giovedì 25 novembre 2010

Piccolissime felicità.... dal grande valore.

E' stata una mattinata lunga e pesante, col boss che circola come un falco.

C'è il sole e questa è una felicità piccola, ma lo è. Danno neve per domani e spero ne faccia almeno 2 metri, che non possa più muovere la macchina per almeno 10 giorni.... ahahahah! No scherzo!

NOTIZIONA

Ieri sera sono stata dai miei genitori, rientro e trovo Dr J che prepara le bruschette, mentre scarica la lavastoviglie (piccola felicità e mezzo miracolo). Ci salutiamo e cominciamo a parlare di lavoro, il suo.
Avevo deciso di non affrontare di nuovo l'argomento SPAGNA, perchè per quanto io abbia bisogno di lui, cacchio... non ho 15 anni e se vuole andare, che vada. Sofferenza sofferenza, ma avevo deciso di non dire più una parola.
Poi lui mi dice "Oggi ho parlato col capo, gli ho detto che non andrò in Spagna per due ragioni: la più importante è che mia "moglie" non sta bene e non me la sento di lasciarla sola in questo momento, la seconda è che non mi pagano per farlo e passare una settimana in un buco di paesino da solo, per fare un favore ad una ditta che mi ha licenziato... no grazie! Il mio capo mi ha detto Si capisco e non posso darti torto, faremo in un altro modo!"

NON CI VA.... NON VA IN SPAGNA.... NON VA IN SPAGNA PER ME.... io sono rimasta senza parole. Gli ho solo chiesto "ma davvero non vai?" con quella faccia sorpresa e gli occhi pieni di gratitudine... e lui mi risponde "No, ma scusa mi hai chiesto tu di rimanere... e poi comunque ci ho pensato, non ti voglio lasciare qui da sola e non mi pagano per sarlvargli il culo, che si arrangino... però mi prometti che in primavera un fine settimana andiamo a Barcellona insieme?"

Senza parole.... ecco....

Vs Libby telegrafica...

22 commenti:

  1. hai visto????' e bravo dr J!!! :)))

    RispondiElimina
  2. Grande Dr J!!!!!!!!!!! Sono troppo felice!!!!!

    RispondiElimina
  3. caaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaarooooooooo

    RispondiElimina
  4. oserei solo dire di cambiare il titolo in GRANDISSIME FELICITA' DI ENORME VALORE

    RispondiElimina
  5. e adesso muoviti e carcati lavoro. Viene meglio da contente.

    RispondiElimina
  6. nn lo pagavano nemmeno??poteva scegliere?ecco è stato bravo,piu bravo di come sono io che x lavoro vado sempre e comunque!!bravooooo anche x la cena:-)

    RispondiElimina
  7. tenero!!!!! avrà mica sentito tutti i nostri pensieri a proposito??? ;) ;) ;)
    sono contenta che abbia deciso di non andare per stare con te! davvero contenta!

    RispondiElimina
  8. Strafelice!!! Come ti dicevo il ragazzo è un pò lento, ma alla fine arriva a capire cosa è meglio fare. Se dopo ci sei ti racconto invece che notizia ho ricevuto io prima :-(

    RispondiElimina
  9. Che bello!!!! Che belle emozioni!!! Mamma mia.....poi così tutto inaspettato, immagino il tuo cuoricino traboccante di gioia!!! Sono cose che riscaldano queste!!! Un abbraccio!!!

    RispondiElimina
  10. vedi?? allora il motivo x cui voleva andare è solo che gli manca la spagna... per cui cara ricordatelo, appena potrete, andateci, lui sarà felice e tu ti divertirai... questa sì che è una bella notizia, e ora tocca a te... vedi di iniziare la risalita verso il sorriso!!!

    RispondiElimina
  11. Ecco perchè noi amiamo i nostri uomini, perchè ci fanno arrabbiare e li malediciamo, ma poi sanno stupirci, sempre, come pochissime persone riescono. Bravo Dr.J!!!

    RispondiElimina
  12. felicisssssssima per teeeeeee!!!

    RispondiElimina
  13. @Gi: Dr J non è spagnolo, ma sudamericano... se gli mancasse la sua terra, altro che fine settimana.... ahahahah!!!!
    @Cla: esatto... come faremo senza di loro?
    @Per tutte le altre splendide creature che hanno commentato... grazie per la pazienza con cui sopportate le mie continue lagne. Vi lovvo tutte!

    RispondiElimina
  14. GRANDE IL MARITO!! COSI!! COSI CI PIACCIONO STI UOMINI!!

    RispondiElimina

Le vostre perle...