giovedì 16 dicembre 2010

Buona sera Avvocato, sono Libby...

Non sono stata felice ieri sera al telefono, quando il mio avvocato ha esordito con la frase "Signora Libby, ho buone notizie!", perchè non ci credo finchè non è finita. Illudersi ogni volta che qualcosa vada a proprio posto è stancante, meglio pensare al peggio, per poi essere sorpresa anche della variazione positiva più insignificante.

Pare insomma che ex m. si sia arreso e che abbia commissionato il suo avvocato a comunicarmi che pagherà la sua parte di mutuo, con la condizione di un divorzio condiviso, immediato e liberatorio per entrambi (SIA LODATO IL CIELO E TUTTI I SANTI DEL PARADISO).
Sono stata al telefono per mezz'ora, nel tentativo di capire il procedimento, ma quel che ho capito è che la seconda settimana di gennaio verrà preparata la pratica con la richiesta di divorzio condiviso e poi aspetteremo di essere chiamati in Tribunale. La cosa richiederà, secondo gli standard della mia zona, un paio di mesi, quindi verso metà marzo, fine marzo, dovremmo chiudere tutta sta storia. Ovviamente, da oggi alla sentenza, lui si impegnerà a pagare metà della rata, poi erogheremo entrambi la stessa quota di finanziamento. Il problema è stato che rimangono fuori circa 3 mila euro, che pare, lui s'impegni a pagare per conto suo.

Ripeto, non ci credo finchè non lo vedo. Le cose sono due, o si è arreso perchè, per una volta tanto non gliel'ho data vinta, o perchè la Principessa vuole sposarsi ed hanno fretta. In ogni caso, GIURO, non me ne frega un tubo, quel che voglio è essere sganciata da sto tizio sconosciuto con cui sono stata sposata per 6 lunghissimi anni. Poi mi auguro che faccia meno lo stronzo di come sta facendo adesso e che magari, trovandoci in giro, riesca anche a salutarmi.

Vi comunico anche che, seguendo i consigli di mia madre e anche i vostri, sto prendendo il lavoro con una certa filosofia... oppure il Messia si è reso conto che rompeva fin troppo i maroni e mi sta lasciando temporaneamente tranquilla (ora me la sono tirata e succederà una catastrofe!!!).

Avrò due giorni disperati, tra regali, posta, banca e quant'altro, mi auguro solo di uscirne viva....

Vs Libby.... suvvia iniziamo a festeggiare per le notizie positive, senza aspettarsi troppo.

19 commenti:

  1. Ohhhhh vedi che comincia a girare un pochino???!!! Dai Libby, secondo me ci siamo!!! ;)) Un abbraccione gigante e cin cin!!!

    RispondiElimina
  2. libby daiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! bellobellobello :)

    RispondiElimina
  3. @Mere: si ma non esultiamo troppo, ex m. è una bandiera, se qualcuno gli dice salta, lui salta. Sicchè finchè non è finita, non è finita!
    @Vate: speriamo vada tutto bene e i tempi siano rapidi...

    RispondiElimina
  4. Era oraaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa... evviva evviva evviva!!!

    RispondiElimina
  5. So bene che quando le cose vanno per il verso giusto si ha paura che sia pura illusione, ma io son sicura che non sarà così.
    Un pò di ottimismo, dita incrociata e si comincia a festeggiare :-))

    RispondiElimina
  6. @Princi: calcolando che ho cominciato sta battaglia un anno fa, direi di si!
    @Cuore: Incrociamo l'incrociabile! :-D
    @Luna: si si, ma per scaramanzia io aspetto...

    RispondiElimina
  7. Oooooooooooooooooooooooh, che bellezza!!! Certo che tu il mio motto "positività chiama positività" lo fai proprio tuo, eh??? :-)) E ricordati che è meglio un ottimista che sbaglia che un pessimista che ha ragione (lo diceva Einstein, mica io!!!)!! :-)

    RispondiElimina
  8. Hai pienamente ragione Libby, ha voltato così tante volte gabbana che meglio mettere le mani avanti, io incrocio le dita che sia la volta buona comunque!!!! :)))

    RispondiElimina
  9. Dita incrociate fino all'ultimo, ma le premesse sono buone, dai!!!! Sono proprio felice per te!

    RispondiElimina
  10. Giorno, mi sn imbattuta nel tuo blog, e visto che ho una certa esperienza in materia, mi permetto di consigliarti di far mettere tutte le condizioni nel ricorso per divorzio, perchè dopo la famosa firma in tribunale diventerà una sentenza, con un valore ben diverso da un semplice accordo fra le parti (avere una sorella avvocato fa comodo). In bocca al lupo, ti auguro che tu possa presto uscire da questa situazione!!!!

    RispondiElimina
  11. ohh che piacere leggere delle buone news..mi fa davvero piacere sai!! incrocio le dita per te!! che sia la volta buona! per il lavoro brava..cerca di prenderal davvero senza troppe pesche che cosi starai anche meglio!

    RispondiElimina
  12. @Lisa: allora se lo dice Einstein!!!
    @Mere: sai cos'è? che conosco il soggetto, fin troppo bene. E' influenzabile e la sua compagna è una strega.
    @Mamma: speriamo in un buon esito.
    @Chiara: incrociamo tutto cara e speriamo di uscirne presto.
    @Madame: ciao cara, si ovviamente dirò al mio avvocato che voglio nero su bianco, ormai non mi fido più, con tutte le volte che ha cambiato idea. Quindi speriamo bene....

    RispondiElimina
  13. @Lali: ci provo cara, ci provo. non è sempre facile, ma non ho altra via. Ora la cosa importante è che qualche cosa vada al suo posto e comincerò magari a vedere meno nero.

    RispondiElimina
  14. evvaiiiiiiii....godiamoci le belle notizie allora :-))

    RispondiElimina
  15. Sto tutta incrociata, che gli incorcini delle amiche blog si sa portano bene!!! Però, questa volta, mi sembra che le basi siano decisamsente migliori rispetto alle ultime.... e non importa se l'ha fatto per sposarsi con la principessa o perchè tu nn hai mollato, l'importante è ottenere quello che vuoi!

    RispondiElimina
  16. @Cla: si in effetti è il risultato quello che conta!
    @Pauline: ^__^

    RispondiElimina

Le vostre perle...