venerdì 17 aprile 2015

Gente preziosa....

E' capitata una cosa.
Piuttosto antipatica anche.

Avete presente quelle persone che possono dire e fare di tutto agli altri, ma se niente niente li pungolate un po' si scatena l'inferno?
E' una cosa che detesto. Specialmente se la persona in questione mira ai punti deboli, di proposito, e poi ci ride su come fosse uno scherzo o una battuta.
Io sono una che per queste cose si fa girare i coglioni in un nano-sacondo, ve lo dico.

Che io sia fumina, si, sempre stata, ma ho una pazienza (quasi) infinita e sto molto allo scherzo, con tutti. Se poi vedo qualcuno più scherzoso di altri, onestamente ci andiamo vicendevolmente sul pesante, senza che nessuno se la prenda.

Ovvio che io ci rimanga di merda se la persona in questione diventa improvvisamente "intoccabile".... madonna come mi girano le palle.






Per un nulla poi....
No dai, a me ste cose mi mandano in bestia. Me la prendo a tal punto che alla prima battuta ti ci mando con l'espresso... a fare in culo.

E ci sono rimasta male si... sti personaggi preziosi che credono di essere chissà chi.

Ma fatevi curare da uno bravo, che è meglio!

Ok. Polemica finita, avevo bisogno di condividere!!

Buon Week end paperine!
Vs Libby

giovedì 16 aprile 2015

Nuova luce

Scommetto che appena entrate avete notato subito la mia foto nuova di zecca..... avevo un mare in tempesta in bianco e nero, ora ho questi fiori stupendi su un cielo azzurro.

Ve lo dico subito, a scanso di equivoci.... le cose vanno di merda, anzi, sempre peggio.

MA....

Perchè per lo meno oggi c'è un ma.... non ho intenzione di lamentarmi anche qui, non oggi comunque.
Spero quindi, con questa coloratissima foto, di portare un po' di sole e di allegria in questo momento di vita alquanto grigio.

Cosa? Volete sapere cosa sta succedendo?
Eh beh.... le cose al lavoro sono catastrofiche. Non aggiungo altro... anzi si, una precisazione.
Adoro i miei colleghi, il lavoro mi piace e nessuno mi rompe i maroni, ma l'azienda va malissimo. Punto.

Non voglio dire altro perchè si aprirebbe il vaso di Pandora e io non voglio ricercare i colpevoli di come mai le cose vadano in questo modo. Non scrivo mai durante l'orario di lavoro, ma non so davvero cosa fare, come non lo sanno il resto dei miei colleghi.
Farsi prendere dal panico e dalla depressione veramente ci vuole un attimo, quindi, cambio foto e guardo fuori dalle vetrate.
Oddio oggi è lievemente coperto, ma fa caldo, quindi so che fuori c'è altra aria.

Poi, se proprio vogliamo vederla male.... non so bene come troverò un altro lavoro, ma perchè preoccuparsene ora??


Vi regalo queste margherite, che sono per antonomasia i fiori più simpatici.....

Vs Libby

mercoledì 15 aprile 2015

Farmacia, amica mia!

Ieri sera sono rimasta veramente senza parole, avete presente quei momenti di smarrimento in cui vi scordate pure che giorno è? Ecco una cosa del genere.

Mi sono chiesta.... ma quando è successo? Quand'è che la cara, seria ed indispensabile Farmacia è diventata una Boutique?

Tornado dall'ufficio mi sono fermata in una nuova farmacia, è aperta da ottobre dello scorso anno e devo dire che ti fa proprio voglia di comprare.... anche se non ti serve nulla. E' proprio bella, luminosa e piena zeppa di scaffali.
Che una volta in farmacia ci compravi le medicine, adesso no, adesso ci vendono di tutto.


