mercoledì 17 novembre 2010

Avvocato VS Avvocato

Ve lo ricordate il post che feci un anno fa, poco meno, riguardante la mia situazione patrimonial-economica, con il mio quasi ex marito?

Claudia si perchè ne abbiamo parlato l'altro ieri in chat, ma per chi non mi seguiva ancora, riassumo:

Nel lontano (neanche tanto) 2004, io ed il mio maritino, abbiamo acquistato un'attività nel nostro paese. Per farlo abbiamo richiesto un mutuo alla banca, che ce l'ha concesso in cambio di un'ipoteca sulla nostra (veramente solo di mio marito) casa. Il negozio lo gestivo io e per ragioni economiche e tributarie, il mutuo è stato intestato solo a me, con garanzia del caro maritino.
Dal 2004 ad oggi il mutuo l'ho pagato da sola, senza chiedere un centesimo a nessuno, però lo scorso anno a dicembre, ho fatto notare al mio ormai quasi ex marito, che 1/4 di mutuo che rimaneva da pagare, sarebbe stato da dividere in due (e sono stata davvero troppo buona), anche perchè io non potevo farcela da sola, pagando anche un affitto. Ovviamente, quale taccagno è sempre stato, si è categoricamente rifiutato, anzi, da taccagno è passato direttamente a pezzente e mi ha chiesto lui la modica somma di 15 mila euro, che di sua sponte aveva messo nel negozio quando ancora eravamo sposati. Purtroppo il negozio in questione è stato successivamente chiuso (a parlar bene ce la siamo presa in culo!) ergo i soldi che sto rendendo alla banca, sono buttati nel cesso.
Vista la risposta alla mia richiesta, il signorino, nel frattempo si è trovato la fidanzata commercialista, acida, arrogante e piuttosto ricca, mi sono rivolta ad un legale, cosa che a lui non è andata giù. E' stato chiamato in studio e improvvisamente ha perso la mamoria per tutto quel che riguardava il mutuo e le firme di garanzia. Anche col mio avvocato ha ribadito che rivuole i suoi 15 mila euro (a conti fatti, per la cornaca, erano 8 mila)e addirittura ha dichiarato che il negozio era stato un mio capriccio e che lui non voleva saperne (bugiardo fino al midollo) e che comunque non ha mai contribuito alle economie famigliari (idiota e ignorante anche). A quel punto il mio avvocato gli ha posto alcune domande "Mi scusi signor Taccagno, ma lei quando ha messo questi soldi sul conto del negozio, è stato obbligato?" NO "ha per caso fatto scrivere un documento in cui si attesti che effettivamente lei ha versato questi soldi!" NO "Ha fatto firmare a sua moglie un documento in cui lei ha la pretesa di riavere la somma depositata a sua moglie?" NO.... "E allora mi scusi... Lei ha fatto questa scelta che eravate sposati, non è stato obbligato, non ci sono documenti che comprovino il versamente e nemmeno una lettera firmata da sua moglie in cui s'impegna a renderle questi soldi. Insomma lei cosa vuole?" FANTASTICO, non credete?
Nonostante ciò, anche lui si è rivolto ad un legale, tramite la ricca fidanzata snob e ha mandato una lettera in cui ripeteva la solfa dei 15 mila euro. Cioè... io gli chiedo di aiutarmi a finire di pagare un quarto di mutuo che era anche suo e di cui non ha pagato un centesimo, e mi sento rispondere che devo pagarmi il mutuo da sola e che in più devo dargli 15 mila euro.... ahahahahahahahahaah!

