lunedì 13 dicembre 2010

La storia del portafoglio perduto (e del culo spaziale che ho avuto!)

Quando si arriva ad una certa età, sarebbe li caso di farsi lobotomizzare e di farla finita. Un bel DELETE cerebrale e un reinserimento di dati appropriati....

In un freddo ed assolato sabato mattina, trascorso per negozi a cercare i regali di Colui-che-non-deve-essere-nominato-altrimenti-Lisa-ha-una-crisi-neurologica, Libby e la sua mamma, vagavano beate tra centri commerciali e negozietti paesani, con la speranza di accontentare le fameliche menti dei piccolini di casa. Nipoti, nonchè cugini della sottoscritta, che (non ci sono più i bambini di una volta) chiedono telefonini, macchine fotografiche, NintendoDS, PSP e quant'altro.
Trascorsa allegramente la mattinata, a mezzogiorno saluto la genitrice e vado verso casa. Pochi chilomenti dopo mi fermo per fare benzina.

Tornata a casa trovo Dr J in pigiama e col grembiulino, mi serve il pranzo (bravo ragazzo) e dopo mangiato, mentre lui si fa la doccia, io riesco anche a dormire un'oretta.
Vengo fastidiosamente svegliata dal mio cellulare. Rispondo e dall'altro capo l'estetista che mi dice "Ciao Libby, scusa se ti disturbo, ma per caso hai perso il portafoglio?".
PANICO! Ravano nella borsa ed effettivamente il caro amico non c'è.
Lei sente il mio sgomento e mi dice "Guarda, mi hanno chiamato i Carabinieri, almeno credo lo fossero, e mi hanno chiesto se ti conosco e se avevo un recapito telefonico, spero di non aver fatto una gaffe!"
Rimango muta mentre mi saluta e sento la disperazione totale salire alla testa come il sangue. Per un 45 secondi divento come un serial killer, spazzando via tutto quello che trovo lungo il mio cammino, Dr J compreso che si è andato a nascondere sotto la sua scrivania, per non essere colpito dal mio anatema che uccide (Aus, i continui riferimenti a Harry Potter, sono un caso!).
Passeggio come un soldato avanti e indietro per casa e comincio a fare un inventario del contenuto del mio portafoglio:

- € 185 appena prelevati
- tre bancomat
- patente
- carta d'identità
- tessera sanitaria... tutte e due a dire il vero
- codice fiscale
- le foto della mia nonna
- le foto del mio amore
- tessere varie del Brico, VZ Moda, tessere dei corsi e dei vari locali
- ricevuta per il ritiro di un orologio ad aggiustare
- scontrini che tenevo come garanzia delle cose prese quella mattina
- varie ed eventuali

Strillando come un'aquila (tra le lacrime) mi vesto e comincio a pensare che non posso muovermi se non ho la patente, che per riavere i bancomat mi ci vorranno almeno 10 giorni tra denuncia e tutto il resto (addio regali di ...Colui che non deve essere nominato). Che perderò tutto il pomeriggio e che i soldi prelevati ormai saranno nelle tasche di un felice sconosciuto.
Nel mutismo più assoluto salgo il auto con Dr J e ci muoviamo verso la caserma dei Carabinieri per sporgere denuncia, perchè è pur vero che l'estetista mi aveva avvisata che l'avevano chiamata i Carabinieri, ma di fatto questi ultimi non si erano ancora fatti sentire e potevano benissimo non essere loro!!!

Quasi vicina alla caserma di paese ACCA, squilla il cellulare, rispondo: "Libby?"
"Si????" "Ciao Libby, qui è la caserma dei Carabinieri di Paese Piovoso, abbiamo il tuo portafoglio, ti aspetto qui all'ufficio informazioni della Caserma."
Un raggio di sole m'illumina.... giriamo l'auto e corriamo alla volta del mio caro smarrito portafoglio.
Arrivata alla caserma, mi riconsegnano il portafoglio, strisciato e aperto, ma a cui non manca nulla, nemmeno il contante..... Gioia e giubilo.... poi il Carabiniere che mi ha chiamata, mi dice che a trovarlo è stato un signore che abita poco lontano da dove ho fatto benzina e che ha subito portato tutto a loro. BENEDETTO RAGAZZO! Non ho potuto non farmi dare il numero di cellulare e il nome e l'ho chiamato immediatamente, ringraziandolo fino allo sfinimento. Ho così scoperto che al mondo c'è ancora gente onesta, magari poca, ma c'è. Un bel regalo di Colui che non deve essere nominato.
Purtroppo però, non tutte le ciambelle riescono col buco. Da circa 15 gg avevo nel portamonete, un orecchino che mi era stato dato da una mia cara amica, perchè le facessi una collana abbianta... quello e tutte le monetine, sono andati persi. Sono stata davvero molto mortificata, ho dovuto chiamarla e farle presente il guaio, con la promessa di rifarle anche l'orecchino, che, fortunatamente non aveva nessun valore affettivo o economico.

Insomma, devo imparare che le cose vanno fatte subito, che quando si va a far benzina si deve fare attenzione che il portafoglio entri nella tasca del giubbetto, perchè se per una sfortunata fatalità scivola e cade a terra, non è detto che venga poi trovato da una persona onesta che lo porta ai Carabinieri.

Da sabato, ovviamente, ogni occasione è buona per Dr J per dirmi di controllare se ho il portafoglio... il fatto che in 36 anni mi sia capitato una sola volta, non gli fa pensare che sia stata solo una botta di sfiga, e continua a dirmi di fare attenzione.
Presto mi chiameranno i Carabinieri, per dirmi che ho smarrito mio moroso in qualche dirupo!!!!

