mercoledì 23 febbraio 2011

Un tipo alquanto singolare...

Ho ripreso i corsi di ballo da Mastro Lindo, nell'ottobre del 2008, a corsi iniziati. La cosa non mi rendeva particolarmente entusiasta, ma avevo promesso ad un'amica di accompagnarla e io sono una persona di parola (quasi sempre ^__^).

In realtà la lezione che mi attendeva non era propriamente di ballo, era la schiacciasassi meglio conosciuta come afrocubana!
Io ero stata allieva di Mastro Lindo per anni, dal 2003, ma era ormai molto tempo che non lo frequentavo più e non andavo ai suoi corsi. Le persone in quella sala, mi erano per gran parte sconosciute, ragazzi nuovi, come nuova devevo essere sembrata io a loro. Ma qualche faccia mi era famigliare, stranamente, ragazzi del mio Paese Natale, erano venuti fino al Paese Piovoso a fare lezione. E poi c'era il Piccolo del gruppo, piccolo qualche anno prima ovviamente, il mio ex ballerino per un anno, dopo la separazione. E c'era la mia amica e c'era Mastro Lindo, che nonostante gli anni che non eravamo più stati in contatto, era stato con me molto amichevole.
Qualche settimana dopo, poco prima della lezione, noto appoggiato alla porta della sala, un ragazzo. Lo avevo visto alle lezioni precedenti, riflesso nello specchio, ma non avevo mai sentito la sua voce e non c'eravamo mai nemmeno salutati. Onestamente lo avevo giudicato uno che un po' se la tirava eh!
Mastro Lindo lo chiamò per chiedergli qualcosa, così in un colpo solo scoprii il suo nome e notai uno strano modo di parlare che mi fece subito pensare "spagnolo"! Non che il suo italiano fosse scorretto, anzi, ma avete presente come parlano l'italiano i latini? O gli spagnoli? Inconfondibilmente simpatico!

La stessa sera scoprii che veniva dalla lontanissima Argentina e di sicuro non perchè me lo disse lui e nemmeno perchè glielo chiesi io.... diciamo che m'informai. Seppi diverse cose sul suo conto a dire la verità. Tipo silenzioso, bravo con i computer, bravo ballerino, piuttosto chiuso, tutta la sua famiglia era qui in Italia e addirittura qualcuno di loro, per un breve periodo, era stato allievo di Mastro Lindo... e...conosceva mio ExM.

Vi è mai capitato di "notare" una persona senza rendervi conto di averla notata? Un tipo che ti passa di fronte, lo guardi ma non lo vedi, ma poi ti rimane sempre in testa e non riesci a capire perchè? Ecco, a me successe più o meno questo.
Io e l'argentino in realtà, non ci parlammo fino a dicembre inoltrato, quando una sera gli dissi che lui conosceva mio marito. Lo scambio di parole lo ricordo come fosse ora... "E sai che tu conosci mio marito? Beh ex a dire il vero... molto ex."
Lui: "Ah si e chi è?"
Io: "ExM... occhiali, occhi verdi, alto, castano...!"
Lui: "Noo? Davvero era tua marito? Si si lo conosco... ma... scusa, quanti anni hai?"
Io: "Eeeeh sono vecchia....!"
Lui: "No non sei vecchia, dai quanti anni hai?" (questo mica lo sapeva che alle signore non si chiede l'età?)
Io: "Ho 9 anni più di te!"
Lui: "Davvero? non l'avrei mai detto..." (...come mi sta simpatico sto ragazzo!)
La conversazione non fu molto lunga, ma quanto meno da quella sera cominciammo a salutarci e addirittura ci scambiammo i contatti su FaceBook.

Poi successe una cosa, durante una lezione poco prima delle vacanze di Natale... ballammo una salsa e poi una bachata.... e da lì tutto, ma proprio tutto, cominciò a cambiare.

Ma questa è un'altra storia....

Vs Libby

20 commenti:

  1. ho come la sensazione di avere capito di chi parli... eheheh

    RispondiElimina
  2. @Vate: dici? ahahahaha.... in questi giorni ho uno strano dejà vù!

    RispondiElimina
  3. Eh mi ricorda qualcuno :-)) Bella storia, di quelle piene di colpi di scena !!!

    RispondiElimina
  4. una storia di cui abbiamo già sentito dire qualcosa... eheheheheheheheheheh

    RispondiElimina
  5. E anche la vostra storia l'ho proprio vista nascere... bello ^___^

    RispondiElimina
  6. Chi mi presta il blog per scrivere del mio primo appuntamento?

    RispondiElimina
  7. @Luna: e il bello deve ancora venire... ahahahah!
    @Carrie: tantisssssimi!
    @Mamma: certe cose nascono da sole...
    @Princi: si anche le imprecazioni per quanto si è comportato male???
    @Cla: si e quindi ricorderai anche le volte che sono stata malissimo e le altre in cui sono stata benissimo.... Vuoi in prestito un blog? E come si fa? Ti presto il mio se vuoi! :-D

    RispondiElimina
  8. mi pare di aver già sentito parlare di lui....
    claudia se vuoi ti presto il mio blog....

    RispondiElimina
  9. che bello....cuori cuori ovunque!!! cla se vuoi te lo presto io!!:))) oppure scivilo sulle galline!!!:)))

    RispondiElimina
  10. Ma che bella questa storia!!!!!... c'è poco da fare, si sente a pelle quando qualcuno è fatto per noi!!!.. e ti sembra un caso che tu oggi abbia pubblicato questo, quando io vi ho pregato, sempre oggi, di inculcarmi un pò di raziocinio nella mia testa vuota???? :-))

    RispondiElimina
  11. @Babi: eh si...
    @Poggy: ciao bella, che ti posso dire... siamo invasi dai cuori
    @Lali: :-D <3
    @Lisa: suvvia... ti ho detto già nel tuo blog... lanciati in questa avventura che l'età ce l'hai ancora per fare cavolate! Guarda la mia com'è andata poi!

    RispondiElimina
  12. Libby, chi è questo qua di cui parli? Sono geloso.

    RispondiElimina
  13. @Dr J: da noi si dice il peccato e non il peccatore! Un sogno di uomo comunque... :-D

    RispondiElimina
  14. In realtà la conversazione è iniziata perché io ho detto a tutti: "mi sono appena iscritto a Faccialibro, qualcuno di voi è iscritto?" e tu hai risposto: "io sono iscritta..."

    RispondiElimina
  15. e poi naturalmente siamo passati alle presentazioni, e altre cose. Che conoscevo ExM è stato l'ultima parte della conversazione.
    Riguardo all'età, ero sorpreso perché sembravi e sembri tutt'ora una ventiseienne.

    RispondiElimina
  16. DJ, fosse anche solo per l'ultima frase che hai scritto nel commento sopra... io fossi in Libby ti sposerei immediatamente!! :-)

    RispondiElimina
  17. @DrJ: uh... non me la ricordavo così, ma vista la mia età è probabile che tu abbia ragione... anche se di solito sono le donne a ricordarsi i particolari. Ti ringrazio amore, si vede che sei innamorato di me, altrimenti ti accorgeresti che non è proprio proprio così!!!
    @PRxT: e infatti... sto solo aspettando di liberarmi dalla zavorra, per portarmelo in Municipio e farlo mio PER SEMPRE!!!! Ahahahaha!

    RispondiElimina

Le vostre perle...