili, tipo il mio ex, nonostante non me ne freghi piu di lui....forse è questione di paragonare inconsciamente ciò che quella persona ha fatto subire a te e ciò che invece non fa con qualcun'altro....vabbè alla fine amen, si va avanti e si getta il passato alle spalle.....prima o poi avrà ciò che si merita, legge di compensazione....grande libby, festeggia!!

    RispondiElimina
  11. @Sonietta: lo si dice anche adesso e mai frase è stata più vera!!!
    @Gnap: si cara, non mi frega niente, ma altrimenti il post come lo scrivevo? Eheheheeh!
    @Princi: è tipico dell'uomo fare ste merdate. Non cresceranno mai certi individui.
    @Mere: si alla fine mi frega poco, ma sai, un po' da fastidio. E sai cosa mi rode maggiormente? Che ha fatto la Madonna pentita con TUTTI, amici e parenti e io ero la cattiva.... che si fotta!

    RispondiElimina
  12. Ora Dom Perignon. So che fa male, ma è comunque qualcosa che si deve festeggiare.
    Ti abbraccio forte, grande donna.

    RispondiElimina
  13. @Nya: mi hai capita in pieno. Che sia felice, in qualsiasi posto del mondo decida di andare o di vivere, ma che lo possino.... per quello che ho dovuto patire per 11 anni. Non sono stata brava come lei... certo mi diceva anche che ero un cane di moglie per quello..... i simili si accoppiano di solito... sarà stato un cane di marito, senza offesa al cane ovviamente!

    RispondiElimina
  14. Libby è un uomo da perdere questo qua e noi siamo felicissime che tu lo abbia perso!!!!!!!!! finalmente libera, col tuo DrJ che pare davvero un ragazzo intelligente, e vaffanculo a sto qua!!! anche il mio ex, non voleva convivere, ora col botolo con cui sta credo conviva..e va bhe! Pace, evidentemente non erano le persone adatte a noi! Grande Libby un bacio

    RispondiElimina
  15. Libby auguri!!! e complimeti!!!! pepèpepèpepè...dai su, pensa solo al futuro, il passato ExM è già riuscito a rovinartelo, non permettergli più di entrare nei tuoi pensieri e rovinarti anche solo 5 minuti della tua vita!!!
    Un bacione e...buon festeggiamento per stasera!!!

    RispondiElimina
  16. Eccerto! Il dindarello lo avevamo comprato più di un anno fa per berlo in un'occasione speciale, e quale se non questa? ;-)
    Peccato stasera ci sia anche la quasi eliminazione di Guenda al Grande Bordello, possiamo ugualmente andare fuori a mangiare schifezze? oppure domani? ;-)

    RispondiElimina
  17. Hai guadagnato tutto, perdendo lui! E congratulazioni per il divorzio, ora puoi solo guardare avanti!!!

    RispondiElimina
  18. @Mamma: io sono fedele al Dindarello di Maculan, che peraltro è l'unico vino che bevo!
    @Marta: noi non eravamo giuste per loro! Noi siamo meglio e giustamente abbiamo il meglio, ora!
    @Chiara: si brava, hai detto bene.... stasera Dindarello e Grande Fratello.... così mi stordisco per davvero!
    @Dr J: ho detto Dindarello, non Dindarello con hamburger e patatine fritte eh!!! Io spero non esca Guenda daiiii..... niente schifezze caro nemmeno per questa occasione, siamo a dieta!
    @Dolly: beh non appena avrò chiuso anche con la Banca e quindi sarà tutto davvero finito, faccio un festone con tanto di torta.... ahahahah!

    RispondiElimina
  19. e briandiamo!!!la saga infinita FINALMENTE è conclusa....sei libera di nuovo!finalmente!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!per cn l'altra fa cose che cn me nn faceva.. capita sempre.ma è una ruota.sicuramente la ex di drj potrebbe dire lo stesso di te..e il tuo ex di te in primis...io per luca faccio e sn cose che nn avrei mai fatto e lui cn me fa cose-pensare al matrimonio di cui era contro x es-che cn la ex nn faceva.è una ruota..o forse solo persone piu o meno giuste..L'IMPORTANTE E' CHE ORA TU ABBIA LA TUA ISOLA FELICE E SE SEI CM SEI,è ANCHE GRAZIE A STA MERDA DI CUI SOPRA!

    RispondiElimina
  20. e ora, iniziamo a progettare il matrimonio con DrJ? ;-)

    RispondiElimina
  21. @Carrie: è vero solo in parte quel che dici. Io odio la montagna, e se Dr J mi proponesse di andarci tutte le domeniche come faceva il mio ex marito, gli direi ugualmente di no. Lui per 11 anni mi ha negato la piscina. Lui la detestava di conseguenza non potevo andarci nemmeno io. Rimanevo con lui anche se avrei avuto occasione di andarci con gli amici. Due settimane dopo essersi messo con questa.... è andato alle terme di Giunone... piscina olimpionica e termale..... è un cazzone, un senza palle e un decerebrato. Punto.
    @Pauline: mmm no cara, nessun matrimonio. Ora mi godo il fatto di essere tornata signorina, con tanta fatica! :-D

    RispondiElimina
  22. io capisco la rabbia... e l'umiliazione di rendersi conto che lei si e io no...ma non tanto perche lo volevi anche tu. Pensa che "si cambia" e forse è cambiato proprio perche ti ha perso.
    W libby libera.
    Possiamo chiamarti signorina adesso....

    RispondiElimina
  23. @Chanel: a mio parere lui non è cambiato perché si è reso conto di averla persa. Una persona cambia per amore di un'altra, per riuscire a non perderla oppure per riuscire a riconquistarla. Evidentemente Libby non era abbastanza importante per lui, per farlo prima. L'impresione che lui mi da è di una persona piccola, senza gli attributi e fortemente influenzabile, ciò che mi sorprende è che Libby con il forte carattere che si ritrova, non sia riuscita a mallearlo, ma sai com'è, lottare contro la mamma iperprotettiva di uno che ha il complesso di Edipo è una battaglia persa. Da quello che lei mi racconta, io al suo posto potrei essere già in carcere oppure dove è lei adesso. A questo punto sarei molto curioso di sapere che armi abbia tirato fuori l'attuale compagna di ExM per farlo tagliare il cordone ombelicale. Mistero...

    RispondiElimina
  24. @Chanel: DEVI!
    @Dr J: E' cambiato come il giorno e la notte con me! Pensa com'era prima, che la domenica invece di uscire con gli amici andava a portare la mamma a Monte Berico per la confessione.... evidentemente non è cambiato abbastanza per me.... o meglio, io per lui sono stata sempre troppo! Non mi meritava.... eheheheh!

    RispondiElimina

Le vostre perle...