Vs Libby

18 commenti:

  1. Chissà perché il finale me lo aspettavo, ahahahahahah!

    RispondiElimina
  2. Mah! ...ahahahah! Tu hai vissuto il tutto il diretta!

    RispondiElimina
  3. meno male che l'hai ritrovato!!!!! io da quando ho lasciato lo zaino sul pullman (1 volta in anni e anni di viaggi) mi sento la tiritera "non dimenticarti nulla eh?!?"

    RispondiElimina
  4. Una botta di c... ogni tanto ci vuole, no???
    meno male che qualche persona onesta esiste ancora...

    RispondiElimina
  5. per fortuna dai!!! Pensa che a me è successo davanti alla pizza al taglio! Sono entrata ho pagato, sono uscita con la scatola di pizza, ho cercato di infilare il portafoglio in borsa ma probabilmente mi è scivolato per terra...e per fortuna anche io ho trovato una persona onesta che lo ha lasciato alla pizzeria, e ho ritrovato tutto soldi dello stipendio compresi :))

    RispondiElimina
  6. sei stata davvero fortunatissima... ebbravo il signore che lo ha portato ai carabinieri!!!

    RispondiElimina
  7. ogni tanto qualcosa che va bene!!!
    due sabati fa PapàKappa ha trovato una borsa (ahimè senza portafoglio) nel parchetto di fronte a casa nostra... ci siamo sbattuti non poco per riuscire a farla riavere alla proprietaria... che era un po' tamarra e non è che ci abbia ringraziato più di tanto!!!!
    Beata ingratitudine...
    Resta il fatto che ovviamente lo rifarei mille volte, a maggior ragione se trovo dei soldi o dei documenti!!!
    Bacioni
    MammaMatta

    RispondiElimina
  8. Libby, premesso che ti ringrazio ancora una volta per la delicatezza, che apprezzo non sai quanto, devo dire che hai avuto davvero.... una fortuna non indifferente!!! E meno male che qualche persona onesta ancora c'è!!!!

    RispondiElimina
  9. la capisco bene la disperazione nel aver perso tutte quelle cose...però sei stata davvero fortunata!^_^
    Libby ti ringrazio anche per il post su libero in cui mi hai citata, purtroppo lì non sono riuscita a commentare! interessantissimi i post e davvero utili, grazie!
    :)a presto
    barbara

    RispondiElimina
  10. Capita capita !! nelle pompe di benzina poi è un classico!

    RispondiElimina
  11. Care ragazze, diciamo pure che la mattina mia madre mi aveva regalato (comperato in una bancarella) un porta chiavi da muro con un gufetto in legno. La signora della bancarella mi ha detto "Porta fortuna, vedrai!" che sia stato quello o meno.... ho avuto davvero un gran culo!
    @Fascination: grazie cara, non ti preoccupare per il commento su Libero, non sei la sola che non è riuscita a commentare. Ciaooo

    RispondiElimina
  12. Tutto è bene quel che finisce bene! Anche a me è capitato una ventina di anni fa, un'anziana signora è venuta a casa mia a riportarlo...mega sospiro di sollievo!

    RispondiElimina
  13. Libby che c... fortuna che hai avuto!!! Son contenta, oltre ai soldi persi ci sarebbe stato uno sbattimento non indifferente per rifare documenti e bancomat! A me è capitato di perdere il cellulare, per fortuna l'hanno ritrovato dei miei amici!!! :D

    RispondiElimina
  14. Tesorino, meno male è tutto a posto! SEnti, le botte di culo devono capite per foza, che già la vita fa abbastanza schifo, ogni tanto qualcosa deve pure andare bene, no??? Ignora Dr.J... ^__^

    RispondiElimina
  15. Azzarola! Che botta di culo!!!! :D
    Per fortuna esistono ancora queste persone, e ti rincuorano perché pensi che allora il mondo non è fatto SOLO di persone che lo mandano alla rovina...

    Dai, povero moroso! Lui si preoccupa! :P

    RispondiElimina
  16. avevo 17anni e stavo andando in stazione dopo scuola...beata incoscienza,il portafogli nella tasca sotto dello zaino...arrivo,cerco portafoglio per prendere l'abbonamento e zac..non c'è...avevo dentro centomilalire che mi aveva daTO il gg prima la nonna x nn so che cosa,e la collana cn il diamantino-i fantasmini che andavano un tempo e a cui tenevo tr che era un regalo- nel portamonete che l'avevo levata x far ginnastica..vabbe una mia amica mi presta i soldi faccio il biglietto e arrivo a casa mortificata...nemmeno il tempo di sedermi a tavola che la signorina dell'adecco chiama a casa per dirmi che un ragazzo di colore aveva portato quel portafogli(non so xkè nn lo portò ai carabinieri)...bhe mio papy lo andò a recuperare,c'era tutto.TUTTO.il ragazzo nn aveva lasciato nessun recapito,nonostante le insistenze della ragazza"mi sembra un gesto talmente normale che non voglio nè ricompensa nè ringraZiamenti"....ecco,gente onesta,al mondo,poca ma ce ne è...!!se pensi che poi qlcunio dei miei dipendenti,due settimane fa,ha rubato seimila erotti euro dalla cassa ti cadono le braccia invece!un bacio

    RispondiElimina
  17. ps.portafogli nella tasca sotto aperta,deficienza dei 17anni..qndo fai anche cagate x strada!

    RispondiElimina
  18. @Carrie: che carino sto ragazzo, certo che poi invece ci sono persone di cui ti fidi che ti sfilano anche le mutande se possono... non in quel senso, porca!!!! Ahahahah!
    @Cla, Chiara, Geng, Funambola: una volta ogni tanto, un po' di culo non fa male... vorrai mica che piova per sempre no??

    RispondiElimina

Le vostre perle...