Così mi fermo e trovo un signore, insolito, perchè ho sempre trovato signorine anche piuttosto graziose devo dire, al che mi è sorto il dubbio che oltre alla bella farmacia, cerchino anche medici (se così si possono definire) di bella presenza... comunque.... saluto e chiedo "mi scusi, avrei gentilmente bisogno di una scatola di Digestivo Antonetto." lui mi guarda "Ah bene, senta se vuole qui ho uno shampoo per lavaggi frequenti in offerta, è l'ultimo è un  buon prodotto ed è in offerta...."
"Ehm, no grazie, ho il mio shampoo." Si volta e prende ciò che gli ho chiesto "Desidera il gusto classico, limone o arancio?"
"Ehm oddio veramente l'ho sempre preso classico, me lo dia pure classico. Ah e avrei anche bisogno di un contenitore per raccogliere le urine per cortesia".
"Si certo. Visto che il sole ci ha degnati, avrei un tris di prodotti solari e il meno caro non lo paga. E' un'offerta molto vantaggiosa."
"No guardi, siamo ad aprile e sono 3 anni che non prendo il sole, escludo che mi servano ora!"
"Beh no certo, ora no ma quando va al mare.... sa sono un'ottima marca e il meno caro ce l'ha gratis. Glieli do?"
"Direi di no gazie, non vado al mare e non prendo il sole!".
Procede alla ricerca di quanto gli ho chiesto e inizia a farmi il conto. Si blocca....
"Senta uscendo c'è il nostro volantino con le offerte, lì sulla destra. Lo prenda e veda cosa utilizza così magari ce l'ha con lo sconto...."
"Si grazie, uscendo lo prendo. Mi fa il conto per cortesia?"
"Oh certo, ha bisogno di altro? Ha la tessera punti della farmacia?"
"Come scusi?"
"La tessera. Sa per raccogliere i punti. Ha un punto ogni dieci euro e a 10 punti ha uno sconto...." A quel punto avevo smesso di ascoltare i meravigliosi vantaggi della tessera punti della farmacia.
"No grazie, non passo molto spesso e ora non ho proprio tempo."
"Ok, magari la prossima volta.... senta, abbiamo questa crema anti età, costerebbe 35 € ma se la prende oggi la vendiamo a 10 € in meno...."
.....no ma vabbè.... basta!!! Credo che il mio sguardo sia valso più di mille parole.

Ma cos'è diventata anche la farmacia? O è solo questa? No perchè ho paura ad entrarci.
Alla fine volevo solo un vasetto sterile dove poterci fare la pipì......

Vs Liby

martedì 14 aprile 2015

Quando non si hanno più parole.... si rimane in silenzio!



Alla soglia dei 41 anni sto tirando un po' le somme.
Onestamente non immaginavo così la mia vita a 40 anni eh. Mi è capitata, come capita un po' a tutti.
Se faccio l'elenco delle cose che avrei voluto per me e di quelle che effettivamente ho ottenuto, la bilancia regala un risultato veramente triste, ma del resto le cose accadono per un motivo e NON accadono per altri mille.

E' solo un giorno così, di amarezza. Un giorno in cui non ho parole e quindi dovrei restare in silenzio.

Qualche settimana fa, all'uscita dal cinema, mi sono ritrovata a pensare.... ma la vita mi regalerà ancora emozioni positive? Ci sarà ancora per me un momento di vera gioia?

Chi lo sa......

Vs Libby

domenica 12 aprile 2015

25 anni... sono mica bruscolini!

"Nozze d'argento" per la mia passione incondizionata.... e datemi pure della pazza, ma ieri sera a Mestre si è confermato e consolidato il grande amore musicale per il mio Marco.

E poi oh... a me piace pure parecchio!

Perchè i gusti son gusti ma nel 1990 a Sanremo era un brutto anatroccolo e devo dire che a 50 anni, 51 a settembre, ha il suo perchè.





Si si negli anni mi sono sentita dire di tutto sulla questione, che è brutto, che non sa cantare e primo fra tutte che è uno sfigato depresso. Ecco, niente di tutto questo mi ha minimamente fatto cambiare idea e a dirla tutta non mi ha mai mandata in paranoia o in depressione.
Ad "amare" Masini bisogna avere le palle, non per la musica, intendiamoci, per i tre quarti di mondo che spaccano le palle ricordandoti che porta sfiga. 
La cosa no solo non è vera ma non mi ha mai interessata ed ho continuato a seguirlo, ad ascoltarlo e ad amare profondamente la sua musica. E mi fa stare bene, sempre.


