venerdì 12 novembre 2010

SOLO IN ITALIA




Mi piacerebbe riuscire, ogni venerdì, a postare qualche notizia da "mani nei capelli!", riguardante il Bel Paese.

Oggi inizio col darvi questo Link e vi invito a leggere l'articolo.

In sintesi, Franco Califano, noto cantante melodico italiano, latin lover e spendaccione per antonomasia, chiede aiuto allo Stato Italiano in quanto i 1600 euro mensili di diritti, non gli sono sufficienti per vivere.
Ovviamente lo Stato Italiano, nella persona di Renata Polverini, è stato disponibile ad allungare una mano (piena di euro) per il povero artista italiano, facendo appello alla legge Bacchelli, che prevede un sussidio a chi si è distinto nel mondo della cultura, dell'arte, dello spettacolo e dello sport, ma che versa in situazioni di indigenza. Pare infatti che questa legge preveda un massimo di 24 mila euro di pensione annuale, ai suddetti artisti.

Dire che questa cosa ha scatenato le ire del popolo italiano e dei lettori di Libero, è dire poco. Perchè il Califo non ha mai fatto segreto del fatto che nella sua vita ha sempre speso e sperperato tutto quel che aveva, specie per le donne.
Io trovo vergognoso, con tutta la gente che versa in condizioni disastrose, da nord a sud, che lo Stato abbia un occhio di riguardo per questi "VIP" che hanno fatto della loro vita economica un colabrodo. Che hanno buttato e sperperato invece di pensare alla vecchiaia e a quando l'ondata di successo sarebbe inesorabilmente passata.

Ora vorrei scrivere una lettera alla signora Polverini, illustrandole la mia situazione economica, giusto per vedere se è vero che lo Stato Italiano risponde sempre alle richieste di aiuto. E vorrei che così facessero anche tutte le persone che lo ritengono necessario.
Insomma, piove sul bagnato e a volte, mi vergogno di far parte di questo paese.

Vs Libby indignata.

14 commenti:

  1. Avevo sentito anch'io di questa richiesta d'aiuto del sig.Califano.
    Questa è una delle tante vergogne della ns.Italia.
    Ministri che se la fanno con minorenni, soldi sperperati e il popolo che fa la fame.
    Vergognoso!!!

    RispondiElimina
  2. ma tipo...avere un blog non ci fa rientrare di diritto nella categoria?

    RispondiElimina
  3. proviamo a cantare anche noi dai.... TUTTE INSIEME..."EEEEE LA VITA, LA VITA...E LA VITA L'è BELA L'è BELAAAAA BASTA AVERE L'OMBRELA L'OMBRELAAAA CHE TI RIPARA LA TESTAAAA OGGI è UN GIORNO DI FESTAAAAAAA"....Ancora dai.... "EEEEE LA VITA LA VITA...E LA VITA L'è BELA L'è BELAAAAA BASTA AVERE L'OMBRELA L'OMBRELAAAA CHE TI RIPARA LA TESTAAAA OGGI è UN GIORNO DI FESTAAAAAAA"

    RispondiElimina
  4. sono d'accordo con te libby... e' davvero uno schiaffo alla miseria...

    RispondiElimina
  5. Questa storia ha indignato moltissimo anche me.. e preferisco non dire altro perché altrimenti esagero! Ti mando un bacio e ti auguro un buon we!

    RispondiElimina
  6. l'avevo sentita..... quindi, fammi capire, lui se ne sta li seduto e non fa NIENTE, e nel suo c/c arrivano 1.600 euri così come per magia.... io per gli stessi soldi lavoro un minimo di 50 ore alla settimana e arrivo ESAURITA al venerdì prendendomi un sacco di parole da mio moroso xchè dice che faccio troppo e che prima o poi schiatterò lì sul pavimento...... e LUI si lamenta xchè non je a fà ad arrivare a fine mese????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????????? MA VA A LAVORA' COSI IMPARI COSA VUOL DIRE SUDARSI IL PANE DISGRAZIATO!!!!!!!!!!!!!
    (ecco scusa, mi sono sfogata. Grazie)

    RispondiElimina
  7. @Luna: Si avevo letto un paio di giorni fa l'articolo in cui lui dichiarava di essere in difficoltà e che nessuno lo chiama più per le serate... dico, ormai hai 500 anni, goditi la pensione e la pace no? No ovviamente... rimango sconcertata non solo per la richiesta, uno è pur libero di chiedere no? Ma perchè qualcuno gli ha pure dato rettaaaa....!
    @Only: possiamo provare cara, ma temo di no!
    @Chany: possiamo sempre cantare se proprio non ci resta altro. Cerchiamo almeno di essere intonate, magari qualche anima ci mette pure i soldi nel piattino.
    @Lisa: è sconcertante che ci sia gente che ha coraggio di lamentarsi e poi se gli si dice "scusa ma tirendi conto che c'è gente che vive con 900 euro al mense?" lui che dice? "Eh ma loro sono abituati....!" sti cazzi.... allora siccome noi siamo abituati ad essere morti di fame, possiamo pure continuare ad esserlo, invece siccome lui è abituato a buttare i soldi per cazzate... è giusto che lo stato gli rimpinzi le tasche. Fantastico!
    @Candy: in questo blog vige la regola dello sfogo libero. E ti capisco pure... io mi sfranteco le palle per 1000 euro al mese, prendo una vagonata di merda tutti i giorni e devo essere grata per questo.... pover'uomo, nessuno che lo capisce!

    RispondiElimina
  8. Io avevo sentito che siccome è caduto, non so che diavolo si è fatto, ma nn può più fare serate (ma che serate farà mai alla sua età??) ha chiesto questo aiuto, perchè con 1600 euro nn ce la fa!!
    Adesso provo a chiedere aiuto anch'io, perchè ho millemila ragioni per essere aiutata....
    Califà ma va a dar via i ciap, magari arrotondi meglio

    RispondiElimina
  9. Luna!!!!! che bocca hai fatto???????

    RispondiElimina
  10. Libby, non ho voglia di commentare. Oggi stavo leggendo un articolo simile sul giornalino del paese... e mi sono ovviamente indignata!!! 1600 euro senza fare nulla?? Io farei una vita da regina!!!!

    RispondiElimina
  11. Chanel quanno ce vò ce vò, ma resto sempre fine com'è nella mia natura ahahahah

    RispondiElimina
  12. Sono schifata, allibita, basita e completamente d'accordo con te!! Ma possibile che la gente onesta, che si fa un ehm mazzo così dalla mattina alla sera per due lire, debba sempre rimetterci????

    RispondiElimina
  13. @Luna: a cercare sul web trovi le notizie più vergognose! Ecco magari se andasse a dar via il culo, guadagnerebbe di più che cantando!
    @Chany: tasi va'à, la gheto sentia? El beo ze che desso la me ga tacà anca a mi el stesso vissio!!!! :-D
    @Claudia: uh non me lo dire, prendessi io 1600 euro sarei una donna realizzata, anche se li prendessi lavorando, pensa te facendo niente!
    @Lisa: sono cose che fan venire una rabbia pazzesca!
    @Funambola: si anche perchè non ci resta molto da dire!

    RispondiElimina

Le vostre perle...