giovedì 9 dicembre 2010

Sssssh!



Vi è mai capitato di non aver niente da dire, pur avendo tanto da dire?

Vs Libby

10 commenti:

  1. si....troppe cose da dire equivale a non riuscire a dirle...bisogna prima mettere ordine....

    RispondiElimina
  2. spessissimo!! Troppe cose che non riesco a riordinare e mettere nero su bianco...

    RispondiElimina
  3. l'unica soluzione è... cominciare a dire qualcosa...

    RispondiElimina
  4. Capita, mille pensieri sparsi da lasciare vagare per un po'.
    purchè tu sia abbastanza serena :-)

    RispondiElimina
  5. Comincia a parlare, se lasci andare i pensieri sarai tu stessa a metterli automaticamente in ordine... oppure, taci, metti a riposo la bocca e vedrai che quando sarà il momento parlerai!

    RispondiElimina
  6. Spesso.. ed è vero che in questi casi è meglio tacere!! :-)

    RispondiElimina
  7. Spesso...
    In generale, non solo qui nel blog, sono di quei momenti in cui ho una confusione in testa e penso che allora è meglio stare zitti che dire cose senza un senso logico, perché poi magari o le parole vengono fraintese o ti prendono per ignorante a causa delle caos di frasi che mi escono dalla bocca :D

    RispondiElimina
  8. si mi è capitato e spesso..proprio quando ne avrei di cose da raccontare..è come se mi bloccassi!

    RispondiElimina
  9. Ciao a tutte, mi par di capire che siamo un ricettacolo di parole che non escono. Forse ha ragione Claudia, dovrei cominciare a parlare, a dire qualcosa e vedere se si fa ordine da se oppure no. Oppure ha ragione Funambola che è meglio star zitti per non fare figuracce. Certo è che una volta pieno, il vaso esonda.....

    RispondiElimina

Le vostre perle...