E con ieri sera io e la mia mamma (appassionata quanto me) siamo arrivate a quota 11.... 11 concerti, praticamente tutti i tour fatti in questi 25 anni.
Abbiamo toccato diverse città Venete in questi anni, abbiamo avuto la fortuna di incontrarlo per ben due volte e di parlarci personalmente, confermando il fatto che è un uomo semplicissimo, molto solare e con un sorriso contagioso. 




Mio padre e mio marito purtroppo fanno parte di quel folto gruppo di ignoranti, di questi soggetti che non avendo altri argomenti ripetono come pappagalli che porta sfiga.... mi verrebbe da chiedere loro "Avete mai seguito un cantante per 25 anni? Acquistato tutti i suoi dischi, cantato tutte le sue canzoni, amandole tutte? Avete mai partecipato ad un concerto? A due? A tre? A undici? Per 25 lunghissimi anni? Senza che le vostre aspettative venissero mai mai deluse anzi, rimanendo sempre profondamente sorpresi ed innamorandovi ogni volta un po' di più?
No? ..... che peccato!"

Vs Libby

domenica 29 marzo 2015

Come ti porto i leggings!!!

Ieri pomeriggio ero seduta su un divano in un centro commerciale della mia zona. Io e mio marito ci siamo mangiati un gelato dopo un breve giretto. Ci piace, lo facciamo qualche volta.... quello di star lì a guardare la gente che passa e commentare.
Lo so è una cosa antipatica, ma non mi dite che non l'avete mai fatto!

Il punto è che mentre cammini le persone le guardi distrattamente, senza dar loro il giusto peso, ma se ti siedi e non devi far altro che guardare chi passa, vi giuro che vi si apre un mondo...

Allora siamo lì a commentare un uomo molto alto, una ragazza molto bella ma con un brutto sedere, quando i miei occhi vengono catturati da una signora di una certa età con una mini giro passera e a onor del vero le stava d'incanto anche se l'ho trovata eccessiva. Poi sono passate due ragazze, perché non credo superassero i 35 anni..... con i leggings.... solo che.... si insomma.... loro saranno state 240 kg l'una!!! Per carità lungi da me giudicare, ma con le maglie corte e le mutandone a vista, si insomma la gente si girava a guardare e rideva.

Ma la cosa che più mi ha lasciata senza parole, una cosa che pensavo si potesse vedere solo su qualche foto su face..... beh insomma, una ragazza sui 30 mi passa davanti, io le vedo solo il retro.
Leggings neri infilati in ovvi pertugi. Il mio pensiero è stato "no dai, avrà il perizoma e il pantalone le si è eccessivamente inserito fra le chiappe!!!" che ad ogni modo, mettiti una cazzo di maglia lunga perché hai un brutto culo!!!

Si volta per tornare indietro..... tanto era l'immagine del dietro, quanto del davanti!!!


...le stavano in modo osceno e lei girava pacifica con il giubbino nero corto.... mah!
Si sarà guardata prima di uscire?

E con questa immagine ci siamo alzati dal divano e ce ne siamo andati.

Credo che soffermarsi a guardare le persone sia veramente istruttivo. In modo particolare ti insegna a guardarti prima di uscire....

Buona domenica....

Vs Libby

mercoledì 18 marzo 2015

Il singhiozzo delle pulci.

Ci sono settimane che iniziano così.... che onestamente me le eviterei volentieri eh!

Rotture di palle in ufficio, che rovinano l'ambiente e i rapporti. Gelosie inutili.

Non sono una che vuol comandare gli altri, non ho mai puntato ad un posto d'onore o allo scettro. Qualcuno si e se ha l'idea (sbagliatissima) che qualcuno glielo stia sfilando dalle mani, cominciano i musi e i capricci.

A 40 anni non ho più voglia di rotture i palle di nessun tipo.
Ne ho già di mio a casa, per i soldi, per le bollette, per le discussioni sterili con mio marito.... cioè proprio non ne ho voglia, non per motivazioni così insulse.

Mi pare di non avere più energie per altro, se non per la sopravivenza.


Non so quanta vita possa esserci ancora per il posto in cui lavoro, dove non c'è un vero capo, dove si cambia idea troppo spesso e si fanno più riuniori che vendite.... io sto. Io sto finchè si può, poi si cambierà aria.

Vs Libby