Dopo la risata mia e del mio avvocato, mi sono rivolta alla banca e mi sono fatta dare tutta la documentazione firmata dal Taccagno e dai suoi genitori (la casa era ancora intestata al padre) il 27 marzo 2007. Non ha scampo.
Altro vuoto di memoria da parte sua, povero ragazzo ha bisogno di farsi vedere da un neurologo, che ha voluto le copie in originale per verificare che in effetti la firma fosse la sua (imbecille!). Ha ribadito "Ah proprio non mi ricordo!" e il mio avvocato "non si preoccupi ci siamo noi qui a ricordarle ciò che ha dimenticato!" (sempre più mitico).
In tutto questo vi faccio notare che io sono dovuta campare con 980 euro, pagare il mutuo, pagare affitto e spese, e sono sempre stata tirata come un elastico per arrivare a fine mese. Lui, di contro, ha comperato la macchina nuova, fa le vacanze estive alle Maldive, veste firmato (cosa che odiava), ha due cellulari di ultimo grido (e a me tirava il collo perchè avevo un Nokia 3210), fa corsi di nuoto e di vela con la sua bella e non si fa mancare la settimana bianca a Natale.... Aggiungo altro o vi basta?

Ora siamo al dunque. Pare che il Taccagno sia obbligato a pagare metà del rimanente, la banca nuova ieri mi ha datto il nulla osta per il finanziamento che mi servirà per chiudere la mia parte, ma se pensate che sia finita qui vi sbagliate, perchè il Taccagno in compagnia della Principessa Viperessa e al suo intelligentissimo avvocato, hanno richiesto a noi (me e il mio avvocato) di preparare un piano di rientro e di chiudere l'ipoteca ed eventuali fidejussioni.
La mia risposta laconica è stata "Col cazzo!" che tradotto significa che io ho il MIO piano di rientro, il suo si arrangia a chiederlo alla banca. Che io non sono responsabile dello scioglimento delle fidejussioni o del mutuo, ma che dipende dalla banca creditrice, ergo... non mi rompa i maroni!

Ora rimaniamo tutte (si anche voi con me) col fiato sospeso e vediamo se dopo un anno il Taccagno capisce che deve cacciare i soldi che rimangono o se ha bisogno di essere intimato dalla banca a pagare, visto che io da gennaio non caccio un centesimo!

E in tutto questo non lo vedo e non lo sendo da un anno... e sto tanto bene!

Vs Libby agguerrita.

20 commenti:

  1. mi presti un po' delle tue palle ?? Grande!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. mamma libbi non sai quaaaaaaaaaaaaanto ti capisco!!! io ho preferito non tirare in ballo gli avvocati e ritirare una certa denuncia, pur di non aver più nulla a che fare con una certa persona mi sono accollata anni di debiti, quindi se tu ce la farai sarai la mia personalissima eroessa!!!!!!!! vedrai, giustizia sarà fatta!!!!

    RispondiElimina
  3. TROPPO POCO. fagli firmare che gli gai pagato la s-u-a- parte di mutuo.

    RispondiElimina
  4. grande libbi, spero proprio che sta faccenda si chiuda!

    RispondiElimina
  5. No comment. Gente priva di dignità.

    RispondiElimina
  6. @Only: cara, non sono sempre stata così agguerrita, ma quando uno fa il furbo e pretende di farmi passare da scema, cadendo dal pero per cose che sa benissimo, allora m'incazzo. Poi era realmente una necessità, tra mutuo e affitto non mi restava niente per vivere, quindi o così o così. Non gli do nessuna alternativa!
    @Candy: lo so tesora, anche io all'inizio sono stata accondiscendente in molte cose e me la sono grandemente presa del didietro. Ora sono stufa di pagare anche per lui per una cosa che abbiamo deciso insieme. Nella vita ha sempre trovato chi si smazzava i casini anche per lui, è ora che si prenda le responsabilità che ha, non che firmi per poi dire non mi ricordo e allora non pago! Con me ha sbagliato indirizzo!
    @Chany: ci ho pensato in effetti ma parlerò col mio avvocato e vediamo cosa si può fare, di certo non mancherò di farglielo notare.
    @Vate: sono stufa ormai, almeno che qualcosa comincia ad andare in ordine. Poi avrò il mio finanziamento da pagare, ma almeno non avrò niente a che fare con lui e la sua sacra famiglia.
    @Princi: ehehehehe sono vecchia e ho imparato tante cose.

    RispondiElimina
  7. GRANDISSIMA!!!!la prossima volta fagli recapitare a casa un pò di fosforo per la memoria perchè mi sa che ne ha bisogno!!!!

    RispondiElimina
  8. Effettivamente, gente di quel genere si merita viperesse che lo spenneranno fino alla fine dei loro giorni. Ma una domanda, non è che riesci a farti dare la metà che tu hai versato al posto suo a questo punto? Sarebbe grandioso!!! Solo per fargli vedere che non sono tutti dei deficienti!

    RispondiElimina
  9. IO FACCIO IL TIFO PER TEEEEEEEEEEEEEEEEEE!!!!!!!!! Datemi una L,datemi una i, datemi una b, datemi una b, datemi una y! L I B B Y!!!

    RispondiElimina
  10. libby...non sai quanto ti capisco...negozio con l'ex, presa nel c**o clamorosa, soldi anticipati e restituzione concordata con il notaio, restituzione non avvenuta, avvocato mio e lui...avvocato per dire che i soldi glieli devo dare io...odio!!!!! Intanto tengo le dita incorciate per te, il tuo avv mi pare un tipo con le palle!

    RispondiElimina
  11. Il signor Taccagno oltre a essere moltooo smemorato, pensa di avere a disposizione una segretaria personale che gli sistemi le cose....é ora che si svegli !!!! Brava Libby, non mollare.

    RispondiElimina
  12. Ma come abbiamo fatto a sposare dei miserabili come questi?

    RispondiElimina
  13. @VAL: quando l'ho sposato non pensavo fosse così, anzi fino a che non ci ho sbattuto il naso, credevo che non avremmo mai avuto problemi, ma si è rivelato per quel che è, ha le palle solo quando non servono, quando c'era bisogno di tenere la madre fuori dal nostro matrimonio, non ne è stato capace.
    @Luna: il fatto è che lui si nasconde dietro alla frase "ma io ste cose non le so!" non le so nemmeno io ma mi sono informata, che lo faccia anche lui o che lo faccia fare alla Viperessa.
    @Chiara: sono sempre casini quando fai qualcosa con qualcuno, devi sempre pregare che le cose vadano bene se non son cazzi!
    @Barracuda: grazieeeee...
    @Frizz: pensa che io l'ho vista due volte, sono stata educata e l'ho salutata e ho poi saputo che non dorme nel letto con lui perchè ci ho dormito io e chissà con chi sono stata... ti faccio presente che lui dopo di me ne ha cambiate 8! Stronza!
    @Babi: mi sa che lo farò, magari per natale in anonimato....
    @Mamma:ecco vedi te chi mi sono sposata....

    RispondiElimina
  14. ...e poi mi si chiede perchè sono terrorizzata!!! Va bhe... non ci pensiamo e tu continua su questa strada, che è quella giusta. Ecchecavolo, basta che lui faccia la bella vita!!!

    RispondiElimina
  15. Cla, se ogni cosa che fai nel tuo matrimonio, dovessi pensare a cosa potrebbe accadese se... non si farebbe davvero più niente. E' vero, quando ci si separa le persone cambiano, diventano vendicative e il mio poi che era un taccagno già di suo, ancora di più.

    RispondiElimina
  16. brava libby...agguerrita mi piaci un sacco!!! :) ti abbraccio!!

    RispondiElimina
  17. Potrei dire tante cose, ma mi perderei in chiacchiere, come mio solito, quindi dico solo: GRANDEGRANDEGRANDE!!!!!! :-)

    RispondiElimina
  18. Dai, finalmente ti sento positiva! Grande!

    RispondiElimina
  19. Oh carissima ti leggo spessissimo!!...Pensa che il mio caro ex marito sono anni che non caccia un soldo per mantenere suo figlio..Suo figlio!! altro che mutuo!! Per fortuna non mi sono imbarcata in una cosa così grande visto che pure lui aveva ed HA le mani bucate.. No comment!! Mio figlio me lo mantengo da sola per quanto posso, che la carità non la voglio. Comunque anche io tifo fino in fondo per te.. Ma sti uomini cosa diavolo hanno per la testa? Mah, credono che siamo tutte tonte?... Fai bene lotta fino all'ultimo...e non cedere mica sai!! :-)
    Buona notte. Laura

    RispondiElimina

Le vostre perle...